Inserto camino

Inserto per camino

I caminetti di vecchia costruzione presentano una canna fumaria ampia, alla base della quale è posizionata una camera, in materiale refrattario o in metallo, con una bocca di fuoco aperta, dove inserire la legna; questi caminetti sono veramente poco efficienti, perché la gran parte del calore prodotto viene espulso lungo la canna fumaria, e non riscalda la casa. Inoltre il fuoco non può venire controllato efficacemente, e quindi si brucia molta legna, ottenendo una piccola quantità di calore. I moderni inserti per camino servono per sanare queste situazioni, inserendo nella bocca di fuoco un focolare chiuso, a camera stagna, dotato di una porta in vetroceramica che chiude la bocca di fuoco, e di ventilazione forzata che migliora la combustione. In questo modo è possibile ottenere molto più calore dal combustibile bruciato, ed è anche possibile collegare questi camini tecnologici a scambiatori di calore, che riscaldano l'aria delle stanze vicine, o l'acqua dell'impianto di riscaldamento. Tutto questo mantenendo il calore e il romanticismo di un caminetto con la fiamma crepitante. http://emberwest.com/
Caminetto con focolare chiuso

Lerda 98110-08 L-80 Caminetto Inserto a Legna, Ventilato, 16 KW

Prezzo: in offerta su Amazon a: 625€


Inserto camino a legna

Inserto caminetto a legna I caminetti più tradizionali bruciano legna in ciocchi; è possibile installare degli inserti che abbiano un focolare chiuso predisposto per la legna, in cui bruciare gli stessi ciocchi che si utilizzano nel caminetto aperto. Questo combustibile è tra i più economici esistenti, soprattutto se si considera di acquistarne in grandi quantità da un contadino o da un boscaiolo. I focolari chiusi a legna necessitano comunque di venire alimentati con regolarità, se si intende utilizzarli in maniera efficace per il riscaldamento. Gli inserti per camino hanno in dotazione dei sistemi di ventole, che oltre a richiamare aria dall'esterno per riscaldarla e spingerla in casa, permettono una perfetta combustione dei ciocchi; in questo modo, riempiendo il caminetto ci si assicura che possa ardere per molte ore, senza la necessità di aggiungere altra legna. In questo modo il riscaldamento risulta ancora più efficiente ed efficace. Purtroppo non tutti gli inserti per camino danno la possibilità di cucinare sul fuoco, come invece avviene in un caminetto aperto tradizionale. http://www.northerntool.com/

  • Caminetto tradizionale Per posizionare in casa vostra un camino a legna è necessario approntare degli impianti, che devono venire posati necessariamente da un professionista. Prima di tutto è bene individuare la posizione d...

La Nordica - Caminetto a Legna Inserto 60 Ventilato da 59,5cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 899€


Inserto per camino a pellet

Inserto camino a pellet Oltre ai caminetti a legna, oggi sono disponibili caminetti con bruciatore a pellet; sostanzialmente, oltre alla camera di combustione il camino possiede un meccanismo che libera in autonomia il pellet sulla fiamma, in modo da alimentarla con regolarità. Questi inserti per camino hanno un alto rendimento, perché il pellet vi viene bruciato completamente; producono pochi fumi di scarico e grandi quantità di calore. Oltre a questo, il pellet fornisce un innegabile vantaggio rispetto alla legna: sopra il focolare è posizionato un cassetto di carica, dove si pongono grandi quantità di pellet. In questo modo un camino a pellet può continuare a bruciare per molte ore, senza bisogno di alimentarlo dall'esterno. Inoltre, grazie a questa tecnologia, è possibile accendere il fuoco anche a distanza, con un telecomando, un timer o con una app sul cellulare. Quindi potrete arrivare a casa dal lavoro trovando il caminetto già acceso da alcune ore, con grande comodità, soprattutto quando in casa non c'è nessuno che possa accendere il fuoco per voi. http://www.ruralking.com/


I costi

Inserto camino Gli inserti per il camino sono abbastanza costosi, ma molto dipende dalla quantità di calore che possono produrre e dalle dimensioni del focolare; la potenza di un caminetto viene espressa in KW/ora, considerando che un camino che produce circa 6-8 KW/h può riscaldare efficacemente un'area di circa 60-70 m². I caminetti a pellet tendono a costare di più rispetto a quelli a legna, perché al loro interno devono contenere anche il meccanismo di rilascio del combustibile e il cassetto di carica. Se poi desiderate un inserto per camino che vi permetta anche di produrre aria calda forzata, da distribuire nella casa, o acqua calda con cui alimentare l'impianto di riscaldamento a pavimento, o i termosifoni, allora il prezzo sale ulteriormente. Dovete sempre tenere presente che la legna ed il pellet sono decisamente economici, e quindi i costi per la gestione una volta installato l'inserto saranno molto bassi, garantendovi un valido supporto al vostro impianto di riscaldamento a gas: vi troverete anche a pagare un poco meno la bolletta del riscaldamento, ripagando così il prezzo del caminetto. http://www.finesgas.com/