Come coprire la lavatrice

Soluzioni ad hoc per rendere funzionali ed estetici gli spazi

Quando abbiamo uno spazio dedicato totalmente alla cura e al lavaggio dei capi non dobbiamo sprecare nemmeno un centimetro: anche lo spazio al di spora della lavatrice, che generalmente occupiamo per accatastare detersivi e panni sporchi, merita una buona soluzione per diventare esteticamente gradevole e molto funzionale.

Esistono in commercio mobiletti per lavatrice che da un lato consentono di installare un lavatoio per lavare a mano la biancheria e i capi delicati.

In questo modo avremo un piano di utilizzo da sfruttare che potremo implementare a piacere con moduli a sospensione posizionati al di sopra del piano di copertura della lavatrice.

Come coprire la lavatrice invece quando non abbiamo lo spazio per inserire un mobile lavatoio?

In foto: arredo bagno Lineaponente per celare la lavatrice con stile ed eleganza

lineaponente

Coperta 100% poliestere microfibra 140x200 cm | Plaid soffice caldo a pelo semilungo | Copertina di peluche doubleface fine leggera | Arancione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Soluzioni fai da te per coprire la lavatrice

Eko 6648 di Xilon Siamo amanti di tessuti, tende e tendine e non abbiamo idea di come coprire la lavatrice? Se la nostra casa è in stile tradizionale, rustico o shabby chic siamo davvero fortunate: possiamo rivestire la lavatrice anche frontalmente con graziosi panneggi che cadano a ricoprila in maniera totale!

Basterà creare una gabbia metallica che magari doteremo di paio di appoggio, se non vogliamo utilizzate il piano della lavatrice, e rivestirla sui due lati laterali con un tessuto che andremo a tenere morbido e abbondante affinchè crei un piacevole drappeggio lungo i lati laterali: sul davanti invece, creeremo un taglio centrale come fossero due tendine: in questo modo la nostra lavatrice sarà piacevolmente e gradevolmente nascosta ma al di sotto di un tessuto che può anche ricalcare i decori delle tende delle finestre, oppure essere del colore preferito che predomina nella stanza lavanderia.

Un gradevole effetto molto femminile per ambienti personali e caratteristici.

In foto: mobile lavatoio con lavatrice incassata Eko 6648 di Xilon

  • ongaro arreda La scelta dei mobili del bagno deve essere fatta coscientemente poiché questo è uno spazio in cui ogni giorno passeremo del tempo prezioso, luogo in cui eseguiremo la cura del nostro corpo e pulizia g...
  • lasa idea flux Tanti e differenti i modelli di mobile sottolavabo proposti nel panorama del design, dagli stili più classici e tradizionali a quelli più eccentrici e minimalisti.I bagni si rivestono di colore, di...
  • mobile lavatoio Quanto spesso ci rendiamo conto che lo spazio a disposizione per le faccende domestiche non è mai abbastanza?Non sappiamo dove mettere i panni per lavare a terra o per togliere la polvere, non sappi...
  • lavanderia Nulla in un ambiente domestico è spazio meglio sfruttato della lavanderia. Ambiente di ricovero, per lavare, per accumulare montagne di panni sporchi e tutto ciò che deve magicamente scomparire dalla ...

Set di 4 tovagliette e sottobicchieri, in pelle riciclata, Arancione Rosso Borgogna marrone bianco Tovagliette, Tovagliette, Tovagliette e Sottobicchieri, Bianco, 30*40 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,62€


Come coprire la lavatrice: Le proposte di Cerasa per nascondere la lavatrice

cerasa joy Come coprire la lavatrice in uni spazio vissuto come il bagno? Se non vogliamo che il nostro elettrodomestico resti in vista la soluzione è a portata di mano.

Una delle soluzioni più semplici per nascondere la lavatrice è affidarsi a uno dei mobili per lavatrice con apertura ad ante che si trova in commercio.

La collezione Joy di Cerasa propone un elemento nell’essenza rovere moro elegante a tal punto da celare totalmente la lavatrice e le sue pratiche funzioni. Questo elemento è dedicato a un ambiente giovane, fresco e raffinato, abbinabile a una collezione di elementi componibili per arricchire ancora di più il suo elemento contenitore.

Inoltre, la serie Joy di Cerasa si arricchisce con specchi tondi, lampade a snodo, basi curve e si adatta anche agli spazi più piccoli, nascondendo funzioni e praticità in estrema eleganza.

In foto: la serie Joy di Cerasa