De Padova

De Padova outlet

Una o due volte l'anno, De Padova organizza una svendita di mobili per la casa e l'ufficio.

In quelle occasioni, lo showroom di Vimodrone in provincia di Milano, diventa un vero è proprio outlet dove vengono proposti divani, poltrone, letti, tavoli, sedie, armadi, tappeti e articoli fuori catalogo o provenienti da servizi fotografici e allestimenti insieme a un'ampia selezione di oggetti a prezzi scontati.

Se il nostro intento è quello di trovare un complemento di arredamento a un ottimo prezzo, abbiamo a disposizione un altro metodo, grazie a internet. Esistono siti specializzati come outletarredamento.it dove è possibile trovare delle buone proposte a prezzi scontati.

Possiamo cercare come in un outlet virtuale i pezzi della collezione dell'azienda disponibili.

Il funzionamento è molto semplice. Gli oggetti esposti sono corredati di foto, descrizione e prezzo scontato accanto a quello di listino.

tavolo otis de padova

ZILVERSTAD 6061060 cornice per foto 10x15 cm Padova, in alluminio a 3 vie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,08€
(Risparmi 4,16€)


De Padova tavoli

Tavolo Mantis L'amore di De Padova per gli oggetti di memoria è evidente in queste due realizzazioni: Otis e Mantis.

Otis è un tavolino tondo adatto a una piccola zona pranzo.

Disegnato dallo studio "Lorenz*Kaz" di Catharina Lorenz e Steffen Kaz per la collezione 2007-2008, si ispira, per l'utilizzo dei materiale, ai vecchi sgabelli industriali.

La base, infatti, è in lamiera di acciaio piegata e sagomata, verniciata a polvere nei colori bianco o nero.

Il tavolino ha tre o quattro gambe a seconda della dimensione del piano, che è in multistrato di betulla rivestito in laminato bianco o nero.

Mantis, disegnato nel 2008 da Patricia Urquiola, è un tavolo di grandi dimensioni, lungo o lunghissimo, adatto a una grande sala da pranzo.

È quasi una sintesi di innovazione e abilità artigianale. La lamiera di acciaio è piegata per dare forma alle gambe, che sono unite alla trave centrale in alluminio e fanno da spina dorsale al piano, sottile e smussato. L'insieme è solido ma allo stesso tempo leggero. La base è verniciata di bianco o nero goffrato, il piano è in particelle di legno rivestito in laminato bianco o in particelle di legno impiallacciato rovere.

  • Console Cricket di Sovetitalia Quando si parla di complementi d'arredo si intende tutta quella categoria di accessori che possono servire per rendere più bello un'ambiente (casa, giardino) o una stanza come ad esempio soggiorno, cu...
  • Specchio da parete Stockholm di Ikea Gli specchi Ikea offrono tante soluzioni adatte per il bagno o qualunque altro ambiente della casa. Dal modello di piccole dimensioni da tavolo, da quelli con appoggio a terra a quelli a parete. Div...
  • Il presepe Thun Il presepe Thun è da anni un classico del Natale italiano. L'azienda con sede a Bolzano mette in commercio tre serie principali: la classica, quella del Giubileo e quella definita della Famiglia. ...
  • Orologio thun L'azienda Thun offre un catalogo ricco di oggetti e di sorprese che possono arredare elegantemente una casa. Questi comprendono portafoto, orologi da parete, lampade, quadri, salvadanai e tanto altr...

Stampa su tela 90 x 60 cm: Padova - Prato della Valle di Colourbox - poster pronti, foto su telaio, foto su vera tela, stampa su tela

Prezzo: in offerta su Amazon a: 64,9€


De Padova divani

Divano de padova È ispirata a un grande classico del design, la rivisitazione del divano Chesterfield di De Padova.

L'imponenza di questo divano antico è stata ridotta a forme e proporzioni più attuali. Il Chesterfield dell'azienda risulta più snello e la lavorazione capitonné si trova solo sullo schienale e sui braccioli, mentre un unico cuscino compone la seduta da tre o quattro posti.

Al classico rivestimento in pelle si aggiunge quello in tessuto. La struttura è in legno con cinghie elastiche.

L'imbottitura per l'interno e per il cuscino, nella versione in tessuto, è in poliuretano espanso rivestito in ovatta di poliestere.

L'imbottitura per la seduta in pelle è in piuma d’oca. I piedini sono in legno tinto nero o in mogano.

Concetto minimalista per Atalante, il divano realizzato nel 2009 su progetto del designer inglese Jasper Morrison. Atalante è flessibile, a due o più posti, con moduli lineari e ad angolo di diverse misure e un sistema di aggancio che permette infinite composizioni.

La struttura è in legno e acciaio con imbottitura in poliuretano espanso rivestito in ovatta di poliestere. I piedini sono regolabili e il rivestimento è in tessuto sfoderabile.


De Padova sedie

sedie Lavenham de padova Nasce dalla ricerca e dal desiderio di innovare, la sedia Lavenham del 2009 di Patricia Urquiola.

Il motivo di tessuto martellato, stampato sulla scocca in plastica, è il segno distintivo di questa sedia firmata De Padova.

Lavenham è il nome di una cittadina inglese famosa per la lavorazione dei tessuti trapuntati e il disegno della scocca di questa sedia ricorda queste lavorazioni.

La sedia, con o senza braccioli, si può impilare fino a un massimo di quattro sedie. La base è in acciaio inox satinato o verniciato opaco in bianco o nero. La scocca, bianca o nera, è in Hirek, un materiale plastico completamente riciclabile ad alto contenuto tecnologico.

La sedia con braccioli del 2003 di Vico Magistretti, Cirene 03, ha un forte segno grafico che la distingue e una lavorazione tipica del design nordico.

La struttura è in massello di frassino sbiancato e tinto color acero, curvato al vapore, ed è interamente rifinita a mano. La seduta anatomica è in multistrato di faggio in laminato bianco con bordo in multistrato di faggio a vista o impiallacciata in acero naturale.