Armadio dietro il letto

Caratteristiche

L'armadio dietro il letto rappresenta una soluzione abitativa molto comoda ed originale, che sta prendendo sempre più piede all'interno degli arredi casalinghi, infatti è sempre maggiore la richiesta di riporre degli armadi dietro la testata dei letti, in particolare quelli matrimoniali, poiché la lunghezza di un armadio è solitamente paragonabile a quella di un letto matrimoniale.

Un'importanza particolare deve esser data alle dimensioni del mobile contenitore, dal momento che è importante che essi segua le linee dell'ambiente in cui verrà inserito e non risulti sproporzionato rispetto a tutto il contesto; le dimensioni possono variare a seconda delle esigenze personali.

armadio dietro al letto

3.28Ft flessibile Luce LED Strip, OXOQO 4 batterie AAA Operated sensore di movimento attivata, illuminazione di striscia per armadio, corridoi, cassetti, Scale, 2 Pack (nessuna batteria inclusa)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


Versatilità

L'armadio dietro il letto svolge una duplice funzione, poiché permette di mantenere in ordine la camera da letto, ma allo stesso tempo si configura come un vero e proprio complemento d'arredo, che riesce a donare vitalità ed eleganza a tutta l'abitazione.

La peculiarità di questo mobile risiede nella sua struttura, la quale si adatta precisamente ad ogni tipologia di letto, infatti si possono trovare armadi che sporgono in avanti, oppure soltanto lateralmente, a seconda delle esigenze personali e dei gusti. Questo tipo di mobile è solitamente molto spazioso al suo interno, in modo tale da contenere una quantità ingente di oggetti e accessori, oltre ai vestiti; la sua capienza può essere ampliata inserendo all'interno delle mensole, di qualsiasi materiale, che riescano a sorreggere tranquillamente altre tipologie di accessori.

  • cabina armadio con tenda Chi non vorrebbe nella propria camera da letto una bella e grande cabina armadio dietro al letto o in un angolo? Grazie alla cabina armadio si può avere un'ottima visuale su tutto il vestiario, uno ...
  • armadi su misura Ogni cosa al proprio posto, sfruttando al centrimetro lo spazio disponibile, anche quando i locali non hanno dimensioni e forme tradizionali, come accade ad esempio nelle mansarde. Tutto questo è reso...
  • cabina armadio su misura Quando in casa si posseggono degli spazi inutilizzati, essi possono essere usati per costruire delle cabine a muro molto capienti che riescono a sostituire egregiamente,quei ripostigli che molte volte...
  • cabina ikea pax La cabina armadio nei nostri giorni è una parte della casa che comunemente è assimilata a essa come una stanza da letto, un bagno, una sala: è diventata indispensabile.Piccola, grande, stanza, ripos...

LANGRIA Cesto Portabiancheria Cesta per Biancheria Robusto Struttura X Telaio, CapacitÀ 22 Lbs. / 10kg, Pieghevole, per Lavanderia, Camera, Bagno (Beige e Cachi)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,99€
(Risparmi 36€)


Materiali per la costruzione

armadio dietro il letto Per un armadio dietro il letto è indispensabile la scelta del materiale, dal momento che esso necessita di essere in linea con lo stile della camera in cui andrà inserito e con tutti gli accessori presenti in casa; i materiali più gettonati sono il legno, l'acciaio e il PVC.

Il legno è sicuramente il materiale che viene maggiormente impiegato per questa tipologia di complementi d'arredo, grazie alla sua eleganza intrinseca che si trasmette a tutto l'ambiente circostante; la sua duttilità gli permette di rendere questo mobile molto elegante, dal momento che si può abbellire con intarsi particolari. Il legno è, inoltre, biodegradabile, infatti al termine del suo impiego può essere smaltito tranquillamente senza provocare danni per la natura.

Altro materiale scelto da molti clienti è l'acciaio, dall'aspetto un po' freddo, ma molto resistente e leggero, al punto che dura per lungo tempo ed è davvero maneggevole. Un armadio in acciaio si può spostare facilmente all'interno di qualsiasi ambiente, permettendo di cambiare la disposizione degli arredi in qualsiasi momento; inoltre l'acciaio è un materiale che non teme attacchi da parte della ruggine e mantiene il proprio aspetto uguale per tutto il tempo di utilizzo.

Infine, esiste anche modelli in PVC, materiale che viene sempre più utilizzato per la costruzione di complementi d'arredo, poiché è dotato di una struttura molecolare che gli consente di resistere a qualsiasi attacco esterno, come graffi, umidità e acidi. Il PVC ha il vantaggio di poter assumere qualsiasi tonalità cromatica, al fine di consentire alla clientela la scelta migliore per i propri ambienti.


Armadio dietro il letto: Modelli e stili

armadio dietro il letto Anche per quanto riguarda i modelli e gli stili, esiste una vasta gamma tra cui scegliere l'armadio dietro il letto che si addice maggiormente alle proprie preferenze; i modelli si differenziano soprattutto per l'apertura delle ante e per la forma.

Il modello più gettonato è rappresentato dall'apertura scorrevole delle ante, dal momento che è necessario ottimizzare lo spazio, senza prevedere l'angolo di apertura di un eventuale battente. L'apertura scorrevole funziona attraverso delle guide, una superiore e una inferiore, che permettono alle ante di aprirsi e sovrapporsi l'una sull'altra nella stessa direzione, risparmiando spazio e risultando esteticamente molto eleganti.

Un altro modello di apertura delle ante è rappresentato dall'apertura a libro, che risulta esteticamente apprezzabile ed anche molto funzionale; le due ante dell'armadio posseggono una cerniera centrale che permette loro di piegarsi a metà e aprirsi, proprio come le pagine di un libro.

Per quanto riguarda le forme, è possibile scegliere tra le più disparate, come quelle con gli angoli smussati, da inserire in contesti dalla linee morbide, oppure con angoli squadrati, che si inseriscono perfettamente in luoghi dalle linee rigide.

Anche gli stili posso essere diversi, al fine di assicurare una scelta che sia in linea con le proprie esigenze abitative; pertanto si ha uno stile classico per chi vuole mantenere una linea evergreen che non tramonta mai. Uno stile moderno si addice a chi possiede una casa dai caratteri essenziali e minimal; infine lo stile etnico è adatto a chi ha voglia di possedere un angolo dai tratti esotici.