Cappa per cucina


In questa pagina parleremo di :falmec cappa prestige

La scelta della cappa per cucina


Quando si arriva alla scelta della cucina è importante dare il giusto valore a tutto, al mobile, alla finitura, all’accessorio interno e anche agli elettrodomestici che devono essere scelti sia per l’estetica sia per la parte tecnica e funzionale.

Anche la cappa per cucina è fondamentale che sia considerata dal punto di vista tecnico: la cappa deve assolvere la funzione di aspirazione di vapori, odori e fumi della cottura, quindi è bene sceglierla correttamente.

Esistono due tipologie di cappe: quelle filtranti a carboni e quelle aspiranti con tubo di scarico all’esterno.

Se non si possiede la possibilità di eseguire l’apertura con tubo verso l’eterno la scelta cadrà sulla cappa filtrante a carbone, compromesso di grande qualità a patto che si compia regolare manutenzione e sostituzione dei filtri ogni due o tre mesi.

In foto: cappa Falmec, Prestige


La cappa per cucina freestanding


cappa feel di elica Scegliere la cappa per cucina è una scelta importante, e non solo dal punto di vista tecnico, che in assoluto non deve essere trascurato ma valutato con attenzione.

La cappa per l’appunto può essere scelta in soluzione da incasso, come avveniva fino a tempi passati in unica soluzione, soprattutto quando lo spazio era molto poco, oppure in soluzione freestanding ovvero a libera installazione.

In questo modo la cappa assumerà un valore estetico e un’importanza da non trascurare, fondamentali per la riuscita dello spazio cucina dal punto di vista funzionale, tecnico e anche estetico.

In foto: cappa Feel di Elica


Cappa per cucina: La cappa per cucina da incasso

cappa da incasso La scelta della cappa per cucina quando non abbiamo tanto spazio ricade quasi obbligatoriamente su quella da incasso.

La soluzione di cappa per cucina da incasso prevede una cappa anonima incassata in un pensile in modo che parte di esso sia occupata dall’elettrodomestico e l’altra parte restante, utilizzabile come armadietto contenitore.

In questo modo lo spazio sarà utilizzabile e niente sarà sprecato, la cappa avrà le sue caratteristiche tecniche stabilite in base all’ambiente e alla funzionalità richiesta come ad esempio il potere aspirante, fondamentale.

La cappa per cucina scelta in soluzione da incasso è una cappa che rende neutro l’aspetto estetico della cucina poiché non incide minimamente sull’estetica ma la completa dal punto di vista funzionale e pratico.

In foto: Cucina compatta Clear di Mobilspazio Contract





Articoli Correlati


cappa di elica
Cappa da cucina

Quando dobbiamo inserire una cappa da cucina la scelta è davvero molto varia: infatti si possono scegliere classiche soluzioni ad incasso che spariscano nell’armadietto senza lasciare traccia se non q ...

Vai alla pagina Cappa da cucina