Cosa sono i complementi di arredo

Categorie

Quando si parla di complementi d'arredo si intende tutta quella categoria di accessori che possono servire per rendere più bello un'ambiente (casa, giardino) o una stanza come ad esempio soggiorno, cucina, camera da letto. Si tratta di oggetti adatti ad abbellire una tavola o un angolo della stanza, oppure lampade dall'aspetto estetico particolare che posizionate in un angolo della stanza aggiungono quel qualcosa in più che l'arredamento, da solo non riesce a trasmettere. Negli ultimi anni l'offerta di complementi di arredo si è decisamente ampliata fino ad arrivare alla nascita perfino di negozi online interamente dedicati a questa categoria. Vengono considerati complementi di arredo le seguenti categorie di oggetti :

- Accessori da tavola (bicchieri, caraffe, tazze, piatti, tovaglie, ecc..)

- Design e Fashion (borse, idee regalo)

- Complementi d'arredo (centritavola,candelieri, tavolini, ecc..)

- Illuminazione (applique, lamapade da tavolo, plafoneiere,ecc..)

Console Cricket di Sovetitalia

Fratelli Guzzini 2796.01 00

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,09€


Come scegliere i complementi

Sedia di dsign Kartell by Philippe Starck Come abbiamo già detto, i complementi d'arredo rivestono un ruolo fondamentale nella scelta dello stile da dare alla propria abitazione. Rappresentano, infatti, il vero e proprio elemento di personalizzazione della casa. Vediamo quindi qualche suggerimento su come sceglierli. Innanzitutto va considerato, oltre all'aspetto dell'abbellimento vero e proprio anche la funzione che, la maggiorparte dei piccoli e grandi complementi di arredo comunque conservano. Se è vero, infatti, che servono per "riempire lo spazio domestico", spesso hanno anche una loro utilità intrinseca non indifferente. Basti pensare a uno specchio, a una piccola libreria, a un appendiabiti di design. I materiali con cui vengono realizzati possono essere, ormai, molteplici: vetro (molto in voga quello curvato), legno, plastica e acciaio i principali.


  • stile country Quante volte avremo bisogno di rinnovamento nella nostra casa? Piccoli o grandi che siano, i cambiamenti portano aria nuova, clima ringiovanito e rinfrescato. Il costo dei mobili, dei complementi e ...
  • ramo Non c’è dubbio che al mondo esistano persone particolari, maggiormente dotate di altre. Persone che vivono costantemente con un qualcosa in più, che sia una forma di arte o altro, comunque, dotate di ...

Guzzini 29692500 Grace, Contenitore insalatiera 25 cm, colore: Bianco Transparent

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,05€
(Risparmi 0,95€)


Cosa sono i complementi di arredo: Qualche esempio

Tavolino in vetro di Glas Italia Tra i complementi di arredo che hanno subito una vera e propria rivoluzione negli ultimi anni, possiamo osservare innanzitutto le mensole. Mentre un tempo venivano realizzate principalmente in legno e con una forma standard, oggi i designer si sbizzarriscono con linee e materiali di ogni genere. Le mensole, un accessorio o complemente spesso trascurato ma indispensabile e presente in ogni casa. Oggi sono proposte in svariate tipologie, forme, colori e materiali. Altro oggetto divenuto "di culto" sono i mobili porta televisore che devono il loro successo soprattutto alla diffusione delle TV LCD. Un tavolino da salotto, inserito al centro del soggiorno può rappresentare invece un elemento con molteplici scopi: da portariviste, a tavolino per il the a elemento di decoro nel caso dei tavolini di design. Anche lampade, tappeti e quadri possono rappresentare dei complementi di arredo e vanno quindi sempre scelti con particolare attenzione e cura.