Sedie cucina design

Sedie per cucina prezzi

Le sedie cucina design hanno prezzi di vario tipo, molto dipende dal materiale e dal modello che si sceglie.

Chiaramente le sedie più belle e robuste, o i modelli progettati dai migliori designer, possono raggiungere prezzi anche superiori ai 200-300 euro per singolo pezzo, come la sedia Aqua di Metalmobil (in foto). Se la cucina ha un arredo ricercato o molto moderno è consigliabile valutare l'eventualità di posizionarvi delle belle sedie di qualità, che rendano ancora più accogliente l'ambiente.

Se invece si è preferito un arredo rustico, o economico, è anche possibile acquistare delle sedie a basso prezzo, che non sfigureranno a fianco degli altri mobili. Quando si acquistano le sedie per la cucina è importante valutare bene che si tratti di pezzi robusti, facili da pulire e durevoli nel tempo, perché la loro funzione verrà sfruttata al massimo: in cucina non si posizionano sedie per bellezza, ma elementi funzionali che saranno utilizzati ogni giorno.

Da Ikea si possono trovare prodotti interessanti, ma a prezzi competitivi; il modello Roberto, pratico e resistente, costa solo 17,99 euro.

Sedie Aqua Metalmobil

SuperStudio Dinamarsil – Set 4 sedie con seduta in resina

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99€


Sedie cucina moderne

Sedie del modello Livia di L'abbate in diversi colori Le sedie cucina design moderne si differenziano molto da quelle classiche, sia nei materiali utilizzati, sia nelle forme.

Le sedie più classiche per la cucina sono simili al modello Roberto di Ikea: con struttura in legno grezzo e seduta impagliata. Oggi il mercato offre anche modelli con seduta e schienale imbottiti, o con struttura metallica. U

na sedia moderna non ha necessariamente forme che si discostano dalle sedute più classiche, ad esempio il modello Livia di L'Abbate mostra la classica forma delle sedute di un tempo, dove il tocco di novità è dato dalla seduta in legno pieno e dalla colorazione in tonalità accese; nonostante si tratti di un modello datato, progettato da Giò Ponti, ancora oggi è un pezzo ideale anche in un arredo contemporaneo.

Alcune sedie moderne per la cucina invece hanno forme progettate per rendere più comoda la seduta su di esse o per rendere originale anche il tavolo per il pranzo. Si possono infatti trovare sedie per la cucina in materiale plastico, o anche in metallo rivestito; i prodotti in plastica più famosi sono quelli di Kartell, come ad esempio la sedia Masters. Livia di L'abbate

  • sedie Definire le sedie un complemento del tavolo del soggiorno è oggi riduttivo: le sedie sono un vero e proprio elemento di arredo, divenute oggetto di sperimentazione da parte di aziende e designer per q...
  • sedie e tavolo di Calligaris Indispensabili in vari ambienti della casa, le sedie sono oggetto di ricerca ergonomica e sperimentazione progettuale da parte delle aziende, dato che si prestano a svariate interpretazioni, a seconda...
  • tavolo-doc-mobili Forme lineari e rigorose, superfici scultoree, materiali eleganti come le essenze del legno o hi-tech come il vetro e l’alluminio. Sedie tavoli abbinati, per assonanza o per contrasti secondo i dettam...
  • sgabello-calligaris Le sedie per cucina costituiscono una parte dell'arredamento non facile da selezionare. Esse infatti devono essere comode e confortevoli e integrarsi allo stesso tempo con lo stile della nostra abitaz...

TecTake 2 Sgabelli da bar moderni set da 2 sgabello design cucina sedia regolabile nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 50,99€


Sedie da cucina

Sedie Blues di Bonaldo Le sedie cucina design devono avere una caratteristica fondamentale: devono essere comode.

Il tavolo della cucina è quello più utilizzato quotidianamente da tutta la famiglia; ci si siede per tutti i pasti, ma anche quando si prepara il cibo, quando si legge il giornale, quando si studia o si fanno i compiti.

In alcune case il tavolo è direttamente connesso al piano di lavoro, quindi necessita di sedute particolarmente alte. In altri casi in cucina si trova un numero esiguo di sedute, perché i pasti vengono consumati in un'altra stanza della casa.

In questi casi è possibile posizionare qualche pezzo molto particolare, che funga più da tocco originale che da vera e propria seduta di utilizzo quotidiano. Ci si può quindi sbizzarrire scegliendo anche prodotti molto originali. Una sedia perfetta per qualsiasi ambiente della casa è Blues (in foto) di Bonaldo, un modello in polipropilene disponibili in diverse colorazioni.


Sedie calligaris per cucina

Sedie Skin di Calligaris Calligaris è un'azienda italiana che da decenni produce mobili e complementi d'arredo per la casa. La collezione di sedie cucina design Calligaris, e per le altre stanze della casa, è molto ampia, perché furono proprio le sedie i primi prodotti dell'azienda, all'inizio della sua storia. Le sedie Calligaris sono famose in tutto il mondo, grazie al loro design molto elegante, che permette di dare un accento originale e lussuoso a qualsiasi stanza della casa. In effetti queste sedie sono tanto belle che relegarle in cucina potrebbe sembrare un peccato. Oltre ad essere belle, sono anche molto comode, cosa che le rende perfette anche al tavolo della cucina, o in soggiorno o alla scrivania in camera da letto.

Una tra le sedie più famose di Calligaris è Skin (in foto), con struttura, seduta e schienale totalmente in plastica, disponibile in otto diversi coliri brillanti.


Sedie cucina design: Sedie e tavoli da cucina

Sedia Ironica di Ton Quando si scelgono le sedie cucina design chiaramente è bene avere anche le idee chiare sul tavolo che le accompagnerà.

Può capitare che in casa un tavolo sia già presente in cucina, cosa che legherà molto nella scelta delle sedie, visto che esse vi si porranno attorno. In alcuni casi invece è possibile scegliere insieme tavolo e sedie. Alcune aziende propongono questi elementi in set completi, in modo da non sbagliare nell'abbinamento. Molto più spesso i produttori di mobili presentano tavoli e sedie separatamente. Per ottenere un ensamble piacevole è importante che il materiale ed il colore di sedie e tavolo siano perfettamente abbinati, o almeno uno dei due elementi. Spesso in cucina nella scelta di tavoli e sedie si tiene conto anche dello stile e della colorazione dei pensili, in modo da ottenere una stanza con un carattere preciso e deciso. Ton è un chiaro esempio di azienda che, partendo da sedie molto belle ed originali, ha cominciato a sviluppare anche i tavoli più adatti per ogni modello. Ironica (in foto) è una delle sedie più famose dell'azienda.