Cabina armadio dietro letto

vedi anche: Cabine Armadio

Allestire una cabina armadio dietro letto in muratura

Avere una cabina armadio dietro letto in cui riporre comodamente i propri indumenti è certo il sogno di ogni donna, molte però vi rinunciano perché pensano di non avere spazio sufficiente e che costi una follia: ma non è affatto così! Per allestire in camera da letto una cabina armadio basta adottare alcuni accorgimenti così da sfruttare ogni centimetro disponibile.

La soluzione ideale per ricavare una cabina armadio in una stanza quadrata consiste nel creare uno spazio triangolare sulla parete opposta alla porta, appoggiando quindi la testata del letto sulla parete più lunga del triangolo accanto alla porta d'accesso alla cabina: calcolate per ciascun lato della vostra cabina almeno 2 metri.

350 cm sono sufficienti per una cabina in una stanza rettangolare: basterà chiudere con del cartongesso il lato corto della stanza, ricavandone una sorta di ripostiglio.

Anche in questo caso, la soluzione esteticamente più soddisfacente prevede di posizionare la testata del letto sulla parete della cabina, di fianco alla sua porta.

Se invece, anche in considerazione dell'ubicazione di porte e finestre, scegliete di realizzare la vostra cabina sul lato lungo, avrete bisogno di circa 240 cm per lato e circa 60 di profondità.

Affidatevi ad una buona impresa edile, per evitare che vengano impiegati materiali inadeguati, che potrebbero compromettere l'isolamento della vostra abitazione.

Attenzione infine alle ottemperanze amministrative: le cabine in muratura o con pareti in cartongesso rientrano tra i lavori per cui dovrete presentare alle autorità la cosiddetta DIA (Denuncia di inizio Attività).

In foto: Caroti 700

caroti 700

Tatkraft Swift Stand Appendiabiti Pieghevole Compatto Portatile in Acciaio Cromato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,95€
(Risparmi 5€)


Economicità e praticità per la cabina armadio dietro letto con Pax Ikea

pax ikea Ancora non siete soddisfatti di quanto riportato sopra?

Nella vostra stanza non esistono i parametri indicati per allestire una cabina armadio?

Temete i costi e la polvere dei lavori in muratura?

Non scoraggiatevi!

La soluzione che fa per voi arriva direttamente dalla Svezia ed ha un nome che è garanzia di affidabilità ed eleganza: Pax di Ikea.

Con il sistema modulare Pax potrete realizzare la cabina armadio dei vostri sogni dietro il vostro letto con l'ingombro di un semplice armadio.

Sul sito della casa produttrice potrete trovare un tutorial che vi fornirà un'idea di massima su come procedere, ma la soluzione definitiva sarà la vostra, perfettamente adatta alle vostre reali esigenze (e non alle imposizioni del produttore): Pax vi permette infatti di scegliere i moduli che preferite e combinarli tra loro come una sorta di puzzle, liberi da qualsiasi vincolo relativamente al numero di cassetti, ripiani, tubi appendiabiti o altro.

Per progettare con comodità la vostra cabina usate il Planner che trovate sul sito: potrete sbizzarrirvi componendo diversi modelli, variando i materiali e i colori, finché non arriverete alla soluzione ottimale. anche il prezzo complessivo è sempre ben evidenziato, così non rischierete di sforare il vostro budget.

A questo punto, vi basterà recarvi nel più vicino negozio con la stampa del progetto per acquistare i pezzi necessari a dare realtà, finalmente, al vostro sogno.

Non avrete spese di manodopera poiché Pax si monta con estrema semplicità e velocità, e non dovrete preoccuparvi di oneri burocratici: essendo composta di pannelli removibili, la vostra cabina armadio dietro letto non necessita di alcuna autorizzazione.

In foto: Pax Ikea

  • Armadi Ikea L'azienda svedese arriva da noi a presentarci le sue innovative e funzionali proposte per gli spazi di contenimento: pratiche, intelligenti e sempre in ordine, arredano ogni spazio della nostra casa c...
  • cabina ikea pax La cabina armadio nei nostri giorni è una parte della casa che comunemente è assimilata a essa come una stanza da letto, un bagno, una sala: è diventata indispensabile.Piccola, grande, stanza, ripos...
  • la falegnami La cabina armadio è un elemento che sempre più ai giorni nostri, entra nelle case, con lo scopo di alleggerire gli spazi e renderci vita facile. Stanze, piccoli spazi, ogni sorta di soluzione è ben ac...
  • lema gangar Quando ci si trova a dover arredare la propria camera da letto, uno dei dubbi che più spesso sorgono è quello relativo alla scelta tra l'acquisto di un armadio tradizionale e la realizzazione di una c...

Rebecca Srl Cabina Armadio Scarpiera Tessuto Grigio 5 Mensole Resistente Camera (Cod. RE4678)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,95€


Cabina armadio dietro letto: organizzazione interna

caroti 700 In base alle esigenze della vostra cabina armadio dietro letto potrete scegliere di allestire l'interno in diversi modi.

Disponete un numero sufficiente di ripiani per ospitare maglioni, t-shirt, tute e anche borse.

Molto utili sono i vassoi porta camicie e portacravatte, che vi permetteranno di preservare questi capi in perfetto stato.

Alcuni cassetti possono essere l'ideale per riporre la biancheria intima.

Scegliete un tubo appendiabiti robusto, capace di sopportare il peso dei cappotti, lungo almeno 130 cm per evitare che tocchino terra.

Potete disporre un altro tubo di lunghezza inferiore per i pantaloni, le giacche e le gonne.

Un occhio di riguardo va riservato all'illuminazione, che deve essere adeguata per permettervi di scegliere con comodità i vostri abiti senza però falsarne i colori.

Potete optare per lampade a risparmio energetico, dai consumi ridotti ma che per accendersi impiegano alcuni secondi (a volte estremamente preziosi!), o lampade a incandescenza, che garantiscono un'accensione immediata ed una buona resa, con lo svantaggio di avere consumi piuttosto elevati.

Una buona alternativa è data dai tubi fluorescenti, che distribuiscono in maniera uniforme la luce ed offrono un'illuminazione pressoché naturale.

Può inoltre essere utile prevedere l'installazione di un aspiratore, che, garantendo il ricambio dell'aria, previene la formazione di cattivi odori e di condensa.

Dotate la vostra cabina di moderni meccanismi di apertura, che non ingombrino e non rischino battute contro il letto o gli altri mobili: la soluzione da preferirsi è quella delle porte scorrevoli, che si sovrappongono, con un ingombro pressoché nullo; con un occhio all'estetica, orientatevi sulle complanari, un po' più costose, ma di grande eleganza poiché da chiuse combaciano perfettamente.

In foto: Caroti 700 interno