Portabiancheria, complemento d'arredo utile

Portabiancheria bagno

Il porta biancheria è un accessorio basilare per mettere in ordine gli indumenti da lavare. Nel momento dell'acquisto bisogna scegliere un prodotto che sia funzionale, pratico ed elegante. Già dai primi utilizzi ci si rende conto che non si può fare a meno di questo importante contenitore capace di dare assetto all'ambiente bagno. Colorato, bianco, di differenti materiali e forme, il porta biancheria bagno è in apparenza un elemento di arredo semplice ma al contempo raffinato. In questo momento sono molto richiesti i modelli in vimini che a differenza di altri materiali possono essere sistemati in diversi ambienti della casa. Sono molto leggeri e hanno il vantaggio di essere spostati senza difficoltà anche se pieni di panni. Anche online è possibile trovare diverse tipologie di porta panni in vimini. Le diverse forme da quelle a baule a quelle cilindriche permettono di essere inserite ovunque, ottimizzando lo spazio che si ha a disposizione.
Portabiancheria in vimini

MCC Freddo e caldo bagno rubinetto rubinetto lavabo europea antico , photo color

Prezzo: in offerta su Amazon a: 60,34€


Cesta portabiancheria

Cesta portabiancheria Chi desidera un contenitore minimal per accogliere la biancheria da stirare può puntare l'attenzione sulla cesta porta biancheria dalla forma rettangolare.

Una versione interessante è quella in vimini bianco stile Shabby Chic della linea Collection, foderata all'interno in cotone bianco, mentre il bordo è a scacchi bianco e blu. Un cuore imbottito decora il porta biancheria.

Il contenitore è perfetto per impreziosire un bagno con arredo in stile moderno. Una stanza da bagno sprovvista del suo porta biancheria è incompleta, anche perché si porrebbe il problema di dove sistemare gli indumenti quando bisogna lavarli. Per facilitare il carico della lavatrice si possono acquistare diversi elementi e suddividere la biancheria da lavare in capi bianchi, colorati, delicati. Diverse piccole ceste da sistemare su un ripiano o accatastate in uno spazio del bagno per gestire al meglio le attività legate alla pulizia della biancheria.

  • arredo bagno Anche nella stanza da bagno l’arredamento riveste un ruolo di primaria importanza, sia a livello estetico che funzionale.L’arredo bagno si compone di mobili utilizzati per contenere e ordinare, nasc...
  • boffi Quando si deve arredare un bagno, è possibile valutare la scelta di tipologia di mobile, stile, forma, dimensioni il tutto in base alle esigenze, allo spazio a disposizione, sempre in rapporto al budg...
  • Ideal Standard Connect L'azienda con la collezione Connect crea un bagno di design, componibile secondo il proprio stile. È una collezione multiprodotto che permette di rinnovare totalmente la stanza da bagno oppure soltant...
  • Lavabo Valli arredobagno I lavabi Valli arredobagno coniugano l'ottima qualità delle materie prime a un design innovativo, che possono essere adattati a qualsiasi tipo di mobile per il bagno. L'azienda presenta due varianti d...

mDesign organizzatore portasciugacapelli e piastra capelli per bagno - Cromato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€


Portabiancheria Ikea

Portabiancheria Ikea E' difficile immaginare un bagno sprovvisto di porta biancheria, soprattutto perché la vasta scelta di materiali, forme e stili trasformano questi articoli in oggetti decorativi e funzionali. Il porta biancheria Ikea Branas è in vimini con i piedini in plastica per proteggerlo dall'umidità e la struttura in acciaio. Può contenere fino a 9 Kg di biancheria da lavare. Kunkla è una cesta per bucato, facile da trasportare grazie ai pratici manici. Il rivestimento interno è in plastica, quando è vuota e non si utilizza, la cesta si può piegare e sistemare ovunque con facilità. Lo stile è moderno ed essenziale. Dona un tocco frizzante alla toeletta. Un accessorio più pratico è il modello Skubb di Ikea a forma di sacco in poliestere. La struttura in acciaio zincato lo rende stabile e resistente. Inoltre ha la particolarità di non assorbire l'umidità e gli odori dei capi da lavare.

In foto: Ikea Branas.


Portabiancheria Meliconi

Portabiancheria Meliconi Chi vuole un bagno vivace e diverso può scegliere i porta biancheria Meliconi, che puntano su colori accesi e d'effetto. Il bagno acquista un tono fresco e diverso. Azzurro, fucsia, bianco e verde sono i colori dei contenitori dalle forme sinuose che sono capaci di integrarsi in uno spazio contemporaneo e giovane.

Il modello 50+10 è costituito da due contenitori: uno importante da 50 litri per contenere biancheria voluminosa come le lenzuola, l'altro di volume meno capiente (10 litri) è ideale per raccogliere capi più delicati. Grazie alla robustezza del materiale in plastica è un contenitore destinato a durare molto. In genere questa tipologia di porta biancheria viene scelta da chi vuole dare al proprio bagno un'impronta personale e unica.

E' facile da pulire e la sua forma essenziale e contenuta lo rende diverso dagli altri accessori del suo genere.


Portabiancheria, complemento d'arredo utile: Portabiancheria Gedy

Portabiancheria Gedy Per poter arredare un bagno bisogna saper scegliere non soltanto i sanitari e il lavabo, ma anche i giusti accessori e il porta biancheria non deve essere sottovalutato ma integrato nello stile di arredo già esistente. Il portabiancheria Gedy Ambrogio è in resina termoplastica, la sua forma affusolata permette di essere alloggiato in uno spazio ridotto. Può essere sistemato sia orizzontalmente che verticalmente. Permette di recuperare spazio inutilizzato senza ingombrare ulteriormente. E' un complemento di arredo elegante. I piedini permettono di non toccare il pavimento ed evitare l'umidità. la lavorazione a nido d'ape gli conferisce uno stile contemporaneo. Il colore beige è un evergreen, mentre il colore blu si adatta a uno stile moderno e versatile.