Armadio ante scorrevoli guida alla scelta

Armadio con ante scorrevoli

La peculiarità principale di un armadio con ante scorrevoli sta nel fatto che per poter accedere agli indumenti riposti al suo interno basta far scorrere l'anta lateralmente.L'anta scorrevole è lo sviluppo progettuale della più comune anta a battente e diventa quindi sinonimo di eleganza e di design.Strutturalmente l'anta è spesso fatta di legno tamburato, cioè alleggerito, che scorre su binari in acciaio; le soluzioni più innovative dispongono anche di un sistema di rallentamento dell'anta in fase di chiusura per evitare che questa possa sbattere violentemente e danneggiarsi.Le finiture del legno o gli accostamenti fra diversi materiali come il vetro opaco o addirittura materie plastiche possono creare piacevoli contrasti visivi frutto di ricercato design.Inoltre le maniglie rivestono particolare importanza perché oltre a essere un utile appiglio esterno possono essere invece anche inglobate nell'anta stessa o addirittura possono seguirne l'intera altezza e dettare così la linea del disegno.
Armadio con ante scorrevoli

NIKKY HOME 2 PCS Pomelli Ornamentale Pulsante per Maniglie per Porte Armadio da Cucina Manico, Armadio o Cassetto Tira di Metallo dell'Annata e Vertro Carino Azzurro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€


Armadio con ante complanari

Armadio con ante complanari Possedere un armadio con ante complanari significa avere il top degli armadi ad ante scorrevoli perché si elimina quella sovrapposizione fra le ante dovuto al fatto che queste devono scorrere su binari separati, infatti con le ante complanari queste slittano in avanti e lateralmente sovrapponendosi solo in fase di apertura.Insomma, ad ante chiuse l'armadio sembra che si confonda con la parete in quanto le ante sono perfettamente allineate fra loro.Usare le ante complanari è facile come aprire una qualsiasi normale anta scorrevole e in più queste comunque non tolgono assolutamente spazio all'interno dell'armadio.Le ante sono spesso decorate per mettere in risalto le linee moderne e lo stile intrinseco.Questa tipologia di armadi la si può trovare tranquillamente sia presso le più blasonate ditte di mobili che presso falegnamerie specializzate accontentando tutti in base alle diverse disponibilità economiche.

    Armadio per archivio in metallo, 1 vano e 2 ante scorrevoli in vetro, Mis. 1800 L x 450 P x 2000 H mm, serratura a cilindro con chiave

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 470€


    Armadio con ante a specchio

    Armadio con ante a specchio In stanze piuttosto piccole ma con la necessità di avere un posto dove riporre oggetti e indumenti, si può pensare di arredare con un armadio con ante a specchio perché lo specchio amplia visivamente gli spazi e rende apparentemente più grande e vivibile la stanza.Molto spesso questo tipo di armadio viene corredato da illuminazione accessoria che si attiva aprendo l'anta; in questo modo ci si può specchiare meglio e si può guardare con più attenzione cosa prendere all'interno.Attualmente la linea più diffusa è quella a tre ante scorrevoli, di cui le due laterali in legno e solo la centrale a specchio ed effettivamente l'accostamento fra legno e specchio è sinonimo di eleganza e raffinatezza indiscusso.E' possibile anche avere specchi in orizzontale suddividendo così l'anta in tre parti di cui la centrale a specchio.Insomma, le varianti possibili si moltiplicano ma il carattere unico e inconfondibile dello specchio rimane.


    Armadio ante scorrevoli guida alla scelta: Opinioni sugli armadi con ante scorrevoli

    Armadio con ante in legno Ogni armadio ha il suo stile e il suo carattere, può essere suddiviso internamente secondo le proprie comodità scegliendo, fra le varie opzioni, la presenza di cassetti, barre appendiabiti, cesti contenitori, ripiani e ganci, ma indubbiamente il primo impatto visivo, quello dell'esterno, è quello che detta il gusto e il piacere di chi poi lo vuole comprare.Molto cambia in base al tipo di finitura del materiale, se laccato, spazzolato, opaco, naturale, a specchio, e sicuramente in uno showroom è di effetto maggiore un armadio di grandi dimensioni piuttosto che uno piccolo.Da non sottovalutare la cura dei dettagli che il più delle volte fa la differenza, come la presenza del sistema di chiusura rallentata, le luci esterne ed interne, la finitura dei fianchi e la possibilità di personalizzazione degli accessori interni.In definitiva non si può esprimere un'opinione univoca perché fondamentalmente l'armadio ad ante scorrevoli nasce come mobilio moderno ma negli anni è riuscito ad adattarsi alle più disparate esigenze di mercato riuscendo a convivere anche con arredamenti prettamente classici senza invaderne la loro essenza.