Come progettare la cucina

Consigli per progettare la cucina

La cucina è lo spazio di casa più utilizzato non solo per cucinare, ma anche per trascorrere tempo a prendere un caffè, una tisana, o semplicemente per sedersi e rilassarsi a leggere un libro o un giornale.

È importante sapere che oggi le cucine assolvono a differenti funzioni non solo a quella di preparare i cibi: infatti, si completano di accoglienti tavoli con sedie e penisole e isole funzionali con alti e pratici sgabelli, piani e ripiani di ogni genere per disporre libri e oggettistica.

Inoltre, fondamentale anche valorizzare lo spazio con colori, oggetti, un tocco di arte e di stile personale: quadri e libri saranno sicuramente molto apprezzati in uno spazio di nuova concezione come le cucine moderne.

cucina

JTDEAL Timer da Cucina Digitale Magnetico, Conto Alla Rovescia Allarme Timer Allarme LED Con ampio Display LCD Touch Screen e Supporto Pieghevole, Per Cucinare, Sport, Riposo e Studio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,89€
(Risparmi 7,88€)


Le distanze e l’importanza degli spazi

cucina Fondamentale quando si valuta come progettare la cucina è considerare accuratamente gli spazi e assicurarsi che siano a sufficienza per muoversi e per eseguire i lavori necessari in quell’ambiente, in questo caso cucinare, preparare cibi e mangiare.

Inoltre, è necessario conoscere quali siano le distanze da rispettare tra basi e pensili, affinchè non si batta la testa, personalizzabili in base all’altezza: in questo caso si parte da un minimo di 40 cm di spazio vuoto,a salire.

Invece, intorno ai mobili della cucina è indispensabile avere un metro come distanza minima per potersi muovere, ma è sempre consigliabile aumentare questo spazio il più possibile.


  • cucina Nella fase iniziale della progettazione di una casa la valutazione degli spazi è fondamentale: dove andare a collocare la zona giorno, dove quella notte, dove la cucina e dove i bagni.Tutto questo r...
  • Flux Swing di Scavolini Come arredare una cucina open space? Innanzitutto, bisogna scegliere che tipo di stile utilizzare, classico, moderno ecc... Per rendere l'ambiente perfettamente omogeneo è necessario anche scegliere u...
  • Cucina Agnese Il catalogo cucine classiche Lube offre l'imbarazzo della scelta. Tanti stili diversi, tutti personalizzabili. Dalla cucina Silvia, elegante e tradizionale, alla cucina Veronica, accogliente e romanti...
  • Stosa cucina classica Bolgheri Le cucine classiche Stosa sono proposte in diverse soluzioni, con lavorazioni artigianali e attenzione alla ricerca tecnologica, il tutto con un buon rapporto qualità-prezzo. L'azienda produce cucin...

120 Matite Colorate con Scatola in Metallo da Zenacolor - 120 Colori Unici - Facile Accesso con 3 Vassoi - Set Ideale per Artisti, Adulti e Bambini

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,9€
(Risparmi 20€)


Come progettare la cucina: il colore nella cucina moderna

cucina design Da non tralasciare quando si pensa a come progettare la cucina, il colore: fondamentale per rendere al meglio gli spazi e per valorizzarli, per renderli personali e su misura, per definirli e completarli.

Il colore deve essere scelto in base al gusto, e in relazione alle sensazioni che l’ambiente emana: uno spazio piccolo infatti è sempre bene che non sia completato con toni troppo scuri, a meno che non si desideri proprio avere tonti forti.

In questo caso è possibile azzardare le basi del colore desiderato alleggerendo il tutto con pensili bianchi, che siano lucidi oppure opachi: una base anche nera, posata a terra senza soluzioni ad altezza, renderà comunque l’ambiente piacevole, smorzato dal candore dei pensili bianchi e leggeri.