Interni di case

Interni di case: restiling del soggiorno

Quando l’arredo del soggiorno è un po’ sorpassato e si desidera rimetterlo a nuovo la soluzione applicabile è il restyling.

L’uso studiato ma semplice del colore associato a qualche acquisto strategico potrà aiutarci a rinnovare il soggiorno nel modo migliore.

Dare nuova vita a ciò che sia già presente come arredi e divani è possibile, valutando un piccolo investimento per i materiali e la decorazione.

Azzardare l’uso di toni accesi o scuri per gli interni di case rinnoverà l’aspetto caratterizzandolo e valorizzandolo: associamo al colore delle pareti il tono dei rivestimenti, richiamandolo.

case

Galileo Casa Organizer&Beauty Organizer Cassetto 3 Scomparti, Tnt, Avorio, 31 x 16 x 10 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,6€


Valorizzare gli interni di case con l’illuminazione

interni Gli interni di case devono essere completati al meglio valutando in maniera corretta anche l’inserimento dell’illuminazione.

Nella zona giorno ribassamenti del soffitto con il cartongesso possono accogliere soluzioni illuminotecniche di grande impatto estetico e funzionale: faretti a scomparsa ben distribuiti che possano creare illuminazione diffusa e ben distribuita.

In associazione ai faretti è possibile disporre una lampada a piantana nel punto meno illuminato per completare l’ambiente.


  • Fantastic Frank Fastighetsmakleri Quando gli spazi abitativi sono di dimensioni ridotte è bene valutare la disposizione degli spazi e delle funzioni interne considerando il massimo sfruttamento e l’ottimizzazione degli stessi.È impo...

Deconovo Un Pcs Di Tende Da Sole Blackout Tende Per Tua Casa 100% Poliestere 140x260 CM Crema Con Occhielli

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,99€
(Risparmi 4€)


Aumentare la vivibilità degli interni di case nello spazio giorno

living Dopo aver vissuto per anni all’interno di una casa è possibile valutare l’idea di ristrutturare senza stravolgere totalmente, solo con piccole modifiche.

Dare un’aria più fresca agli interni di case è possibile anche solo modificando la disposizione dei mobili e modificando qualche parete interna.

Se lo spazio giorno è una zona open space con cucina è possibile suddividere i due ambienti in maniera totale oppure parziale, mediante la realizzazione di piccole superfici murarie che non chiudano in maniera totale.

In alternativa, se gli spazi sono distinti, è possibile abbattere la parete divisoria tra le due e ampliare gli arredi per creare una gradevole fusione degli spazi.