Camino

Da qualche anno si stanno affermando sistemi di riscaldamento più ecologici e meno costosi degli impianti tradizionali. Ecco allora che molti decidono di installare in casa un camino o una stufa.

Tante le soluzioni proposte dal mercato, pensate per integrare ma anche per sostituire i sistemi già presenti.

Tra i camini per riscaldamento ve ne sono anche in grado di riscaldare non solo un locale ma l'intera casa: si tratta dei termocamini, che vengono collegati ai termosifoni grazie al loro focolare interno, in acciaio o in ghisa. Utilizzare un camino per riscaldare la casa consente un risparmio notevole rispetto agli impianti a gol o a metano.

Per scegliere il modello di camino più adatto occorre verificare il volume dell'ambiente che andremo a riscaldare. Esistono vari tipologie di caminetto: vi sono i camini aperti, che lasciano ammirare tutto il fascino della fiamma ma che riescono a sfruttare solo il 20 per cento delle calorie a disposizione; quelli aperti ventilati, ... continua


Idee e tendenze: Camino


1          3      4      5      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    1          3      4      5      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , dotati all'interno di speciali intercapedini in cui l'aria viene riscaldata per poi essere diffusa nell'ambiente attraverso condotti di aerazione e il cui funzionamento consente di sfruttare fino al 40 per cento delle calorie a disposizione; quelli chiusi, che utilizzano dal 60 all'80 per cento delle calorie e che sono chiusi con una porta di vetro ceramicoo. I camini chiusi sono sicuri e dotati di una grande autonomia; sono in pratica delle stufe vere e proprie, rivestite alla pari di un camino, e provvisti di tubi per canalizzare l'aria anche in altri locali della casa. Vi sono infine i camini chiusi ventilati, la cui resa può raggiungere l'80 per cento, normalmente provvisti di ventilazione forzata e della possibilità di canalizzare l'aria e diffonderla in più ambienti.