Pulire la pelle bianca

Come pulire la pelle bianca di un divano

Abbiamo fatto la scelta del candore di un divano in pelle, ma come sempre accade, con il tempo e l’usura, si è ingiallito, scurito e in alcuni punti, macchiato.

Sedersi con jeans e pantaloni scuri su un divano realizzato in pelle bianca, causerà uno scurirsi progressivo nel punto di usura, causando un imbruttimento e sgradevole effetto sporco.

Come possiamo risolvere questo problema e pulire la pelle bianca del nostro divano per farla tornare come nuova?

La soluzione è semplice: basterà prendere del sapone di marsiglia e qualche panno pulito, dell’acqua calda, e molto olio di gomito.

Inumidiamo il panno pulito e strizziamolo per bene, strofinandolo poi sulla superficie della saponetta affinchè si carichi il più possibile di sapone. Strofiniamo poi bene ed energicamente sul divano fino a che la superficie tornerà bianca e brillante. Adesso però, ci troviamo ad avere la superficie ricoperta di sapone sporco, da eliminare: con un altro panno pulito, inumidito e ben strizzato, cominciamo ad asportare il sapone, sciacquandolo ogni volta, tra un passaggio e l’altro. In questo modo, a fine lavoro, dovremo solo passare un panno asciutto per eliminare l’accumulo di umido, e il nostro divano sarà come nuovo.

In foto: divano Goodplace di Flexform

divano Goodplace di Flexform

AmazonBasics - Confezione da 12 panni per la pulizia in microfibra

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Come pulire la pelle bianca di piccoli oggetti

Come pulire la pelle bianca di piccoli oggetti Borsette, poltroncine, piani di seduta di sedie e ogni piccola cosa che sia realizzata con pelle bianca, meritano di rimanere tale: scopriamo dunque come ovviare ai problemi dati dalla sporcizia, dall’ingrigimento, dalle macchie accidentali e involontarie che attanagliano i nostri graziosi oggetti in origine candidi, quindi come pulire la pelle bianca per riportarla a nuova vita.

Se le superfici macchiate sono di ridotte dimensioni, è bene fare attenzione a pulirle in modo omogeneo, senza creare stacchi né zone di pulitura e zone macchiate.

Per le superfici solo ingrigite dal tempo, passiamo con un batuffolo di cotone imbevuto di latte detergente: in questo modo con piccoli movimenti circolari potremo asportare tutto lo sporco e lasciare una superficie perfettamente pulita.

Se le macchie che dobbiamo eliminare sono invece puntuali, dovute a sporco improvviso, colori, la soluzione migliore sarà agire in primis sul punto danneggiato, per poi andare a rendere omogenea tutta la superficie, con quella trattata, per evitare di avere differenze cromatiche.

Potremo utilizzare un batuffolo di cotone imbevuto nel latte, e compiendo piccoli movimenti circolari eliminare la macchia di sporco.

Se invece scopriamo che la macchia è piuttosto superficiale, possiamo provare con una gomma da cancellare bianca da matita: eliminato lo sporco, andiamo a trattare tutta la superficie con latte detergente, rendendola omogenea.


  • Come pulire la pelle Per la normale manutenzione quotidiana si può procedere massaggiando leggermente la superficie in pelle da pulire, senza strofinare, con un panno imbevuto di latte scremato e acqua in proporzioni ugua...
  • Tenda C&C Milano Le tende dovrebbero essere lavate all'incirca 2 o 3 volte nel corso dell'anno. Tendenzialmente tutti i tipi di tende possono essere lavati in casa, a mano o in lavatrice. Occorre però prestare partico...
  • Parquet-Listone-Giordano Scegliere il parquet per i pavimenti di casa significa optare per un materiale, il legno, con ottime caratteristiche di resistenza e dal grande valore estetico, che dona calore ai rivestimenti. Il par...
  • tavolo e sedie unopiu I mobili da giardino sono esposti durante la bella stagione all’aperto e subiscono l’attacco degli agenti atmosferici, sole, vento o pioggia. Pur essendo realizzati, se di qualità, con materiali ap...

CLP Sedia impilabile LAURUS, adatta come sedia per cucina o anche come sedia per sale d'attesa, fodera facile da pulire, 4 gambe, altezza della seduta 47 cm bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,9€


Pulire la pelle bianca: Smacchiare la pelle

Smacchiare la pelle Spesso capita di ritrovarsi con dei segni indesiderati sul divano in pelle, magari per colpa dei bimbi di casa che hanno pensato di scrivere sulla superficie. Uno dei metodi più conosciuti e che di solito riesce a dare un buon risultato è quello, in caso di macchie di inchiostro, di utilizzare del latte scremato da passare con un panno sulla macchia.

Se le macchie sono dovute a residui di cibo, invece, è possibile impiegare dell'ammoniaca mescolata a latte detergente. Se, invece, il problema è causato da sostanze alcoliche, è bene passare con un panno umido e poco sapone. Naturalmente, quanto detto, va bene per la pelle classica, in quanto, se in presenta di una pelle scamosciata è possibile che rimangano aloni. in questo caso è bene impiegare una gomma. Per macchie persistenti è possibile utilizzare un panno e del sapone, avendo cura di non bagnare troppo la superficie, altrimenti si rovinerà.