Paralume, come scegliere quello giusto

Paralumi e basi per lampade

Tutti sappiamo come la combinazione di lampade e paralumi può cambiare di colpo l'atmosfera di una stanza, il tutto dipende dagli abbinamenti che si scelgono, bisogna infatti avere molta cura se si desidera creare giochi di luce particolari ed effetti meravigliosi.

Se siete persone che amano cambiare spesso, la scelta ideale per voi è cambiare soltanto il paralume mantenendo la struttura della lampada.

Cambiare solo la parte alta della lampada vi permetterà di avere un oggetto sempre al passo coi tempi e decisamente trendy sia che voi abbiate una piccola lampada sia che ne abbiate uno da terra. Le possibilità di personalizzare la vostra lampada sono veramente moltissime ed anche gli accostamenti. A questo punto non vi resta che scegliere il vostro piedistallo preferito che può essere in legno, alluminio, acciaio, ceramica e persino cristallo e subito dopo dedicarvi alla decorazione della copertura. Potete optare per una stoffa particolare, una carta colorata, una struttura in rame o una lavorata in ecopelle, come quelle della collezione Mariù by Lucente, creerete così un ambiente ed un'atmosfera veramente nuovi e alla moda.

Paralumi e basi per lampade

Diffusore di Aromi Ultrasuoni TaoTronics 300 ml Vaporizzatore 7 Colori LED, Oli Essenziali, Purificatore aria, Diffusore essenze, Controllo per Vaporizzazione e Illuminazione, Timer per Auto Spegnimento ad Ultrasuoni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 41,99€


Come fare un paralume

Come fare un paralume Se amate complementi d'arredo originali, allora potreste non accontentarvi dei paralumi che propone il mercato dell'arredamento, ma potreste puntare su dei paralumi fatti da voi stessi secondo i vostri gusti.

Creare una copertura per la lampada non è poi così difficile, dunque se anche non vi intendete di bricolage o fai da te, potete comunque provarci.

L'idea vincente per realizzare un oggetto originale è quella di utilizzare materiali di riciclo come può essere una vecchia cartina geografica. Il risultato è così bello e suggestivo che anche molti artisti hanno cominciato a produrre complementi d'arredo utilizzando questo tipo di materiale. A questo punto tutto ciò che vi serve per iniziare è il materiale, procuratevi dunque una carta del metrò, una della città o meglio ancora una vecchia cartina fisica o politica, magari quella che i vostri figli non utilizzano più e procedete in questo modo: prendete una vecchia struttura, privatela della stoffa ed incollate la cartina lungo i perimetri dei cerchi con del nastro biadesivo a forte tenuta, dopodichè utilizzate del nastro carta su entrambi i cerchi ed ecco a voi il vostro progetto realizzato.

  • lampadari In casa ogni spazio richiede un tipo di illuminazione differente. I lampadari offrono un’illuminazione generale alla stanza.Vastissima l’offerta di lampadari presente sul mercato: differiscono per f...
  • Collezione lampadari Aires in cristallo di Boemia Durante la fase di ristrutturazione di un'appartamento o durante la costruzione di una nuova abitazione, è fondamentale dare la dovuta importanza alla scelta dei punti luce da prevedere in modo da dot...
  • lampada Choose parete di Artemide Una delle soluzioni di maggior tendenza quando si parla di illuminazione delle abitazioni private, è rappresentata dalle lampade a parete, o applique. Questo tipo di lampade può essere considerata in ...
  • pulire lampade Lampade e paralumi rappresentano importanti elementi di arredo disponibili in commercio in diverse forme, colori e dimensioni. Quasi sempre, i materiali con cui sono realizzate lampade e paralumi sono...

Autentici sfere magiche CABLE & COTTON® realizzati in fibra di cotone in colore avorio - Ghirlanda di 20 sfere luminose per illuminare la vostra casa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,99€


Paralume vetro

Paralume vetro Qualunque sia lo stile della vostra casa, la scelta dei paralumi in vetro è sempre ideale, infatti questo tipo di materiale sia esso vintage, moderno o classico si adatta perfettamente a qualsiasi ambiente e a qualsiasi tipo di arredamento.

Del resto il mercato propone diverse forme e differenti modelli tra cui poter scegliere, esistono infatti versioni a cono, a cilindro, rotonde o anche a forma di campana. Inoltre esse possono essere completamente lisce o intarsiate con un gran lavoro artigianale, trasparenti o opache, di un sol colore oppure con tinte multicolor.

I paralumi in vetro o cristallo daranno alla vostra casa un'atmosfera delicata grazie alla loro peculiarità nel riflettere e sfaccettare la luce con diverse angolature. Proprio a questo proposito Fabbian ha creato una collezione dal nome Lumi Sfera che si riferisce proprio al modo in cui il diffusore crea atmosfere eteree. Le lampade di questa collezione sono diverse e vanno da quelle da tavolo a quelle da terra o a piantana. Le lampade dal vetro color bianco opale si addicono a locali contemporanei, mentre quelle dallo stile liberty si adattano ad ambienti tradizionali.


Paralume in stoffa

Paralume in stoffa Molto belli anche i paralumi in stoffa, in quanto sono in grado di cambiare completamente l'aspetto dell'ambiente in cui vengono posti grazie alle numerose fantasie dei drappeggi proposte.

É infatti possibile scegliere tra i tessuti damascati, quelli in cotone con cuoricini o simpatici pois, quelli in feltro a tinta unica o addirittura quelli con uno stile cartoon. Come i tessuti e le stoffe, anche le creazioni sono diverse si va da quelle delicate e romantiche, ideali per camere da letto dallo stile shabby chic o per regalare bon ton ad un salotto a quelle con uno stile più eccentrico pensate per le camere dei più piccoli.

Esistono inoltre quelli con ricami e pizzi che donano subito classe ed eleganza all'ambiente. In base ai vostri gusti e allo stile della vostra casa potete scegliere tra paralumi con tessuto liscio e senza rifiniture adatti ad uno stile minimal oppure tra quelli plissettati in lino, pongette o chiffon per un ambiente più rustico o classico. Qualsiasi sia la vostra scelta è bene orientarsi su modelli di design possibilmente realizzati a mano e con stoffe bianche e nere con fantasia pied de poule.


Paralume, come scegliere quello giusto: Rivestire paralume

Rivestire paralume Se vi siete stancati della vostra vecchia lampada o semplicemente ne desiderate una nuova, potreste anche non comprarla, ma provare a rimodernizzarla rivestendo il paralume con le vostre mani. Le idee possono essere diverse, infatti potete scegliere il lavoro all'uncinetto, anche se è piuttosto laborioso, ma rappresenta uno dei metodi migliori, oppure potete orientarvi verso la scelta della carta di riso che si acquista in tutti i negozi forniti per il découpage. Per ottenere il risultato giusto con l'uncinetto, è importante togliere lo schermo della lampada e prendere le misure giuste prima di iniziare. Per quanto riguarda la carta di riso, basta applicarla con della colla vinicola. Scegliete il colore che più vi piace dopodichè se volete ottenere un effetto rustico, decoratela con fiori pressati, se invece vi piace il multicolor utilizzate bottoni di diversi colori. Se preferito un effetto raffinato prediligete il pizzo sull'orlo, se invece volete optare per un effetto fashion provate il denim o altri tipi di stoffe sovrapposte per creare un rivestimento in puro stile patcwork.