Come arredare un soggiorno moderno

Soggiorno moderno

Il soggiorno moderno deve avere delle particolari caratteristiche che evidenzino lo stile facendone trasparire comfort, buon gusto e personalità. Non è uno stile da sottovalutare perché si potrebbe correre il rischio di esagerare con tocchi contemporanei o con colori troppo estrosi rovinando l'effetto finale. L'ideale, prima di acquistare i mobili del soggiorno moderno, è studiare la stanza, i punti luce naturali e quelli artificiali inseriti, nonché le dimensioni per essere certi di non soffocare l'ambiente o lasciarlo troppo spoglio. Ad esempio se lo spazio lo consente, si potrebbe idere un soggiorno moderno dove organizzare anche una zona relax in cui posizionare un divano o delle poltrone e, perché no, anche un tavolo consolle. L'importante è dare l'effetto moderno con mobili sinuosi, curve dolci e leggere, ma al tempo stesso nuove, con tocchi di colori particolari che diano luce nell'insieme evitando l'effetto dispersivo. Se l'ambiene è piccolo, concentrarsi sulla scelta di tavolo e sedie con sedute comode e colorate oppure un total white che ingrandisca apparentemente la stanza lasciando sfogo alla fantasia con complementi e oggettistica colorata.Nella foto soggiorno di Napol
Esempio di soggiorni moderni

Sunburst Outdoor Living PINEAPPLE 50cm x 50cm (Con Tubazioni) Federa decorativa per cuscini per divano, letto, sofà o da esterni - Solo federa, no interno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,97€
(Risparmi 5,9€)


Mobili soggiorno moderno

Esempio soggiorni moderni con libreria Una volta chiarite le caratteristiche della stanza da soggiorno nonché lo stile da mantenere, la scelta dei mobili per un soggiorno moderno può proseguire concentrandosi sugli arredi che gireranno intorno al tavolo, vero protagonista dei soggiorni moderni. Fortunatamente oggi si hanno a disposizione diversi ed infiniti arredi che possono soddisfare tutte le esigenze e tutti i gusti: moduli lineari, componibili, panche o mobili ad ante contenitori, librerie e credenze. Se lo spazio non dovesse essere clemente, evitare i grossi componibili che risulterebbero ingombranti e limitarsi piuttosto a moduli bassi e semplici su cui posizionare il televisore e da completare poi con mensole e mobili con ante e contenitori. Puntare quindi al minimal essenziale purché funzionale. Differente, invece, è il discorso se il soggiorno moderno è ben spazioso: i componibili possono fare da contorno ad un tavolo centrale in maniera ricca, ma senza soffocare. Oppure, sempre puntando sulla funzionalità dell'arredamento, optare per una moderna libreria che funge da parete divisoria separando così la zona pranzo col tavolo da quella relax, con il vantaggio di non togliere luminosità.Nella foto Libreria di Novamobili

    Stickers porta 86x198.5 cm (max.) | Decorazione cucina Sticker adesivo design per porta adesivo per mobili - Come rinnovare porta decorare-Abbellire casa | Design Lilla 4

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 64,95€


    Tavolo soggiorno moderno

    Tavolo soggiorno moderno Come abbiamo detto, il protagonista principale del soggiorno è ovviamente il tavolo. Proprio per questo ruolo predominante scegliere il tavolo in un soggiorno moderno non è una cosa da effettuarsi in maniera frettolosa. Stabilite le dimensioni in base alla capienza dell'ambiente e ai gusti, specifichiamo anche la differenza del materiale maggiormente adatto ad un tavolo moderno. Per eccellenza, il principale materiale per i piani di appoggio è rappresentato dal laccato, ma nulla vieta la preferenza di vetro, lucido o opaco, cristallo, ceramica, eco-malta o anche laminati. Tutto sta nel gusto di saper scegliere quello più adatto a mantenere lo stile dell'intero arredamento, ma soprattutto l'eleganza e l'accoglienza del soggiorno. Le strutture invece possono essere svariate e tante, proprio per diffondere calore all'ambiente molti amano i tavoli da soggiorno moderno che presentano l'unione del legno, con altro materiale. Naturalmente non dimentichiamo che esistono tanti modelli di tavoli che si differenziano tra loro non solo per il materiale, ma anche per le forme, i design particolari e i colori. Nella foto tavolo di Calligaris


    Come arredare un soggiorno moderno

    Moderno con legno Basta poco per intuire che, come ogni ambiente da arredare, anche i soggiorni moderni non sono molto semplici da ammobiliare. Allora la domanda sorge spontanea: come arredare un soggiorno moderno? Con gusto, intuizione, semplicità e un pizzico di estro. Via libera a moduli o componibili, al tavolo con sedie comode e accoglienti, se c'è un angolo relax un bel divano o poltrone e poi sbizzarrirsi con i particolari. Quali? L'oggettistica, ad esempio, le tende, eventuali tappeti nonché quadri e qualche candela moderna. Il tutto in una mescolanza di colori, se si sceglie un arredo neutro, oppure una gradazione di tonalità di colori che richiamano quello delle pareti; o ancora i cuscini del divano o delle sedute delle sedie che possono interrompere in maniera, appunto estrosa, l'equilibrio scelto. Si può, quindi, osare in accorgimenti particolari e specifici, oppure restare in una gamma di mobili per soggiorni moderni che non sia eccessiamente ardita, anche per evitare che ad un certo punto il troppo, stanchi. Nella foto soggiorno di Novamobili


    Soggiorno moderno economico

    Restauro tavolo per soggiorno moderno Se per vari motivi non si dovesse disporre di una buona disponibilità economica per arredare i soggiorni moderni, si può tranquillamente prendere in considerazione l'usato. Molte volte vengono vendute camere intere a buon prezzo e in ottimo stato. È anche vero, però, che oggi esistono brand di arredo e mobilifici che, non solo hanno agevolazioni fiscali e finanziarie attraverso le quali è possibile risparmiare sul nuovo, ma fortunatamente offrono molti arredi realmente economici. Di certo la qualità potrebbe essere meno robusta rispetto ai mobili più costosi, ma è altrettanto vero che la cura e la durata delle cose dipendono solo da noi. Scegliere allora dei soggiorni moderni economici di tante aziende del mobile che permettono di arredare con meno esborsi di liquidi avendo comunque stili e gusti notevoli, è un'ottima soluzione. Si può ritrovare un arredamento per il soggiorno moderno economico pur mantenendo le prerogative e le caratteristiche di arredi più costosi, in quanto possono riprodurre fedelmente lo stile scelto e vendere così soggiorni già composti e per i quali poi è possibile una personalizzazione inserendo dei piccoli accorgimenti o restaurandoli con un intervento fai da te. Nella foto soggiorno di Ikea