Idee per arredare il bagno

Minimalismo addio

Forme, colori, oggetti e materiali inediti: tante le novità per arredare il bagno, che le ultime tendenze vogliono all'insegna della personalizzazione e ben lontano dal freddo minimalismo.

Una stanza dedicata al benessere che non si fa mancare nulla, in cui i progettisti giocano con arredi e complementi, con un'attenzione sartoriale a materiali e dettagli spingendo al massimo la personalizzazione.

Soluzioni per gusti ed esigenze differenti, sempre coordinate, per creare un ambiente armonico e funzionale, dedicato alla cura di sé.

Nelle sue collezioni per arredare il bagno, Arlexitalia coniuga design e funzionalità, arredando questo ambiente con eleganza contemporanea. Nel mobile Cocó vengono utilizzati materiali inediti per arredare il bagno. Il frontale dei cassetti, infatti, è realizzato in Alicrite® (lastre in metacrilato molto sottili, riciclabili, retroilluminanti), rivestito in pizzo con motivi floreali. Un inedito e raffinato abito, che rivoluziona il classico rivestimento per il mobile bagno.

lavabo-Arlexitalia-con-pizzo

KalaMitica Lavagna Metallica per Magneti, 56x38 cm, Antracite

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23€


Il colore

Mobili-bagno-Regia L'uso generoso del colore è un'altra dimostrazione che il minimalismo, nell'arredare il bagno, è stato messo da parte.

Non più total white e sole tinte neutre, ma anche il nero, utilizzato in maniera discreta o predominante, oppure ancora per enfatizzare alcuni elementi d'arredo. Diventa quasi un classico, come il bianco, accanto al quale emergono nella stanza da bagno anche altre tonalità accese e vivaci, che invadono lo spazio dandogli vita.

Da Regia una collezione di mobili componibili per il bagno, che offrono svariate soluzioni compositive e stilistiche, con cui è il consumatore a disegnare il suo arredo bagno. Anche gli interni dei mobili sono personalizzabili con accessori ed elementi contenitivi di varie misure, dai cassetti dotati di griglie ai cestino per la biancheria, ai porta oggetti estraibili.

  • arredo bagno Anche nella stanza da bagno l’arredamento riveste un ruolo di primaria importanza, sia a livello estetico che funzionale.L’arredo bagno si compone di mobili utilizzati per contenere e ordinare, nasc...
  • Giusti Portos, vasca da bagno classica Il bagno è uno spazio della casa che nel tempo ha raggiunto una sua importanza, passando da mero luogo di pulizia a sala da bagno e di cura personale.Tanti gli stili e le tipologie di arredo bagno d...
  • boffi Quando si deve arredare un bagno, è possibile valutare la scelta di tipologia di mobile, stile, forma, dimensioni il tutto in base alle esigenze, allo spazio a disposizione, sempre in rapporto al budg...
  • Bagno Leroy Merlin Gli arredi bagno Leroy Merlin sono in continua evoluzione e vengono progettati da designer con idee all’avanguardia. Gli spazi vengono sfruttati al meglio grazie alla formulazione di nuovi sistemi d’a...

KalaMitica Lavagna Metallica per Magneti, 14x70 cm con Base in Legno, Antracite

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20€


Idee per arredare il bagno: Le forme

Lavabo-antonio-lupi Nell'arredare il bagno si evolvono e mutano anche le forme. tra quelle più attuali, sia nei lavabi che nei sanitari, prevale l'ovale, che sostituisce la più tradizionale forma tonda. I nuovi materiali utilizzati consentono di avere volumi morbidi e grandi prestazioni tecnologiche.

Più arrotondata anche la rubinetteria, che oltre alla sua funzione primaria, diventa elemento di decoro e di arredo.

Ma protagonista del bagno, per dimensioni, funzione e forma, resta il lavabo, proposto in tante varianti, non ultima quella a centro stanza. Tanti i materiali che vi si applicano: accanto alla ceramica si afferma definitivamente il Corian ma sono apprezzate dai progettisti anche pietre, agglomerati e legno, che non si limita più solo ai piani di appoggio, ma che, reso impermeabile grazie ad appositi oli vegetali, viene usato anche per il corpo del lavabo stesso.

Nuovi materiali per il lavabo: Antonio Lupi sceglie per il suo progetto Oio, proposta all'insegna di un design democratico, il polietilene, per realizzare vasche e lavabi free-standing, perfetti per gli interni e l'esterno, leggeri, riciclabili al 100 per cento.