Come chiudere la cabina armadio

vedi anche: Cabine Armadio

Funzione della cabina armadio

Se in casa lo spazio a disposizione ve lo permette potreste predisporre una cabina armadio, comodissima, progettabile di dimensioni svariate e realizzabile con differenti materiali. Considerata un tempo un lusso per pochi, oggi la cabina armadio è un elemento di arredo entrato a fare parte delle nostre abitudini. Può essere infatti realizzata ed attrezzata senza dovere necessariamente investirvi un budget eccessivo. La cabina armadio consente di avere a disposizione uno spazio per cambiarsi in tutta comodità e un guardaroba in cui tenere in ordine vestiti, accessori, borse, scarpe. Le proposte delle aziende rendono possibile la composizione della propria cabina armadio secondo gusti e necessità differenti, per ottenere soluzioni minimali e contemporanee, ma anche più classiche e tradizionali, a seconda dei materiali e delle finiture scelte. Una vera e propria stanza, quindi, composta da pareti, porte e tante utili attrezzature interne.
cabina armadio Giellesse

Songmics Scarpiera Armadio a 10 Ripiani, Capacità Fino a 27 Paia di Scarpe, Portascarpe Cabina Guardaroba In Acciaio Tessuto Nero 160 x 58 x 28 cm RXJ10H

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€
(Risparmi 2€)


Tipologie di cabine armadio

cabina armadio Pianca La cabina armadio può avere forma rettangolare, ma anche quadrata, triangolare e persino tonda, oppure adattarsi con estrema libertà alla forma della stanza in cui viene collocata. La si può predisporre lungo la parete, e allora sarà probabilmente lunga e stretta (con misure medie di 360x70 cm), oppure collocarla ad angolo (le pareti attrezzate misureranno dai 130 cm ai 2 m), o infine porla in una nicchia, e allora sarà di forma quadrata o rettangolare. Se avete a disposizione un locale ampio, potrete optare anche per una cabina armadio a centro stanza: in tal caso potrà aggiungere alla funzione di contenimento anche quella di elemento divisorio dello spazio.

La struttura della cabina armadio può essere realizzata in cartongesso, in muratura o utilizzando dei telai autoportanti in alluminio. Esistono poi svariate tipologie di attrezzature interne: strutture appendiabiti su misura, cassettiere, boiserie su cui appendere mensole e accessori.

Ricordate di predisporre, all’interno della vostra cabina armadio, un sistema illuminante ben progettato. La soluzione migliore sono faretti da inserire nel controsoffitto o nella stessa struttura della cabina, dato che non richiedono l’installazione di un vero e proprio impianto elettrico, ma solo la presenza di una presa.


  • cabina armadio Zalf Considerate un tempo un lusso per pochi, oggi le cabine armadio sono una soluzione pratica e comoda, entrata a fare parte delle consuetudini dei più. Progettare le cabine armadio significa pensare dov...
  • Armadi Ikea L'azienda svedese arriva da noi a presentarci le sue innovative e funzionali proposte per gli spazi di contenimento: pratiche, intelligenti e sempre in ordine, arredano ogni spazio della nostra casa c...
  • cabina ikea pax La cabina armadio nei nostri giorni è una parte della casa che comunemente è assimilata a essa come una stanza da letto, un bagno, una sala: è diventata indispensabile.Piccola, grande, stanza, ripos...
  • la falegnami La cabina armadio è un elemento che sempre più ai giorni nostri, entra nelle case, con lo scopo di alleggerire gli spazi e renderci vita facile. Stanze, piccoli spazi, ogni sorta di soluzione è ben ac...

Songmics Scarpiera Armadio a 10 Ripiani, Capacità Fino a 27 Paia di Scarpe, Portascarpe Cabina Guardaroba In Acciaio Tessuto colore di caffè 160 x 58 x 28 cm RXJ10K

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€
(Risparmi 2€)


Come chiudere la cabina armadio: Chiudere la cabina armadio

cabina armadio Doimo Passport Che siano veri locali o strutture componibili, le cabine armadio possono essere chiude con diverse tipologie di ante: a battente, scorrevoli, a libro. A volte si ha libertà di scelta fra le varie possibilità; altre invece sono le caratteristiche del sistema a imporre una soluzione piuttosto che un’altra.

- Pannelli scorrevoli: sono indicati per le cabine che occupano un intero anbiente; sono realizzati su misura e raggiungono le dimensioni massime di 320 cm in altezza e 175 in larghezza; si ancorano alla perete o al telaio della struttura.

- Ante a battente: raggiungono una larghezza massima di 75 cm, sono adatte ai sistemi angolari e richiedono davanti lo spazio per essere aperte.

- Sistema a libro o a pacchetto: si tratta di pannelli che si ripiegano uno sull’altro ai lati del vano, sono adatte a cabine dalle grandi dimensioni; vanno agganciate alla struttura della cabina armadio.