Libreria a parete

La praticità della libreria a parete

Spesso nelle nostre case manca un dettaglio, un particolare che le faccia sembrare complete e definite: la libreria a parete.

Questo arredo può variare in dimensione, dai più piccoli e ridotti ai più grandi e capienti.

La scelta dipende in parte dal gusto personale e in parte dallo spazio a disposizione: è importante infatti rapportare la dimensione del mobile in relazione all’ambiente per evitare che questi sia troppo grande e che causi un senso di troppo pieno.

Comoda, pratica e funzionale la libreria a parete può accogliere oggetti di ogni sorta e dimensione: dai libri, ovviamente ai piccoli aggetti, fino alle scatole contenitore per avere tutto sempre in ordine.

In foto: libreria Build di Movisi

libreria Build di Movisi

Kare 70755, Libreria da parete, modello: Snail, 75 x 75 x 13 cm, Argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 86,75€
(Risparmi 6,75€)


Le librerie a parete snodabili e modulari

Virgo di Xavier Lust per Driade Quando parliamo di libreria a parete possiamo avere due differenti scelte: la libreria prefissata e di forma prestabilita, oppure la libreria componibile e snodabile a piacere, che possa creare lo spazio su misura e gusto personale.

Possiamo scegliere in questo la famosa Bookworm di Kartell, che grazie alla sua flessibilità può dare origine a forme di ogni genere, oppure elementi da assemblare.

In questo caso parliamo di ripiani e alzate da assemblare a piacere, creando forme rette e geometriche secondo le necessità.

In foto: minilibreria Virgo di Xavier Lust per Driade con struttura e ripiani in alluminio anodizzato di colore nero.

  • Wall System di Poliform Ce ne sono per tutte le tasche e per tutti i gusti. Arredano, contengono, separano. Le librerie sono pezzi immancabili in una casa oggi. Per riporvi libri, oggetti, soprammobili, cornici, piante. Pezz...
  • ginger e jagger Una volta nelle case si entrava tramite ingressi e solitamente al fronte si trovava un mobile, di differente tipologia, con un grande specchio.Oggi questa tipologia d’ingresso si sta andando lentame...
  • tenda lino mottura Quando dobbiamo scegliere la tipologia di tenda da applicare alla casa, la scelta è davvero vastissima, ma tutto si riconduce in breve allo stile che desideriamo ottenere e all’effetto che vogliamo si...
  • driade Nel corso del tempo la rivista ha preso sempre più piede nello spazio di casa: vediamo come si è evoluta nel tempo per divenire design puro.Fino a qualche anno fa i portariviste erano considerati el...

SB-Design Lasse Scaffale pensile, 85x47,5x16 cm, Beige

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,85€


Libreria a parete: Il colore nella libreria a parete

Kubica di During Design Non sempre si attribuisce la giusta importanza al colore quando si sceglie la libreria a parete.

Vediamo in relazione ai casi, come si meglio scegliere.

Nel caso di spazi bianchi e neutri, potremo osare con un tocco di colore: un rosso, un blu o un oro caratterizzeranno lo spazio che si riempirà di luce e stile, integrando magari parte di questo colore in qualche oggetto o particolare.

Se lo spazio è già molto particolare non carichiamolo eccessivamente: una libreria dalle tinte sobrie e neutre non potrà che adattarsi al meglio.

In foto: libreria Kubica di During Design