Mobile per lavatrice

La bellezza e la funzionalità

Non è detto che ciò che si ritenga debba essere molto funzionale, debba peccare in estetica. Le due cose possono essere sempre combinate, sta a noi preferire un bell’oggetto a uno con scopo unico la funzione, a scapito del lato estetico.

È il caso del mobile per lavatrice: funzionale, permette di poter incassare questo elettrodomestico creando intorno ad esso una gradevole composizione di arredi molto fruibili.

Tante le tipologie per stile e forma, estetica e tipologia, ma sempre considerando la funzione finale: la praticità.

Lo scopo di questo mobile è di incorporare a se la lavatrice, in alcuni casi celarla, come ad esempio può accadere in un bagno; aggiungere praticità e capienza a superfici e parti di arredo che diversamente non potrebbero essere utilizzate.

In foto: mobile lavatoio con lavatrice incassata Eko 6648 di Xilon

lavatrice incassata

13casa Bristol Mobile Sanitari, Legno, Bianco, 64x26x190 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 66,4€
(Risparmi 89,6€)


Il mobile per lavatrice modulare e componibile

lavatoio geromin Geniale soluzione impiegare per i nostri arredi un mobile per lavatrice componibile, assemblabile e progettabile, proprio come si fa generalmente con le cucine componibili. Tutto ruota intorno all’elemento fondamentale e protagonista ovviamente, la lavatrice. Primo passo, creare su misura per lei un abbigliamento consono, con un mobile strutturato alla perfezione.

In questo modo, con o senza antine frontali, la lavatrice sarà inglobata nella struttura, cui possiamo aggiungere diverse funzioni ed elementi di arredo. Tutto varia secondo il luogo in cui si decide di installare il tutto.

Se siamo in un bagno, potremo impiegare il mobile per lavatrice come parte del mobile lavabo, integrandola al suo interno e mantenendone l’essenza o il colore di laccatura affinchè s’integri perfettamente con l’arredo.

In foto: lavatoi Prima di Geromin

  • mobile arredo bagno legno chiaro Fino a poco tempo fa l’ambiente bagno era riscattato da zone di risulta, dallo scarto di spazio delle altre stanze, che avevano più rilevanza rispetto allo stesso.Le metrature e gli spazi in questo ...
  • mobile lavatoio Quanto spesso ci rendiamo conto che lo spazio a disposizione per le faccende domestiche non è mai abbastanza?Non sappiamo dove mettere i panni per lavare a terra o per togliere la polvere, non sappi...
  • lavanderia Nulla in un ambiente domestico è spazio meglio sfruttato della lavanderia. Ambiente di ricovero, per lavare, per accumulare montagne di panni sporchi e tutto ciò che deve magicamente scomparire dalla ...
  • sala da bagno Quante volte negli alloggi e nelle vecchie case riscontriamo che i bagni sono stanze semilunghe, in cui troviamo entrando nel rispettivo ordine: lavabo, gabinetto, bidet e in fondo, doccia.Un tempo ...

Negrari 5012P Mobile coprilavatrice in resina per esterni, Bianco, 60 x 69 x 93 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 57,2€
(Risparmi 0,5€)


Mobile per lavatrice: Lavanderia e mobile per lavatrice su misura

ikea mobile Lillangen La soluzione ideale se abbiamo una stanza unicamente dedicata alla zona lavaggio capi, è impiegare un mobile per lavatrice con estensioni arredi alle pareti utilizzabili. In questo modo avremo la possibilità di incorporare al mobile suddetto un lavatoio: molto pratico, utile e funzionale permetterà di fruire dello spazio interno per prelavaggi, o per i capi che non sarà possibile inserire nella macchina lavatrice.

Altro elemento associabile al mobile lavatoio è una base con pensile, per contenimento detersivi, panni, spugnette e tutto il necessario per fruire del nostro mobile per lavatrice alla perfezione.

Fondamentale per corredare il tutto, un mobile porta panni, sempre associato al mobile sia in stile che in colore. In questo modo avremo un mobile in cui abbiamo inglobato la nostra lavatrice, altamente funzionale, capiente, multifunzione ed esteticamente molto appetibile, che renda il nostro spazio di lavoro gradevole e carico di stile.

In foto: Lillangen, mobile con oblò per bucato di Ikea