Design cucina

Design cucina piccola

Perché sia funzionale e completa, non necessariamente una cucina deve essere grande e spaziosa: l'elemento che la valorizza è l'organizzazione.

Le cucine piccole devono avere uno stile essenziale e minimal, all'insegna della semplicità. Avendo a disposizione uno spazio ridotto, è necessario valutare quali elementi siano irrinunciabili e di quali invece si può fare a meno.

Naturalmente gli elettrodomestici, quali frigorifero, forno, piano cottura con cappa e lavastoviglie, sono indispensabili, ma se proprio si dovrà rinunciare a qualcosa sarà proprio quest'ultima a farne le spese.

Si deve considerare la dimensione di tali elettrodomestici, per realizzare al meglio la composizione della cucina piccola, inserendovi i vari elementi e, nel caso in cui lo spazio lo consenta, anche una penisola o un'isola. La soluzione migliore per andare oltre i limiti dello spazio è la scelta delle cucine componibili, che consentono di ottimizzare lo spazio in modo efficiente: si deve sfruttare ogni angolo disponibile. Scavolini ha osato con il design cucina piccola, con modelli quali "Urban" (in foto), che consentono di dare un tocco di stile a qualsiasi ambiente.

Cucina a golfo

Divisori per Cassetti Regolabili per Archiviazione e Organizzazione dei Cassetti di Utensili da Cucina della Uncluttered Designs (3 Pezzi)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,97€
(Risparmi 32,98€)


Design cucina moderna

Cucina Diesel social Kitcken di Scavolini I nuovi design per le cucine moderne sono basati sull'essenziale e sullo stile minimal.

La moda non si ferma al tinta unita, ma accosta combinazioni di due o più colori per creare un effetto chic e di sicuro impatto visivo.

La cucina è forse il luogo più importante della casa, dove si passa la maggior parte del tempo, per questo dovrebbe rispecchiare i propri gusti e la propria personalità. Gli amanti dello stile moderno non possono non avere una cucina di design, accattivante e raffinata, di forma e materiali innovativi. Apprezzabili sono anche le cucine tendenzialmente tradizionali, rivisitate però in chiave moderna, realizzate con l'utilizzo di materiali ecosostenibili come il legno. La tendenza è quella dello stile industrial, realizzando cioè la cucina ispirandosi ad un loft: irrinunciabile in tale struttura è l'isola centrale, uno degli elementi più valorizzati per funzionalità e stile, sulla scia delle cucine americane e provenzali. Spesso è proprio nell'isola che vengono collocati i piani cottura e i lavelli. Ma la modernità non sta soltanto nell'aspetto estetico, ma anche nella versatilità, nel multitasking e nella modularità. Una cucina moderna di sicuro impatto si esprime nella collaborazione Scavolini-Diesel con la "Social Kitchen" (in foto).

  • Cucina moderna arredamento minimal Le cucine moderne design prevedono un arredamento che rispetti i canoni della praticità, ma non manchino di stupire con dettagli e particolari d'innovativo stile. A spopolare, negli ultimi tempi, so...
  • Cucina Ernestomeda Elektra Il design moderno ha modificato l'aspetto delle cucine rispetto alle composizioni che si trovavano nelle abitazioni fino a qualche anno fa. Innanzitutto l'estetica della cucina si compone di uno o a...
  • cucina classica Luxury di Brummel Quando ci si trova davanti a delle cucine classiche di lusso, più che di fronte a complementi d'arredo, ci si sente in presenza di opere d'arte. La meraviglia non stenta a mostrarsi dinnanzi a mobil...
  • Cucina Leaf by Culimaat Le cucine di design contemporaneo sono composizioni che sposano l'arte. Sono frutto dell'accurato studio stilistico e della profonda ricerca di materiali da parte di architetti e designer, che prest...

Bilancia da cucina digitale compatta - Premiata per il design - Esclusiva bilancia pieghevole per la cottura dei cibi - Bilancia in alluminio pressofuso - Display LCD - Bilancia pesa alimenti multifunzionale elettronica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,9€
(Risparmi 15,1€)


Design cucina soggiorno

Cucina Le nuove tendenze integrano sempre più la cucina con il living, ossia il soggiorno, per creare un ambiente open space ampio e spazioso.

Non si tratta soltanto di una cucina aperta sul soggiorno, ma di una vera e propria rinnovata concezione dello spazio. Questa integrazione è possibile grazie all'utilizzo di moduli, mensole, mobili sospesi o a terra, che creano una linea di confine fra gli ambienti, senza però dividerli. E' proprio questo il nuovo concetto di abitazione moderna. Il consiglio è quello di non esagerare con l'uso di troppi colori, per non cadere nel cattivo gusto. Per questo è preferibile utilizzare due o al massimo tre colori in tutto l'arredamento dello spazio open space.

La separazione fra gli ambienti può essere fatta anche con la pavimentazione, utilizzando appunto differenti piastrelle nell'uno e nell'altro. Tuttavia è consigliabile, per omogeneità, utilizzare la medesima pavimentazione, al più posizionata in modo differente nei due ambienti. Definito lo stile della cucina, lo stesso verrà riportato nel soggiorno. Se non è presente una penisola, nel soggiorno non dovrà mancare un tavolo con sedie. Snaidero risponde egregiamente alla tendenza di un unico spazio per cucina e soggiorno con "Orange Evolution" (in foto).


Design cucina accessori

Cucina Se esternamente la cucina si presenta con un design elegante e moderno, internamente essa deve essere funzionale e organizzata nel miglior modo possibile.

Lo spazio interno infatti deve essere ottimizzato, creando spazi utili, con l'ausilio di accessori di design che ne arricchiscano la struttura. La dispensa è necessaria, sia essa accessoriata con cassetti o con ripiani. Gli accessori sono fondamentali, sia quelli interni sia quelli a vista, e la scelta di essi semplifica la gestione della cucina.

Sono un esempio i pensili sospesi, le cassettiere, i barattoli, i portatovaglioli, le insalatiere, i taglieri e altri oggetti. Oltre al design, nella scelta degli accessori si devono tenere in considerazione le proprie esigenze pratiche, per evitare di riempire la cucina di oggetti inutili. Anche per gli elementi di arredo si possono scegliere vari colori, sempre rispettando le linee della cucina, anche se molto diffusi sono gli arredi in acciaio inox. Tuttavia, la nuova frontiera degli accessori è quella dell'high-tech, che nonostante i prezzi piuttosto sostenuti, sta conquistando il mondo della cucina. Nel panorama delle cucine di design con accessori particolari Marchi si espime al meglio, con la cucina "Nolita" (in foto).


Cucine design outlet

Cucina Elmar El01 Se non si è disposti a investire grandi cifre nell'acquisto di cucine di elevata qualità e di marche importanti, per qualunque motivo, non ci si deve scoraggiare.

Sono sempre più diffusi infatti gli store monomarca che offrono una vasta scelta di cucine economiche ma di discreta qualità, i cosiddetti outlet. Gli outlet specializzati in arredamento sono molteplici, e in essi è possibile scegliere fra vasti assortimenti di cucine monoblocco o di cucine componibili, in vari colori e varie forme.

Negli outlet, accanto alle cucine economiche di discreta qualità, è possibile trovare anche cucine di marche note, magari delle passate collezioni, a prezzi ridotti. Tuttavia ci si trova davanti ad una sfida, in quanto combinare design e efficienza con un budget ristretto non è affatto semplice, e ciò che ne fa le spese è la personalizzazione, che non sempre è possibile. La cosa fondamentale è sempre scegliere lo stile che si vuole adottare. La convenienza economica dipende innanzitutto dai materiali: quello più economico è il laminato, applicato come rivestimento al truciolato o al tamburato. Non deve essere però trascurato il rapporto qualità-prezzo: è necessario investire dove conta, risparmiando su ciò che non è indispensabile.

In foto: composizione Elmar El01.