Carrelli da cucina

La comodità con le ruote

In cucina molto spesso avremo bisogno di qualcosa che ci permetta di spostare con facilità pietanze, bottiglie e quant’altro, senza caricarci col rischio di far cadere tutto a terra. Un carrello da cucina potrebbe essere la soluzione ottimale al nostro problema.

Sempre più spesso parte integrante del nostro arredo, ingombrano davvero poco e sono molto pratici per trasportare piatti, cibo, contenere il necessario a non farci alzare durante i pasti, e per riporre e sgomberare la tavola.

La possibilità poi di avere più superfici sovrapposte, piani di appoggio o scomparti aumentano la loro capacità e capienza, in modo da poterli sfruttare al massimo traendone grande comodità d’impiego.

In foto: Gallotti & Radice, carrello Mister

carrello cucina

Kit Closet 7040028001, Carrello da cucina, in legno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 65,03€


Materiali

carrello ikea Sempre più spesso i carrelli da cucina sono realizzati con finiture e colori vicini alla cucina di chi li sceglie. Le possibilità di scelta sono davvero tantissime, sia in forma sia in dimensioni.

Pratici, leggeri, maneggevoli ed estremamente facili da pulire, i carrelli da cucina in plastica riscuotono successo nella vita di tutti i giorni come valido aiuto non solo per la preparazione dei cibi ma anche per le faccende domestiche: infatti possono occupare il posto di armadietti ed essere inseriti nella cavità, per contenere tutto ciò di necessario per le pulizie domestiche ad esempio, evitandoci cosi fastidiose perdite di tempo per andare da una stanza all’altra per cambiare prodotto oppure panno di pulizia.

La tipologia in legno invece, di effetto più massiccio e classico, può essere realizzato in tutte le varietà di essenze che desideriamo: faggio, betulla, acero e molti altri, per finire con l’applicazione di trattamenti superficiali che secondo la volontà possano anche scurire il colore di base.

La tipologia in metallo invece, dalle linee molto rigide ed essenziali, trasmette una pulizia e igienicità da cucina industriale. Poco spazio alla struttura, grandi piani di appoggio per accogliere tutto ciò di cui abbiamo bisogno in cucina e in sala da pranzo.

In foto: carrello Ikea modello Forhoja

  • dispensa cucina Tutto quello che non si vede nell’osservare una cucina è tutto ciò che ci facilita la vita. Le attrezzature interne di una cucina ben pensata sono quelle che ce la faranno apprezzare nel tempo, che ci...
  • tovaglia righe antimacchia Quante volte ci capita di avere tovaglia irreversibilmente macchiate da non riuscire più nemmeno a stenderle sul tavolo?Il cotone classico anche di gran pregio e qualità, se non è in tinta bianca o ...
  • dispensa noa cesar Le cucine stanno cambiando forma: si evolvono, mutano per diventare sempre più pratiche, funzionali e di grande fruibilità.Gli spazi si trasformano da piani e antine, a cassettoni estraibili, attrez...

Foppapedretti Servi-Tu Carrello da Cucina, in Legno, Colore Wengè

Prezzo: in offerta su Amazon a: 193,99€


Carrelli da cucina: Dimensioni e forme

carrello cucina Svariate forme e dimensioni per i carrelli da cucina: di pianta quadrata di medie dimensioni, rettangolare ridotta stretta e lunga oppure di dimensioni più estese al pari di un piccolo tavolino restano un valido aiuto, anche in soluzione componibile.

In questo modo, infatti, il modulo base del carrello sarà implementabile in forme e dimensioni agganciandosi agli altri, in modo da poter necessitare dello spazio che ci serve, nel momento in cui abbiamo bisogno. In seguito potranno essere staccati e utilizzati singolarmente, ognuno per i propri scopi.

In foto: Gallotti & Radice, carrello Mister