Blindate

Le porte blindate possono essere costituite da diversi tipi di materiali, che variano a secondo delle esigenze di struttura e di design. Il materiale più classico da usare è il legno, robusto oppure nelle varianti delle porte in pvc. Questo materiale è capace di rendere le porte blindate un vero elemento per migliorare l’estetica della casa, permettendo di dare un tocco di ricercatezza signorile, o anche un fresco design di tendenza che però non rinunci a solidità e funzionalità.

I materiali con cui realizzare il rivestimento delle porte blindate sono vari.

Il legno è consigliabile sia in un contesto più classico che in uno più moderno, ed è così utilizzato proprio grazie alla facilità della sua lavorazione.

Le porte blindate mettono però a disposizione molte tipologie di materiale tra cui scegliere, e tra i più raffinati e ricercati troviamo anche il cristallo, ... continua


Idee e tendenze: Blindate


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , naturalmente antisfondamento.

      Il vetro è un’opzione molto elegante e valida, e garantisce il massimo della luminosità. Esso potrà inoltre essere scelto satinato o semiopaco.

      Le porte blindate si possono trovare anche in acciaio, ferro o alluminio, e inoltre sono disponibili anche in plastica.

      Quest’ultima soluzione permette la massima versatilità e dinamicità nel design, unendo tali caratteristiche al risparmio e all’economia nel materiale.