Armadio a muro


In questa pagina parleremo di : armadio a muro

Armadio a muro: soluzione salvaspazio.


Quando un appartamento non dispone di stanze ampie, le soluzioni migliori per non rinunciare a qualche complemento di arredo e allo stesso tempo conservare al massimo il proprio comfort, sono quelle fornite da mobili trasformabili. Nel caso di un guardaroba, invece, una soluzione salvaspazio per eccellenza è fornita dall'armadio a muro. Ogni stanza dispone sempre di qualche rientranza o di qualche spazio che può restare inutilizzato perché troppo piccolo per inserire un mobile di dimensioni utili. Ma proprio questi spazi e rientranze possono essere trasformati in comodi armadi a muro per inserire abbigliamento, scarpe o anche oggettistica ed accessori poco utilizzati. Naturalmente non si può semplicemente acquistare e posizionare, ma deve essere costruito a misura per potere recuperare tutti i più piccoli spazi a disposizione e questo rende ogni armadio a muro un elemento d'arredo unico. Potendo scegliere telaio, tipo di ante, pomelli, tipo di mensole interne o di cassettiere, un armadio a muro offre sempre la certezza di avere un mobile che sia in perfettamente in stile con l'arredamento già esistente, sia per la possibilità di scelta dei materiali che dei colori. (nella foto Armadio a muro componibile Crystal di Mazzali)


Tipi di ante.


Armadio a muro ante scorrevoli Un armadio a muro può prevedere diversi tipi di ante a seconda delle dimensioni dello spazio in cui viene inserito e a seconda delle caratteristiche della stanza in cui deve essere posizionato. Per una camera da letto in stile moderno, si possono ipotizzare sistemi di ante scorrevoli con profili fatti in alluminio. Ma va ricordato che le ante scorrevoli necessitano di spazio laterale per i binari. Sono quindi un'ottima soluzione quando vengono costruiti su una parete che presenti spazio libero a disposizione, mentre non possono essere utilizzati in caso di spazi molto stretti o in situazioni di mobili d'angolo. Le ante in legno sono sicuramente quelle più utilizzate, avendo anche la possibilità di scegliere la tonalità del legno da utilizzare o il tipo di impiallacciatura. Semplici o intarsiate, il tipo di ante definisce lo stile dell'armadio. E' molto importante quindi scegliere le ante del colore e del tipo di legno che maggiormente si armonizzano con il contesto del resto della stanza in cui si inserisce.

Le soluzioni di ante più sfruttate per gli armadi a muro di piccole e medie dimensioni sono le ante battenti. Il numero di ante naturalmente varia a seconda della dimensione dell'armadio stesso e in molti casi può essere utilie, comodo ed elegante, alternare alle classiche ante in legno delle ante a specchio. Oppure optare per un completo utilizzo di ante a specchio che arricchiscono la stanza creando un effetto di maggiore ampiezza e luminosità.


Armadi a muro per tutti i gusti.


armadio a muro Sicuramente un armadio a muro ha un costo medio minore di un guardaroba normale, anche se molto spesso riesce ad essere molto più capiente e spazioso. E poi, a seconda delle dimensioni, si può strutturare il suo interno costruendo gli spazi su misura, con cassettiere o mensole per i ripiani delle dimensioni e alle altezze variabili a seconda delle nostre necessità. Infatti in fase di progettazione si può definire l'utilizzo degli spazi interni all'armadio ed è sempre bene lasciare uno spazio libero in lunghezza per appendere vestiti e cappotti, e un altro in cui fare inserire cassettiere o mensole, a seconda delle proprie necessità. Una accurata disposizione degli spazi all'interno è fondamentale per recuperare spazio anche all'esterno della propria stanza, evitando così di soffocare l'arredamento della nostra non troppo grande camera da letto.

Per chi ama gli arredamenti semplici, un armadio a muro può essere una soluzione facilmente realizzabilie: tavole di legno in colore neutro, mensole interne e un tubo appendiabiti creano un armadio elementare, ma sicuramente molto pratico.

Per chi invece preferisce soluzioni più colorate, si possono trovare ante con impiallacciature di colori differenti per creare le giuste combinazioni di colori con il resto dell'arredamento. Per camere da letto più eleganti si possono scegliere ante di legni più pregiati o creare decorazioni ad intarsio che donano un tocco di classe alle ante. Con tavole di legno più importanti si hanno solitamente a disposizione maggiori tonalità di colori e possibilità di avere effetti lucidi o opachi.






Articoli Correlati

armadio cartongesso
Armadio a muro in cartongesso

Abitare in un appartamento di dimensioni ridotte significa cercare di sfruttare al meglio ogni singolo spazio, non lasciare inutilizzati angoli o nicchie ma arredarle con mobili che permettano un suo ...

Vai alla pagina Armadio a muro in cartongesso
armadio
Armadio a muro cartongesso

In un appartamento si sa, lo spazio non basta mai. Molte volte occorre trovare posti ben nascosti alla vista per poter riporre oggetti che non servono quotidianamente ma una tantum. Perchè allora no ...

Vai alla pagina Armadio a muro cartongesso
cartongesso
Armadi in cartongesso

Generalmente l’armadio in cartongesso viene posizionato nella camera da letto oppure in una zona della casa limitrofa, di solito si realizza utilizzando una delle pareti più corte della camera, sfrutt ...

Vai alla pagina Armadi in cartongesso