Tende da sole

Le tende da sole hanno innanzitutto una funzione pratica, quella di schermare dai raggi solari, a cui si aggiunge anche un valore estetico: se scelte con gusto possono infatti anche diventare un elemento decorativo. Ma non è tutto qui: le tende da sole sono un valido aiuto nel limitare i consumi elettrici, dato che limitano l’accesso del calore in casa e quindi l’uso del climatizzatore in estate.

Le tende da sole si differenziano in base ai sistemi di apertura e alla loro struttura.

Nelle tende da sole a bracci, utilizzate soprattutto per i balconi, il telo si apre a sbalzo, sostenuto da due bracci estensibili e da una barra nella parte superiore: fissata a soffitto, questo tipo di tenda da sole ripara solo frontalmente. Il telo quando viene riavvolto può o meno essere coperto da un cassonetto. Vi sono poi le tende da sole a caduta, ... continua


Idee e tendenze: Tende da sole


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , che possono essere usate sui balconi e sulle finestre e che schermano sia frontalmente che lateralmente con teli separati. Infine le tende da sole a capottina che oltre a finestre e balconi possono essere installate anche per proteggere le vetrate, non solo dal sole ma anche dalla pioggia. Il telaio di queste tende da sole ha forma bombata: sopra vi è montato il telo e il loro funzionamento si basa su un sistema di corde da tirare manualmente o con sistema automatico.

      Le tende con guide laterali vengono utilizzate per proteggere aree di grandi dimensioni e offrono una schermatura superiore. Queste tende da sole vengono agganciate al muro e a una parete perimetrale, poggiate a terra o su un parapetto.