Cameretta bambini

Cameretta per bambini

Oggigiorno la cameretta per bambini è un piccolo capolavoro di design, sfruttamento dello spazio e creatività. Potete optare per la cameretta ad una parete o a due. Nella cameretta a parete singola, generalmente, il letto è uno solo o a castello; con accesso al letto alto da una scaletta frontale, per evidenti ragioni di risparmio sullo spazio a disposizione. Il letto basso serve anche da cassettiera grande, per riporvi lenzuola e coperte. Negli spazi in testa e ai piedi del letto si ricavano armadietti per i vestitini dei più piccoli e la parete posteriore ai letti fa da appendi abiti. La cameretta a doppia parete offre quel qualcosa in più che, inevitabilmente, la cameretta a singola parete non può offrire. Non è più bella, solo è diversa. Se vi piacciono i letti a castello anche in questi modelli li trovate, se invece siete per una disposizione più classica avete a disposizione uno o due letti, secondo esigenza. Una parete è dedicata ai letti, mentre l'altra serve per gli armadi e la scrivania. Completano la dotazione pratiche mensole in coordinato con il resto dei mobili.
Una cameretta moderna

SixBros. Kids Letto rialzato Letto a soppalco Pirata cameretta bambino con scivolo pino massiccio verniciato/naturale - bianco/nero - SHB/05/1033

Prezzo: in offerta su Amazon a: 229,9€


Mobili per cameretta bambini

Tante configurazioni possibili Oggi è praticamente impossibile muoversi senza notare scritte del tipo "mobili per cameretta bambini" oppure "sconti su mobili per cameretta bambini" e via dicendo.. Complici la crisi economica da una parte e la grande offerta dei produttori dall'altra, è possibile fare ottimi acquisti anche in questo settore, a prezzi veramente per tutte le tasche.Sono disponibili armadi a una o più ante, con altezza standard o ridotta, a parete piena o ricavati nei letti a castello. Alcuni modelli incorporano anche librerie, aggiungendo possibilità in più al design. Esteticamente andiamo dalle forme classiche a quelle più stondate, arrivando a forme in cui curve, arrotondamenti ed intarsi la fanno da padrone; condizionando irrevocabilmente lo stile, ma affascinanti nel loro strizzare l'occhio ad un'architettura che ricorda da vicino la casa delle bambole.Le scrivanie sono ricavate in mezzo agli altri mobili o godono di spazi tutti loro. Sempre in sintonia con il resto dei mobili, nello stile e nel colore. Dotate di sedie a ruote o a gambe fisse, in legno o materiali compositi, con o senza braccioli.

  • cameretta-clei La cameretta è il luogo dove i piccoli di casa trascorrono i momenti più importanti della loro giornata; è il luogo in cui giocano, riposano, chiacchierano con gli amici, studiano… insomma in cui dive...
  • Letto a castello Lollisoft di Clei I letti a castello forse non va più di moda come una volta, ma torna ancora molto utile quando non si hanno a disposizione grandi spazi e si hanno contestualmente molti bimbi. Il modo migliore per dec...
  • Fasciatoio My Love di Pali Il fasciatoio sostanzialmente consiste in un piano di appoggio su cui poter cambiare comodamente il vostro bimbo. Come strumento esiste dai tempi antichi ma nonostante questo risulta essere sempre mol...
  • Cameretta Doimo Cityline Oggi, l'innovazione nel mondo delle camerette per ragazzi, ha reso i mobili per quest'ambiente estremamente funzionali e trasformabili. L'idea che sta alla base della progettazione delle moderne camer...

Walplus - 3 set di adesivi da parete per cameretta dei bambini: mod. DF5099 (Happy Animals), mod. WS3026 (Owl Tree Star), mod. AY763 (Little Chick Grass), multicolore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,81€


Scrittoio per cameretta

Scrittoio per cameretta Lo scrittoio per cameretta è l'elemento destabilizzante dell'arredamento. Se il letto e l'armadio creano uno stile, si fondono in un tutt'uno in certi casi, lo scrittoio è sempre lì come il terzo incomodo. Un incomodo che dice la sua e che si integra con il resto dell'arredamento grazie al lavoro di progettisti e designer. Così potete scegliere se dedicargli un'intera parete, magari con il supporto di qualche mensola oppure se adottare la soluzione dello spazio ricavato in mezzo agli altri mobili. Potete averlo senza cassettiera, minimalista, dove avete posto per l'immancabile tablet oppure con cassettiera fissa o su ruote. Potete seguire le vostre esigenze e dei vostri bambini che poi cresceranno e diventeranno adolescenti, ma i produttori lo sanno e vi mettono a disposizione un bel pò di materiale su cui riflettere. La sedia può essere a ruote, a gambe fisse o richiudibile, come quelle dei pic-nic, salva spazio. Qualche produttore propone anche lo scrittoio con annessa libreria, per accontentare proprio tutti. I colori sono pastello in tinta unita o abbinati oppure bianchi.


Sedia per cameretta

Sedia, elemento di arredo La sedia per cameretta è mobilità in fantasia. I designer qui si sbizzarriscono: colori sgargianti dalle tinte pastello fino ad osare con tinte forti come il viola, magari in contrasto con un bianco panna. In materiale plastico o legno, a ruote o a gamba fissa. Quella a ruote, le ha pirottanti e a cinque razze, sistema mutuato dal mondo del lavoro, per dare maggiore stabilità alla sedia. Se vi piacciono con i braccioli la potete avere, ma anche senza se preferite, dovete solo scegliere. Lo schienale può essere un tutt'uno con la seduta oppure un pezzo a parte, a volte è traforato, mente la seduta non lo è quasi mai. A seconda dei modelli schienale e seduta possono anche essere più o meno avvolgenti, ma sempre ergonomici. A volte sono dello stesso colore della seduta oppure complementari, per creare contrasto. La sedia a gambe fisse può essere anche lei in materiale plastico o legno, generalmente senza braccioli. Lo schienale, nella maggior parte dei casi, e un pezzo a parte, distaccato dalla seduta. Anche qui ergonomia, più sobria nelle linee, meno avvolgenti, a volte ricalcano stili del passato.


Cameretta bambini: Tende per cameretta bambini

Tende in coordinato cameretta Tende per cameretta bambini, non è difficile leggere questo tipo di annunci nei supermercati, nei negozi, su siti internet. Le tende sono indubbiamente il tocco finale, l'ultimo tassello del puzzle. Una bella tenda può abbellire una brutta camera o dare un tocco chic ad una camera che era già bella. I materiali più usati sono il cotone ed il poliestere, stampate con colori atossici. Di solito le trovate in confezioni sia singole che da due pezzi, con lunghezze adatte alle porte oppure alle finestre. Si trovano anche in tinte abbinate alle culle, ai cuscini e ai lampadari in stoffa. Le colorazioni sono praticamente infinite: a pois, in tinta unita a due colori, a righe orizzontali a più colori, dalle tinte pastello a quelle più forti oppure con pupazzetti. Quando acquistate ricordatevi che le tinte chiare fanno passare meglio la luce, soprattutto se la stanza è poco luminosa oppure esposta a nord o a est. Le tende sono pensate per facilitare la vita a chi le acquista: spesso sono fornite con la fettuccina per orlare termosaldabile: una volta decisa la lunghezza si applica con il ferro da stiro.