A Chiocciola

Se si dispone di una casa su più piani, la scala a chiocciola rappresenta una soluzione di collegamento fra un piano e l’altro che non occupa eccessivo spazio.

Le scale a chiocciola hanno diversi tipi di pianta, dalla circolare alla quadrata o ellittica. Sono dotate di un sostegno centrale che si sviluppa verticalmente e da una serie di gradini a sbalzo o appoggiati a una colonna con funzione di sostegno, parallela alla colonna centrale.

La lunghezza dei gradini di una scala a chiocciola varia da 100 a 300 cm e i materiali utilizzati per realizzarli sono i più disparati; mentre per il sostegno centrale solitamente si ricorre al metallo o al legno, oppure ancora al cemento nel caso di scale a chiocciola per esterni.

Nel progettare una scala a chiocciola occorre tenere conto di vari fattori: lo spazio a disposizione per decidere la dimensione della scala; il rapporto fra pedata e alzata, ... continua


Idee e tendenze: A Chiocciola


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , che deve garantire sicurezza e comfort nel salire i gradini; la distanza fra i gradini.