Armadio dietro al letto

Allestire un armadio dietro al letto

Vi piacerebbe allestire un armadio dietro al letto?

E' un'idea attuabile e anche se non ci vuole uno spazio eccessivo, bisogna essere in grado di sfruttare ogni minimo centimetro.

Dovete però essere messi al corrente di alcune disposizioni legislative e cioè che se la cabina che volete allestire è formata da pannelli smontabili, non c'è bisogno di alcun tipo di permesso al contrario invece, bisogna denunciare al comune della cittadina di appartenenza, l'inizio di un lavoro che riguarda un nuovo vano se la cabina viene realizzata in muratura o anche in cartongesso.

Sarà poi opera del comune, trasferire questi dati di cambiamento al catasto.

Per un armadio da realizzare dietro al vostro letto, bastano circa 100 centimetri e poi sarebbe consigliabile far effettuare una doppia apertura che possa consentire una perfetta visione.

Attenzione alle porte che farete installare perchè alcune occupano molto spazio ed allora specialmente se i metri a disposizione sono minimi, dovete valutare con sapienza quali porte far inserire.

Quella che ingombra maggiormente è la porta battente che prende buona parte dello spazio al contrario delle ante a libro che di spazio ne occupano la metà. Le porte più pratiche e meno invadenti sono quelle scorrevoli che in pratica hanno un ingombo pressocchè nullo visto che quando si aprono, non fanno altro che sovrapporsi ad esse stesse.

Se avete spazio e desiderate un design esteticamente più favorevole, optate per le porte complanari che quando si chiudono hanno la chiusura che combacia in maniera perfetta.

In foto: armadio Fear di Lube, Spaziante2

fear spaziante

Portaoggetti da parete e da porta, con 30 tasche, da appendere, accessorio salvaspazio per la camera da letto o il ripostiglio Dark Blue

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,27€


Come disporre un armadio dietro al letto

fear spaziante Cercate di allestire l'armadio dietro al letto in maniera veramente pratica e funzionale cominciando dalle aste per appoggiare gli indumenti tipo le giacche, i cappotti o i vestiti lunghi.

Ricordate che la cabina armadio è un vero e proprio piccolo locale quindi, vale la pena allestirlo in modo ottimale specialmente se possedete i metri quadri adatti.

Più è grande l’armadio e più bisogna cercare di caratterizzarlo.

Pensate soprattutto agli accessori che devono essere comodi, trasportabili e funzionali e non siate parsimoniosi nel far creare una serie di nicchie piccole, medie e grandi.

L’armadio deve poter contenere tutto e più ci sono piccoli vani appositi, più l'efficienza sarà maggiore.

Le nicchiette serviranno come svuota tasche, come contenitori per la vostra bijotteria o i vostri oggettini d'oro.

Le nicchie più grandi potranno essere utili per riporre cappelli, sciarpe, cinture e altri oggetti di media grandezza.

Optate per soluzioni come i moduli con le rotelle che sono comodissimi ed estremamente pratici.

Lì potete conservare la biancheria che usate settimanalmente oppure le asciugamani e basterà tirarli fuori, che senza alcuno sforzo, verranno via dall'apposito spazio e voi potrete mettere ordinatamente ciò che volete riporre o prendere quello che vi occorre.

In foto: armadio Fear di Lube, Spaziante2

  • pax ikea La camera da letto deve essere la nostra oasi di pace, dove possiamo trascorrere serenamente le ore di riposto notturno, ma anche i nostri momenti di relax: per questo la scelta dell'armadio risulta e...
  • ingresso sottoscala Nelle case di un tempo in cui la scala è realizzata in muratura lo spazio sottostante spesso è mal sfruttato oppure lasciato libero.Nelle case in cui lo spazio è poco una valida soluzione quella di ...
  • Armadio a muro Spaziante 4 di Faer Valutiamo attentamente lo spazio della nostra casa e consideriamo gli spazi poco e mal sfruttati, se non addirittura inutilizzati.Sono proprio questi quelli ideali per l’inserimento degli armadi a m...

Luce solare del giardino, Homecube 360 째 rotazione solare movimento sensore luci all'aperto impermeabile 24 LED giardino Faretto / parete illuminazione con doppia testa e USB cavo (2 confezioni)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 40,99€


Armadio dietro al letto: l'importanza dell' illuminazione

Fear di Lube, Spaziante2 L'illuminazione nell’armadio dietro al letto è di estrema importanza ma anche questa va studiata meticolosamente.

Innanzitutto bisogna effettuare un buon impianto elettrico ed illuminare con lampadine che non alterino il colore degli indumenti che si vanno a scegliere.

A tale scopo sarebbe consigliabile adoperare delle lampadine ad incandescenza che non falsano la tonalità dei tessuti ma che però, hanno un costo elevato e dei consumi alti.

Servitevi di lampadine a risparmio energetico perchè non solo sono affidabili ma riescono a non far alzare troppo la bolletta dell'energia elettrica ed in più non riscaldano ciò che le circonda.

Queste ultime però, hanno lo svantaggio che non si accendono immediatamente ma dopo qualche secondo.

Se volete potete avvalervi di tubi porta indumenti fluorescenti che hanno il pregio di avere un basso costo e non si surriscaldano.

Abbiate anche l'accortezza di far installare nell’armadio dietro al letto un minuscolo aspiratore che eviterà la formazione di condensa e la formazione di antipatica polvere sul vestiario e tra gli oggetti.

In foto: armadio Fear di Lube, Spaziante2