Tessuti provenzali

Tessuti provenzali

Lo stile provenzale è molto di moda in questo periodo, e si ispira al design di mobili e complementi d'arredo nato in Provenza, una regione della Francia posta in punto strategico, tra la costa e le Alpi. I tessuti provenzali sono frutto di un'evoluzione stilistica che ha le sue radici nell'impero romano insediato nella regione francese, per poi attingere dalla cultura romanica e barocca. In particolare l'arte barocca ebbe un felice sviluppo in Provenza, nel campo dell'architettura e dell'arte, ma è con la contaminazione della cultura orientale che nascono tessuti tra i più preziosi e caratteristici dello stile provenzale. Inizialmente nella regione francese venivano prodotti tessuti più grezzi come canapa e lana, in seguito anche taffetà cangiante, broccato, lampasso e satin marezzato. Poi, grazie ai nuovi rapporti commerciali con l'Oriente, gli artigiani provenzali scoprono i metodi di lavorazione indiani: stampe, pitture, motivi floreali e di piante, ma anche il nuovo metodo a trapunto chiamato Boutis che consente di tessere insieme diversi spessori di tessuto.
trapunta boutis Maison du Monde

Coppia tendine Tende Marsiglia - Country Shabby chic Provenzale - tessuto in Lino e cotone con laccetti - Cm 60x150

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,7€


La bellezza dei tessuti provenzali

tessuti provenzali La bellezza dei tessuti provenzali sta nella ricchezza dei filati e nella modalità di lavorazione esclusiva. Oggi parte di quella ricchezza è arrivata fino ai noi grazie al ritorno dello stile provenzale nell'arredamento, in maniera diluita e riadattata alle moderne esigenze pratiche ed economiche. I tessuti provenzali sono contraddistinti dall'aspetto romantico e retrò, e spesso hanno uno stile che può sovrapporsi a quello scarno e semplice dei filati prodotti nel secolo scorso dalle donne appartenenti alle famiglie meno abbienti. Abbiamo quindi cotone e lino proposti in tinte tenui e decorati con fiori, frutti e piante, ma anche elementi che richiamano il filone fiabesco e surreale o raffiguranti oggetti semplici di uso comune. A questo mood se ne affianca uno più ricercato e prezioso, fatto di colori vivaci e accesi come il turchese, il rosso rubino e l'azzurro tinta unita, interrotti da piccole stampe di figure geometriche che ricordano la tradizione barocca e indiana. In ogni caso i tessuti provenzali regalano all'ambiente un'aria romantica e accogliente, e se abbinati a mobili shabby chic acquistano un fascino singolare.

  • cucine country Le cucine Country, con il loro sapore del legno, dei toni tenui, spesso rifinite con particolari in ottone, creano un'atmosfera seducente e preziosa. Gli elettrodomestici coordinati valorizzano la lor...
  • Console Cricket di Sovetitalia Quando si parla di complementi d'arredo si intende tutta quella categoria di accessori che possono servire per rendere più bello un'ambiente (casa, giardino) o una stanza come ad esempio soggiorno, cu...
  • d Lo stile delle cucine country, che rievoca, come suggerisce il nome, atmosfere della campagna inglese, aiuta a creare in casa ambienti e accoglienti, in cui il legno è protagonista assoluto dell'arred...
  • cucina shaker Lo stile Shaker è di provenienza Inglese, ma i suoi creatori dovettero emigrare negli Usa a fine ‘700 per sfuggire alle persecuzioni della chiesa Anglicana.Qui gli Shakers si riunirono per formare u...

Tessuti Patchwork Stoffe per Patchwork Scampoli Stoffa 50 pz Tessuto Stampato Cotone Scampolo Tessuto DIY Tessuti Patchwork Cotone Tessuto Quadrati Tessuti Stampati da Cucito (30cmx30cm)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,99€
(Risparmi 35€)


La tecnica del boutis

boutis La tecnica del boutis prevede la sovrapposizione di diversi spessori di tessuto per formare delle decorazioni in rilievo, tono su tono o con colori contrastanti. Questa modalità di cucito impreziosisce anche il tessuto più grezzo come il lino: ricami a forma di piante, fiori e animali imperversano su coperte, trapunte, asciugamani e tende. Un capo da biancheria con lavorazione boutis è possibile crearlo anche da soli - se si possiede un po' di dimestichezza con ago e filo - certo per le prime volte è meglio orientarsi su tessuti sottili come quelli di una tovaglia o di un fazzoletto, e optare per ricami tono su tono. In commercio esiste una grande varietà di biancheria con decorazioni boutis, come le trapunte di Maison du Monde in cotone con rilievi accennati a motivo romboidale, o il plaid boutis con una fantasia a pois da un lato e a righe dall'altro, entrambe nei colori tenui bianco e carta da zucchero.


I tessuti provenzali in commercio

tessuto Merano Nya Nordiska I tessuti provenzali sono lavorati con diverse tecniche, come quella dell'uncinetto, del boutis o della tintura in filo, che rendono questi complementi di arredo preziosi e raffinati. La biancheria per la tavola in tessuto provenzale in vendita su TessutiProvenzali.com è di svariati modelli e fantasie. Abbiamo tovaglie rotonde con motivo quadrettato tinto in filo e volant di finitura sui bordi, tutte in 100 % cotone, oppure tovaglie con motivo coloniale nei toni dell'azzurro e bordi volant a righine con cuscino abbinabile. Il divano con fodera in stile provenzale Burghley di Grange ha delicati decori rosati su sfondo bianco, linee classiche e design retrò. Nya Nordiska propone invece una serie di tessuti pesanti stampati in lino con armatura panama. I motivi del disegno raffigurano frutta e ramages, e l'ispirazione è di spiccato stile provenzale francese. Questo tessuto può essere utilizzato per foderare cuscini e divani, tovaglie e copriletto - disponibile in 5 colori - è in 50% lino e 50% cotone.