Portoni

La scelta del portone del garage

I serramenti sono elementi essenziali di case ed edifici che permettono l'accesso agli ambienti interni, il ricircolo dell'aria e, allo stesso tempo, devono isolare dall'esterno garantendo il massimo della sicurezza.

I portoni più frequentemente installati nei box auto sono quelli sezionali, a doppia anta, a scorrimento laterale, a serranda e basculanti.

La scelta di una porta basculante per un garage deve essere fatta su elementi tecnici, ma anche rispettando in modo armonioso l'estetica del resto del contesto abitativo.

L'offerta di portoni basculanti garage è talmente ampia e diversificata da soddisfare qualsiasi tipo di esigenza, dimensione e stile.

Oggigiorno i portoni basculanti sono il giusto compromesso tra impatto estetico, tecnologia, affidabilità e sicurezza. Infatti, i prodotti attualmente in commercio permettono di poter scegliere e personalizzare l'ingresso di un garage con materiali, ... continua


Idee e tendenze: Portoni


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • I portoni sezionali per garage

      Portone di un garage Al momento di installare un portone per il vostro garage o di sostituire quello già esistente, magar
    • Porta basculante

      Porta basculante rossa Le porte basculanti per box e garage sono sempre più diffuse. E' opportuno, prima di procedere all'acquisto, valutare diversi fattori quali le proprie necessità, i prezzi, le caratteristiche tecniche
    • Portoncini Ingresso

      Portoncini ingresso blindati I portoncini di ingresso blindati rappresentano la scelta perfetta per coloro i quali desiderano proteggere la propria casa dalle invasioni dei malintenzionati che attraverso questo sistema di sicurez
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , colori e rifiniture uniche, con la possibilità di scegliere modelli che rispettano i requisiti della trasmittanza termica non solo ai fini della riqualificazione degli immobili, ma anche per beneficiare dei bonus fiscali in sede di dichiarazione Irpef.

      I portoni basculanti garage

      Il funzionamento delle porte basculanti prevede lo scorrimento parallelamente al soffitto dell'anta a ribalta grazie a due guide controllate da fili di acciaio, carrucole a cuscinetto e ad un sofisticato sistema di contrappesi. L'anta mobile, oltre ad essere maneggevole e sicura, può essere personalizzata con colori e finiture garantendo un'eccellente resistenza all'usura meccanica e agli agenti atmosferici.

      La scelta di un sistema basculante per la chiusura di un garage è dettata principalmente da esigenze di spazio e di sicurezza. I portoni basculanti sono una soluzione sempre più sfruttata in campo edile in quanto permettono di accedere al box in maniera comoda limitando al minimo l'ingombro dell'apertura e lo spazio di rotazione dell'anta stessa.

      Mentre in passato i portoni basculanti garage funzionavano per lo più in maniera manuale, oggi, nella quasi totalità delle installazioni vengono automatizzati per facilitare al massimo l'accesso dei veicoli e delle persone alle autorimesse.

      Quando un sistema basculante è automatizzato elettricamente è composto dalla porta vera e propria (rifinita da corde, bracci, cuscinetti, carrucole, guide, contrappesi), da una centralina elettrica che ne attiva il movimento, dal motore con eventuali sistemi di sicurezza integrati e da uno o più telecomandi che servono per selezionare i movimenti anche comodamente a distanza con estremo vantaggio soprattutto nel caso di locali adibiti al deposito cicli e mezzi, in quanto permettono di non dover scendere dalla macchina per aprire e chiudere la porta.

      Portoni basculanti, norme e sistemi di sicurezza

      I moderni portoni basculanti devono essere costruiti e montati in modo da non costituire pericolo per chi li utilizza. Tutti i prodotti attualmente sul mercato devono riportare la marcatura CE e devono essere conformi a quanto disposto dalla norma di certificazione di sicurezza europea EN 13241-1.

      Nella fattispecie è molto importante che il sistema di apertura sia dotato di un dispositivo intelligente anti caduta in grado di prevenire una chiusura improvvisa, accidentale e pericolosa dell'anta stessa. Generalmente, un portone basculante garage è controllato da sistemi che giocano sulle funi di sospensione e sul bilanciamento dei pesi.

      Inoltre, è necessario che i prodotti movimentati automaticamente abbiano un dispositivo che ne attivi la fermata e, all'occorrenza, l'inversione di manovra per scongiurare danni in presenza di un ostacolo. Infine, un buon portone deve essere curato nei minimi dettagli anche nella parte interna meno visibile e deve essere assemblato rispettando spazi e misure di sicurezza, con guarnizioni e protezioni inserite dove possono servire a prevenire incidenti e malfunzionamenti.

      Le migliori porte basculanti sono robuste ma leggere e garantiscono un buon isolamento con l'ambiente esterno (termico ed acustico), nonchè una buona resistenza all'uso e contro eventuali tentativi di effrazione.

      Generalmente adattabili ad ogni varco di garage, i portoni basculanti, devono integrarsi in modo armonioso con il resto del contesto abitativo e devono garantire la loro perfetta funzionalità nel corso del tempo.

      I portoni basculanti per garage possono servire singoli posti auto o grandi autorimesse pubbliche e condominiali e, a seconda dei casi, possono diversificarsi per misura, forma, materiale, colore ed accessori.

      Per scegliere il portone ideale basta effettuare una rapida ricerca in internet, inserendo poche parole chiave in un qualsiasi motore di ricerca. Sempre sul web si possono richiedere comodamente preventivi, progetti e brochure online per poter confrontare prezzi e soluzioni estetiche. Inoltre, è bene sottolineare che molte aziende permettono di poter usufruire di contratti di manutenzione periodica ed anche di servizio di pronto intervento in caso di guasto improvviso.