Rivestimenti bagno moderno

Rivestimenti bagno moderno altezza

Il primo passo da compiere quando si deve decidere come posare il rivestimento del bagno è quello di scegliere l'altezza a cui andrà sistemato.

Generalmente il rivestimento nei muri del bagno deve arrivare ad un'altezza di 20-30 centimetri dal soffitto, a seconda dell'altezza dell'intero bagno, in quanto in tal modo esso permetterà di dare una protezione maggiore al muro, che nel bagno risulta essere molto esposto agli schizzi, e di trattenere maggiormente l'umidità. Il rivestimento alto, dunque, è sempre consigliato almeno per la parete nella quale si appoggia il lavandino e in quella del box doccia. La modernità però va contro questa decisione. Infatti si sta diffondendo sempre più la tendenza ad avere un rivestimento molto basso, che varia tra un'altezza di un metro a quella massima di un metro e mezzo, ossia all'altezza appena superiore di un lavandino.

La scelta dell'altezza del rivestimento deve essere effettuata sapendo anche che essa porterà alla modifica della visione ottica dell'intero bagno: un rivestimento basso donerà una veduta più ampia e all'occhio umano sembrerà di vedere uno spazio più ampio; un rivestimento che arriva al di sotto del soffitto darà, invece, maggiore senso di ristrettezza.

rivestimento bagno moderno

Moderna lampada a tetto per bagno LED con rivestimento esterno con design diamante da Haysoms

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22€
(Risparmi 11€)


Rivestimenti bagno moderno piccolo

rivestimenti per bagno piccolo Come detto un rivestimento alto al soffitto e, soprattutto, i colori scuri rendono il bagno più "stretto". Tale scelta dunque non è consigliata se le dimensioni del bagno sono piccole.

In tal caso è conveniente tendere verso l'acquisto e il montaggio di un rivestimento "basso", che arrivi all'altezza del lavandino, e che abbia un colore tenue e allo stesso tempo brillante, come il bianco, il viola chiaro, il lilla, o che abbia un effetto legno, chiaro e lucido.

Questi colori, infatti, riescono a rendere più spazioso l'ambiente alla vista e riflettono con miglior efficacia la luce: in questo modo, anche se le dimensioni della stanza non variano, sembrerà di avere un bagno più grande e luminoso.

Se si decide di applicare comunque un rivestimento alto al soffitto, è sempre meglio trovare modi alternativi che rendano comunque "leggero" l'ambiente del bagno. Il metodo più applicato, anche in chiave moderna, è quello di montare sanitari e mobili sospesi da terra. In questo modo lo sguardo volgerà quasi sempre verso il basso, e allo stesso tempo tale arredamento darà l'effetto "slancio" alla stanza.

  • Rivestimento bagno Il bagno, in Italia, per moltissimo tempo è stato rivestito quasi completamente, dal pavimento quasi fino al soffitto, per evitare che la forte presenza di acqua risultasse dannosa per l'intonaco e i ...
  • Bagno con piastrelle rettangolari Il rivestimento ha un ruolo di primaria importanza per la stanza da bagno. L'ambiente ha caratteristiche peculiari che lo differenziano da tutto il resto della casa. Il bagno è soggetto a vari fattori...
  • ceramica La ceramica rappresenta un tipo di rivestimento per la casa capace di offrire una gamma pressoché infinita di formati, colori, forma, misure, decori. La ceramica è quindi un rivestimento adatto ad ogn...
  • pavimenti in cotto La ceramica rappresenta un tipo di rivestimento per la casa capace di offrire una gamma pressoché infinita di formati, colori, forma, misure, decori. La ceramica è quindi un rivestimento adatto ad ogn...

16 pezzi/set DIY specchi decorativi autoadesivo Mosaico specchio Wall Stickers Specchio decorazione 15 * 15cm Adesivi Murali Camera da Letto Soggiorno Bagno Decorazioni Self-adhesive DIY Mirror Wall Stickers

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Bagno pavimenti rivestimenti moderno

rivestimento bagno mosaico Tutti i rivestimenti bagno moderno devono adattarsi e abbinarsi al pavimento.

Sia nello stile moderno che in quello tradizionale, pavimento e rivestimento possono essere una cosa unica, nel senso che si utilizzano le medesime piastrelle sia per l'uno che per l'altro. In tal modo viene meno l'effetto che crea una linea ben definita, a causa della diversità tra pavimento e rivestimento, tra ciò che è lo spazio orizzontale e quello verticale.

Si può optare anche per una diversificazione tra rivestimento sui muri e a terra, riportando poi le medesime piastrelle utilizzate sul pavimento per una parte di una parete, come ad esempio all'interno del box doccia, o sopra la vasca, o ancora al di sopra del lavandino e a circondare lo specchio.

Se si predilige tale scelta, i colori devono essere contrari, in modo da creare contrasto l'uno con l'altro. Inoltre è sempre utile apporre a circa un metro e mezzo di altezza, un motivo particolare, ad esempio floreale, che consente di separare il rivestimento. Al di sopra e al di sotto di tale motivo si possono scegliere diversi colori di piastrelle.


Rivestimenti bagno moderno ristrutturato

Rivestimento moderno per il bagno Talvolta capita di dover procedere alla ristrutturazione del proprio bagno.

Non sempre però si vuole smantellare l'intero ambiente, e si può decidere di lasciare intatte le piastrelle. Vi sono parecchi prodotti che permettono di applicare il nuovo rivestimento sopra il vecchio, senza dunque procedere a smontare le piastrelle già installate, risparmiando in tal modo tempo e denaro.

Naturalmente per poter applicare questi prodotti si dovrà prima pulire in modo minuzioso ogni parte del rivestimento presente, per permettere che gli stessi abbiano il miglior effetto possibile. Ulteriore risparmio si avrà nel caso in cui il rivestimento già applicato sia ancora utilizzabile e si adatti bene con il nuovo arredamento del bagno. In tal caso infatti basteranno alcuni semplici ritocchi, come ad esempio l'applicazione di stencil, che permetteranno di ristrutturare il bagno senza aver demolito la parte essenziale dello stesso. Gli stencil classici e moderni hanno la forma floreale, ma si può optare anche per scritte, sagome e animali di qualsiasi genere. In questo modo verrà garantita l'originalità del proprio bagno.


Rivestimenti bagno moderno colori

Ceramiche per rivestimento bagno L'altro elemento fondamentale, dopo l'altezza, è il colore del rivestimento. E' proprio grazie a questo componente che il rivestimento e l'intero bagno assumono bellezza e modernità. I colori neutri, dal bianco al celeste, sono i colori classici che hanno occupato i nostri bagni per molti anni.

Ma mentre il bianco rimane sempre un colore che si adatta bene alla modernità, gli altri colori in voga sono completamente variati. Il nero, spezzato dal bianco, è stato uno dei rivestimenti più installati nel 2015, così come il rivestimento effetto legno scuro, o ancora l'effetto muro in mattoni invecchiato. Inoltre ogni rivestimento è accompagnato dall'installazione di luci led, neutre e colorate, che hanno la funzione di valorizzare l'intero ambiente, modificando l'atmosfera del bagno.

I colori possono essere distribuiti, inoltre, in maniera differente all'interno del bagno, con le rifiniture che vengono posizionato in modo da separare orizzontalmente la parete. Gli altri colori adatti ad un bagno moderno sono l'amaranto e il rosso lucido, così come il giallo brillante, ma anche il grigio scuro, che non sono, però, adatti a tutti i gusti.