Armadi guida alla scelta

Gli armadi: come sceglierli

Gli armadi costituiscono una delle scelte più importanti per quanto riguarda l'arredamento complessivo di una casa. Sono importanti perché non solo custodiscono e proteggono indumenti, biancheria e tanto altro ma anche perché, in base alla tipologia di armadio scelto, possono dare un tocco personale all'ambiente della casa. Sul mercato, ormai, ne esistono di diverse tipologia, ognuna adatta ad esigenze di spazio ed arredamento differenti. Diversi sono anche i materiali utilizzati per la loro costruzione, che possono andare da quelli pregiati come l'olmo o la radica di noce o l'acero a quelli più low cost, magari adattabili a case più fresche ed 'easy'. Per quanto riguarda, invece, la struttura, si possono scegliere armadi ad ante battenti, ad ante scorrevoli ma anche - se si ha più spazio a disposizione - optare per una cabina armadio o per il più classico armadio a muro che permette di sfruttare rientranze delle pareti senza ingombrare ulteriormente la stanza. Anche le misure sono ormai personalizzabili in quanto quasi tutti gli armadi moderni sono modulabili.
armadi

LifeUp- Orologio da Parete Grandi Argento, Adesivi Murali Decorazioni da Parete Muri Moderni Fai da Te , Regalo Originale per Mamma Papa Nonna Amici Compleanno Matrimonio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18€


Gli armadi scorrevoli

armadi scorrevoli Gli armadi scorrevoli sono una delle infinite possibilità di guardaroba fra le quali ormai è possibile scegliere. Si tratta di un armadio che ha come ante due pannelli che scivolano l'uno sull'altro: questa caratteristica particolare li rende molto adatti ad essere utilizzati in ambienti più piccoli dove l'inserimento delle classiche ante a battente potrebbe costituire un problema. Gli armadi ad ante scorrevoli sono principalmente progettati con linee moderne. Le porte possono essere fatte in vetro oppure nel legno o nello stesso materiale con il quale è prodotta la cassa dell'armadio. Infine, è possibile anche rivestire l'esterno di una delle ante con uno specchio che non solo assolverà alla sua funzione specifica ma aiuterà anche a dare maggiore spaziosità e profondità all'ambiente. Solitamente, infine, gli armadi ad ante scorrevoli prevedono almeno la presenza di due porte ma si possono avere anche più grandi: l'importante, per far funzionare il meccanismo di 'scivolo' è che le ante siano sempre in numero pari.

  • armadi ante scorrevoli L’armadio può avere dimensioni variabili, a seconda delle esigenze di contenimento e dello spazio a disposizione in cui andremo a collocarlo. Per definire le dimensioni di un armadio solitamente ci ri...
  • armadi ad angolo Nelle case di oggi, in cui gli spazi non sono sempre distribuiti nella maniera più tradizionale, una soluzione utile per organizzare il proprio guardaroba può essere l’armadio angolo, che può in alcun...
  • Armadio bianco a sei ante forsemobili In una casa lo spazio sufficiente per riporre vestiti e accessori sembra non essere mai abbastanza. Le padrone di casa, in particolare, sono solite avere in mente una sorta di "armadio dei sogni" dall...
  • armadio su misura Diotti Quando in casa, soprattutto nelle nuove abitazioni, lo spazio è ridotto, occorre ingegnarsi per sfruttarlo al meglio, senza dovere però rinunciare ad un arredo che risponda ai propri gusti e allo stil...

Lifeup- Orologio da Parete Splendido Effetto 3D Numeri Adesivi Murali ,Specchio Sticker Decorazione da Parete, FAI DA TE! per Casa Soggiorno Camera da Letto Negozio Ufficio, Regalo Originale Donna Uomo Matrimonio Amici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€


L'armadio a muro

Progetto interno armadio a muro L'armadio a muro rappresenta un pò il sogno di tutti perché, in base alla sua capienza, permette di avere un guardaroba praticamente a scomparsa perché fisicamente non occupa alcuno spazio nella stanza in quanto è ricavato interamente da una rientranza della parete. L'unica cosa visibile all'esterno sono le porte che possono essere realizzate in legno, in vetro, a specchio, etc. Il bello dell'armadio a muro, inoltre, è che al suo interno può essere organizzato davvero come meglio riteniamo opportuno per soddisfare le nostre esigenze specifiche. In base allo spazio a disposizione internamente, infatti, è possibile inserire gli elementi di nostro interesse come cassettiere, scaffali, scarpiere e tanto altro ancora. Chi non ha rientranze nelle pareti di casa, però, non deve disperare: è possibile costruire in modo abbastanza semplice un armadio a muro anche ricorrendo all'utilizzo del cartongesso: in questo caso il consiglio di un architetto riuscirà sicuramente a farci ottenere un progetto più funzionale.


Armadi guida alla scelta: Prezzi armadi

Prezzi armadi Grazie agli armadi su misura, è possibile avere un prodotto realizzato proprio nel rispetto delle nostre esigenze specifiche. Gli armadi su misura, infatti, vengono realizzati in base al piano allo spazio a disposizione, sia per quanto riguarda l'altezza che la larghezza che lo spessore. E' una soluzione pensata proprio per venire incontro alle esigenze di tutti quelli che altrimenti non potrebbero inserire nel proprio arredamento - e nella propria stanza - un armadio dalle misure classiche. Una volta a realizzare gli armadi su misura erano esclusivamente gli artigiani del legno. Oggi, invece, la maggior parte delle aziende di produzione, soprattutto di quelle che hanno scelto di lavorare secondo la tradizione artigianale, offre ai suoi clienti la possibilità di progettare e realizzare un armadio su misure specifiche, anche grazie all'utilizzo di prodotti modulari che possono combinarsi in tantissimi modi diversi. Infine, gli armadi su misura possono essere creati in tanti coloro e materiali diversi. Per quanto riguarda i prezzi degli armadi, possono variare molto in base al materiale utilizzato e al modello scelto.