Pouf contenitore

Design, comodità e funzione

Gli arredi delle nostre case sempre più si caricano di valenza estetica ma nel rispetto di funzioni ben precise: è il caso dei pouf contenitori, oggetti dal design anche particolarissimo ma che mantengono un’utilità ed estetica formale unica.

I pouf possono essere di piccole, medie e grandi dimensioni, per accogliere più o meno oggetti che diversamente troveremmo in giro per la stanza: dai giochi del bimbo in salotto, ai dvd, alle coperte leggere di cui ci avvaliamo nel periodo primaverile. Un grande aiuto per mantenere l’ordine in casa senza l’impiego di mobili ingombranti ma con piccoli elementi contenitori dalla doppia funzione di seduta o appoggio e interno da riempire secondo le necessità.

In foto: pouf poggiapiedi contenitore di Ikea, modello Ektorp

pouf ikea

Songmics 80L Pouf Puff Poggiapiedi Sgabello Contenitore Cassapanca pieghevole Carico max. 300 kg in ecopelle imbottito Bianco LSF106

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€


In stile con il divano o in contrasto?

pouf mondo convenienza La domanda che ci si pone al momento della scelta di un pouf contenitore è se preferirlo in tinta e stile, se non materiale in tono con il divano presente all’interno della zona giorno o salotto, oppure se staccare e creare un legame con altri mobili, come sedie e tavolo, oppure ancora, creare un punto di rottura totale con tutto il preesistente.

La scelta riguarda in parte il nostro gusto personale e in parte lo stile di arredo che abbiamo scelto per la nostra zona giorno.

Se abbiamo un ambiente già carico di colori e forme, il consiglio è di mantenerci su di uno stile gia impostato: potrebbe essere quello del divano oppure di un colore delle pareti, o ancora dell’imbottitura delle sedie.

Se invece il nostro ambiente è piuttosto classico, mono tinta e sobrio potremo osare senza nessun problema: un pouf colorato dal design unico e particolare è ciò che fa al caso nostro.

In foto: pouf contenitore proposto da Mondo Convenienza in vari colori


  • soft stone pouf Forse molti non sanno che il pouf in tempi passati era un accessorio di lusso riservato solo ai re, ma che arrivò da noi in Europa a inizio diciannovesimo secolo. Il termine deriva dal mondo arabo, do...
  • ramo Non c’è dubbio che al mondo esistano persone particolari, maggiormente dotate di altre. Persone che vivono costantemente con un qualcosa in più, che sia una forma di arte o altro, comunque, dotate di ...
  • olga campeggi Nuova frontiera della progettazione negli ambienti interno casa, i mobili trasformabili. Sempre più spesso lo spazio ridotto e lo stile desiderato per un ambiente ci portano alla preferenza di pochi m...
  • WASHING UP BOWL AND BRUSH normann copenhagen In inverno ci copriamo dal freddo e dal gelo e il colore perde tutto il suo calore: toni scuri, grigi e marroni riempiono di atmosfera.Con l’arrivo del caldo e della bella stagione il caldo prende i...

Mobili Rebecca® Pouf Puff Contenitore Bianco Poggiapiedi Cassapanca Rivestimento Ecopelle 38 x 76 x 38 cm (Cod. RE4620)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,95€


Pouf contenitore: Materiali

pouf casaideadesing La possibilità di scelta in questo caso è tra materiali rigidi o imbottiti. Il pouf classicamente immaginato è costituito da imbottiti e soffici appoggi ma oggi, le tendenze stanno cambiando. Pouf contenitori anche in plastiche rigide e coloratissime stanno sempre più prendendo il sopravvento.

Per restare più sul classico del pouf contenitore invece, si torna a forme più lineari, come cubi o parallelepipedi, con coperchio di chiusura visibile o meno, imbottiti con soffici interni in gommapiuma o poliuretani, dai colori accesi o spenti, chiari o scuri, insomma, per ogni tipo di gusto.

La possibilità poi è di preferire soluzioni modulari che siano in grado di offrirci anche elementi che accostati, da singolo pouf creino articolate situazioni su cui sedersi.

In foto: allegri pouf multicolore con contenitore imbottito di CasaIdeaDesign