Scelta di un armadio ad ante scorrevoli


In questa pagina parleremo di :armadio-europeo

Impiego degli armadi


Gli armadi rivestono nelle nostre abitazioni la funzione molto importante di conservare ordinati e protetti dalla polvere i capi del nostro guardaroba, ma anche la biancheria e le lenzuola, le borse, gli accessori e le scarpe.

Gli armadi possono trovare collocazione in vari ambienti della casa: solitamente nella zona notte, ma anche il corridoio o in un locale appositamente studiato per loro. A seconda del materiale scelto per realizzare le ante, delle loro dimensioni, del colore e del sistema di apertura caratterizzeranno in modo differente l’ambiente ed offriranno spunti diversi per la scelta del restante arredamento del locale.


Tipi di ante scorrevoli


armadio ad ante scorrevoli Dato che i capi conservati negli armadi andranno a contatto con la nostra pelle, occorre che siano riposti in un ambiente pulito e igienico. Tali caratteristiche sono garantite dal tipo di chiusura dell’armadio: se le ante tradizionali, a battente, assicurano una buona tenuta grazie alle guarnizioni che tengono lontana la polvere, per quelle scorrevoli occorre fare un discorso più complesso.

Esistono infatti due tipi di ante scorrevoli, a filo o complanari, e sfalsate. Queste ultime purtroppo favoriscono l’ingresso della polvere all’interno dell’armadio. Nelle ante scorrevoli complanari è uno speciale meccanismo che, al momento dell’apertura, le fa scattare in avanti e ne facilita lo scorrimento sui binari. E’ importante dunque, nella scelta delle ante scorrevoli di un armadio, assicurarsi che la ferramenta utilizzata dai produttori sia adatta al tipo di binario e al peso delle ante che si andranno a montare.


Scelta di un armadio ad ante scorrevoli: Pro e contro delle ante scorrevoli

armadio rossetto arredamenti Gli armadi ad ante scorrevoli hanno un maggiore impatto estetico rispetto a quelli con ante a battente, ma vanno scelti anche con più cura perché il loro meccanismo di chiusura risulta più delicato.

Le ante scorrevoli sono da preferire a quelle a battente quando le dimensioni del locale sono ridotte: l’apertura delle ante, infatti, non richiede spazio davanti all’armadio.

Le ante scorrevoli presentano però anche alcuni inconvenienti: oltre al maggior passaggio di polvere, come già accennato, quando aprirete l’armadio, sul contenuto interno non potrete mai avere una visione e un accesso completo, perché un’anta rimarrà sempre chiusa. Questo può costituire un problema quando ad accedere al guardaroba si è in più persone contemporaneamente.

Se il pavimento su cui verrà appoggiato l’armadio, poi, presenta una certa pendenza, le ante scorrevoli potrebbero tendere a riaprirsi anche una volta chiuse, soprattutto se abbastanza energicamente. Se poi l’anta scorrevole è particolarmente ampia, la sua apertura richiederà un certo sforzo.





Articoli Correlati

armadio
Armadio ante scorrevoli

Probabilmente in un mondo futuro, neanche troppo lontano, potremmo avere sempre meno spazio abitativo a disposizione nelle nostre case e le stanze si potranno ridurre sia di numero che di dimensioni. ...

Vai alla pagina Armadio ante scorrevoli
armadi ante scorrevoli
Armadi ante Scorrevoli

L’armadio può avere dimensioni variabili, a seconda delle esigenze di contenimento e dello spazio a disposizione in cui andremo a collocarlo. Per definire le dimensioni di un armadio solitamente ci ri ...

Vai alla pagina Armadi ante Scorrevoli
interno armadio
I consigli sugli armadi

I consigli per l'armadio casa. L'armadio non è solo presente nella camera da letto. Il numero medio di armadi per ogni casa è infatti di 5. Dove sono? L'armadio della camera matrimoniale, l'armadio de ...

Vai alla pagina I consigli sugli armadi