Quali comodini abbinare al letto

Caratteristiche e funzioni

Le ultime tendenze lo vogliono sempre più minimal ma, in ogni caso, il comodino è uno dei complementi di arredo che non passa inosservato all'interno della camera da letto. Di fatto, serve per "completare" il letto sia per quanto riguarda l'aspetto estetico che la funzionalità. Solitamente, funge da supporto per una lampada, un libro, la sveglia. I comodini moderni e di design spesso non dispongono di cassetti ma, nel caso siano previsti, questi risultano molto utili per custodire oggetti personali e mantenere il piano di appoggio ordinato. In commercio, esistono comodini di forme varie, realizzati in diversi materiali secondo stili e dimensioni variabili. Spesso l'azienda da cui si acquista il letto, propone in abbinata il comodino più adatto in modo da mantenere la stessa linea oppure per staccare scegliendo un comodino totalmente differente dallo stile del letto. In caso di letto matrimoniale, si può anche scegliere di associare due modelli diversi di comodino. Ad esempio Giellesse propone una scelta di letti e finiture per esprimere liberamente il proprio stile. Nella foto in alto da un lato viene proposto un comodino tradizionale con cassetti mentre dall'altro un comodino moderno modello "tavolino".
Letto e comodini Giellesse

Duraline 1117986 Scaffale da muro con cassetto, colore: nero, 10.6 x 48.6 x 25.5 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,1€


Dimensione dei comodini

Letto e comodini Zero di Presotto Nello scegliere i comodini per la camera da letto, occorre tenere conto sia dell'aspetto funzionale che estetico. A seconda delle funzioni a cui assolve (supporto per la luce da lettura, contenitore, piano di appoggio), il comodino si compone generalmente di un ripiano principale, a cui si aggiungono eventuali altri vani chiusi con ante o cassetti oppure a giorno. E' sempre preferibile che ci sia un richiamo nei materiali con cui vengono realizzati i comodini e il materiale con cui è realizzato il letto. Anche se, in alcuni casi, ci si può sbizzarrire. Nella maggiorparte dei casi un comodino classico, a forma di parallelepipedo, varia, nelle dimensioni, dai 45 ai 50 cm di larghezza, circa 30-40 dilunghezza e intorno ai 40-50 di altezza. Ovviamente le aziende produttrici offrono anche alcuni modelli di dimensioni non standard, più ridotte o più generose fino ad arrivare addirittura a comodini da appendere alla parete posta dietro al letto. Presotto propone un design intelligente che coniuga perfettamente il piacere estetico con soluzioni innovative capaci di soddisfare le esigenze dell’abitare contemporaneo, sempre più attento a valori come comfort, praticità e razionalizzazione dello spazio abitativo.


  • prearo charlotte Le lampade da comodino sono un elemento funzionale ma estetico.L’importanza che riveste una lampada posizionata accanto al letto, è fondamentale: oltre alla mera illuminazione è importante che quest...
  • lampada a sospensione di Dix Heures Dix Una corretta progettazione dei punti luce in uno spazio interno è fondamentale affinchè il comfort visivo in uno spazio sia degno di questo nome.Infatti, i punti luce devono essere pensati e calcola...
  • comodino Come il tavolino completa il divano nella zona giorno, così accade con il comodino che, nella camera, è complemento indispensabile del letto.I comodini possono essere scelti abbinati o in contrast...
  • comodino Clematis Quando parliamo dei comodini design parliamo di uno spazio arredato con classe ed eleganza ma con stile moderno o addirittura minimale. Per comodini design intendiamo elementi disegnati con voglia d...

Comodino comodino ARROYA Montaggio a parete Legno laccato bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79€


Quali comodini abbinare al letto: Materiali

Collezione contenitori Prado di Doimo Design I comodini in commercio vengono prodotti utilizzando un'infinita gamma di materiali. Si parte dalle classiche essenze del legno, fino ad arrivare al ferro battuto, al vetro o al laminato. Nel caso in cui la zona notte è inserita all'interno di quella living o se nella zona notte si ricava anche un'area di Home Office, si può optare per comodini a scomparsa che, grazie ad appositi meccanismi, si possono nascondere dietro al letto quando non occorre utilizzarli, oppure scegliere di utilizzare delle mensole come comodini. Doimo Design propone la serie di contenitori Prado, comodini, comò e settimini dalle linee morbide e contemporanee disponibili in diverse finiture e contraddistinti da un unico pannello curvato per la scocca e dalla maniglia integrata nel frontale, ideali per arredare una camera da letto dal gusto raffinato e moderno.