Armadietti bagno

L'armadietto del bagno

Cambiare aspetto al nostro bagno con pochi semplici gesti? È possibile, basta solo sapere cosa scegliere e come ottenere il meglio dall'ambiente che più di tutti ci aiuta a cominciare la giornata col piede giusto. La nostra stanza da bagno ci ha un po' stufato e vorremmo rinnovarla senza stravolgerla del tutto? Non è necessario buttare giù le pareti, spostare gli igienici, o cambiare i rivestimenti: alle volte basta un piccolo accorgimento, come modificare un colore o inserire dei nuovi complementi d'arredo per regalare un nuovo aspetto all'ambiente in questione; anche solo un armadietto, ad esempio può fare la differenza del nostro bagno. Ma vediamo qual è, in commercio, la proposta degli armadietti da bagno. Se la nostra stanza non è particolarmente grande, di solito si preferisce acquistare un lavabo che abbia il mobile incorporato: ha il vantaggio di nascondere alla vista il sifone e di sfruttare, al contempo, lo spazio sottostante per riporre asciugamani, prodotti per l'igiene personale, detersivi per la pulizia del nostro bagno. Conviene che questo tipo di armadietto sia coordinato al resto dei mobili presenti, magari ai pensili, o delle ante che oscurino dei vani ricavati nel muro.

Nella foto Multibox di Duravit

armadietto bagno

Armadietto da bagno in legno con 4 cassetti adatto per il bagno ma anche per camere e ingressi, colore bianco, dimensioni: 82 x 55 x 30 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,99€


I mobili sottolavello

mobile sottolavabo Se invece il nostro lavabo non è dotato di mobile, in commercio si trovano degli armadietti da bagno a cifre davvero irrisorie, che ben si adattano ad essere collocati sotto il lavabo, essendo realizzati con una forma che si modella intorno al sifone, incorporandolo e ovviamente nascondendolo. Di solito sono in acciaio cromato, aperti -in modo da ospitare bottiglie, flaconi e asciugamani a vista, ma, per chi preferisce nascondere il disordine che può crearsi, ci sono anche modelli dotati di ante in plastica oppure in legno. Nel caso in cui disponiamo di un po' di spazio in più e possiamo acquistare un vero è proprio armadio da bagno, non c'è che l'imbarazzo della scelta: legno, metallo, pvc, realizzati in uno stile più classico, tradizionale, oppure supermoderni, colorati, di solito adatti al bagno dei ragazzi. Per scegliere l'armadietto più adatto al nostro bagno, basta coordinarlo con i colori già presenti, magari con quello dei tappeti o delle tende, o anche di qualche piccolo complemento d'arredo che da' colore alla nostra stanza.

Base sottolavabo sospesa Starck X


  • mobile arredo bagno legno chiaro Fino a poco tempo fa l’ambiente bagno era riscattato da zone di risulta, dallo scarto di spazio delle altre stanze, che avevano più rilevanza rispetto allo stesso.Le metrature e gli spazi in questo ...
  • mobile lavatoio Quanto spesso ci rendiamo conto che lo spazio a disposizione per le faccende domestiche non è mai abbastanza?Non sappiamo dove mettere i panni per lavare a terra o per togliere la polvere, non sappi...
  • lavanderia Nulla in un ambiente domestico è spazio meglio sfruttato della lavanderia. Ambiente di ricovero, per lavare, per accumulare montagne di panni sporchi e tutto ciò che deve magicamente scomparire dalla ...
  • sala da bagno Quante volte negli alloggi e nelle vecchie case riscontriamo che i bagni sono stanze semilunghe, in cui troviamo entrando nel rispettivo ordine: lavabo, gabinetto, bidet e in fondo, doccia.Un tempo ...

SoBuy® Armadietto terra da bagno,Mobiletto salvaspazio, bianco,FRG127-W,IT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,95€


Armadietti bagno: Come rinnovare un armadietto esistente

Nel caso in cui un armadietto lo abbiamo già, ma abbiamo voglia solo di rinnovarne un po' l'aspetto, è possibile acquistare degli stickers (ce ne sono anche di gomma, adatti agli ambienti più umidi) così da consentirci di regalare un tocco di colore, una nuova fantasia, un motivo originale, senza però stravolgerlo, al nostro arredo; e il tutto a costi davvero molto contenuti. Se infine siamo degli amanti della biancheria a vista, non possiamo che indirizzarci su un armadietto da bagno che ci consenta di esporre teli e asciugamani coloratissimi. Se non temiamo la polvere, e ci piace ammirare e rimirare l'arcobaleno di spugne del nostro corredo, quello che fa per noi sono i mobiletti in legno, ma più spesso in metallo: strutture esili, compatte, lucide o opache che ci permettono di impilare con ordine la nostra biancheria e di regalare alla nostra stanza da bagno un tocco unico, colorato, che ci aiuterà a cominciare bene la giornata regalandoci una sferzata di energia e di buon umore.