Progettazione bagno

Da ambiente di pulizia personale a sala da bagno

Quante volte negli alloggi e nelle vecchie case riscontriamo che i bagni sono stanze semilunghe, in cui troviamo entrando nel rispettivo ordine: lavabo, gabinetto, bidet e in fondo, doccia.

Un tempo le case erano progettate internamente un po’ come capitava, recuperando spazi qua e là, al bene meglio.

Oggi invece, la cultura del bagno, sta implementando la sua valenza come sala da bagno, in cui ritrovarsi alla mattina, passare del tempo a coccolarsi, rilassarsi sorseggiando un aperitivo, mentre facciamo un caldo idromassaggio.

La stanza una volta dedicata alla mera pulizia della persona oggi è ambiente da mostrare, carico di design e di stile.

Il bagno di oggi non ha nulla di meno di un qualsiasi altro spazio della casa: merito della progettazione bagno adeguata.

In foto: Programma Slim di Cerasa, che con la sua versatilità dà vita a composizioni molto personali

sala da bagno

Eurolaton 1608603001 - 8603 - pittogramma per il bagno, la progettazione disattivato (in acciaio inossidabile, 120 x 120 mm, tra cui adesivi di fissaggio)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,08€


Elementi utili e fondamentali in una stanza da bagno

vasca da bagno Quando pensiamo a come vorremmo che fosse il nostro bagno, immediatamente pensiamo allo spazio: grande, di dimensione importanti in modo da poterlo vivere, non solo usare e sfruttare.

La progettazione bagno adeguata parte dalla disposizione degli elementi che precedentemente pensiamo di inserire: mobile lavabo e lavandino, specchio singolo o specchiera contenitore, sanitari, vasca e doccia, se possibile, diversamente ciò che più riteniamo utilizzabile secondo le nostre abitudini e stile di vita.

Tutti questi elementi devono trovare giusta collocazione come in un puzzle, dove tutto è perfettamente incastrato ed al suo posto.

In foto: Vasca Cabrits di Victoria + Albert, ecologica perché richiede una quantità limitata di acqua calda (176 litri), di gran lunga inferiore a quella necessaria per riempire la maggior parte delle vasche presenti in commercio.

  • mobile bagno Diciamocelo, in bagno conta molto l’estetica e lo stile, ma se manca la comodità, la praticità e la funzionalità, siamo davvero out.La scelta dei mobiletti bagno deve essere ben ponderata e ragionat...
  • lavanderia Nulla in un ambiente domestico è spazio meglio sfruttato della lavanderia. Ambiente di ricovero, per lavare, per accumulare montagne di panni sporchi e tutto ciò che deve magicamente scomparire dalla ...
  • cerasa Siamo sempre più propensi all’acquisto di mobili ed elementi componibili, facilmente assemblabili, per variazioni, modifiche e cambi repentini di arredo, che possano impiegare gli stessi elementi in p...

NWSS Tende da doccia con Chiave del portello blu progettazione per le decorazioni del bagno Idrorepellente e anti-batterico Tessuto in poliestere Vasca da bagno ombra tende con 12 ganci 72" x 72" inch

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 21€)


Progettazione bagno: Consigli progettuali

bagno Partiamo dal presupposto che nella nostra progettazione bagno i sanitari andranno posizionati il più lontano possibile dalla porta di ingresso, e soprattutto, non a vista. Se ne abbiamo la possibilità, realizziamo un muretto di media altezza che possa celarli per una maggiore privacy di utilizzo: disponiamoli se possibile lungo il lato corto della stanza per evitare sprechi di spazio.

In questo modo avremo senza accorgercene, creato uno spazio a misura, per una nostra necessità.

Per la doccia e la vasca da bagno, la posizione che andremo a cercare sarà la più consona alla stessa: se non abbiamo la possibilità di installarle tutt’e due potremo scegliere un elemento combinato come una vasca che secondo la necessità possa essere chiusa e diventare cabina doccia. Questa soluzione molto pratica risolve anche notevoli problemi di spazio.

In ultimo, la posizione del mobile lavabo e della specchiera: se possibile la posizione perfetta è di fronte alle aperture finestrate: in questo modo la luce naturale rifletterà sullo specchio facilitandoci le mansioni che svolgiamo costantemente senza necessariamente dover accendere la luce nei momenti in cui si può godere della luce diurna.

In foto: Nyù, elementi modulari di design dalle linee sobrie ed eleganti di Aqua by Ideagroup