Come lavare i vetri

La bellezza della trasparenza

L’essenza e la particolarità del vetro stanno nella sua trasparenza: guardare attraverso, il senso del superamento di una superficie solo con lo sguardo è quanto di più ci affascini, nel panorama dei materiali.

Il vetro è bello se pulito, lucido, trasparente, affascinante.

Un vetro sporco, opaco, intaccato dal calcare perde tutto questo gradevole effetto rendendosi per lo più sgradevole.

Come lavare i vetri per avere questo senso di bellezza e purezza?

Innanzitutto il segreto sta nel ridurre al minimo la possibilità di essere intaccato dallo sporco, mantenendo così un aspetto gradevole e piacevole di pulizia.

pulire vetri

(3 pezzi) Panno in Microfibra MOSSLIAN Extra Large Panno Puliscischermo Ideale per TV, Computer, Portatili, Parabrezza, Vetri, Occhiali, Lenti fotocamere, Ipad, Schermi Led e Altri Superfici Delicate (2 Grigi e 1 Nero 40 cm x 40 cm)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€
(Risparmi 20€)


I prodotti per la pulizia dei vetri

pulire vetri Come i lavare i vetri con i prodotti appositi per la loro pulizia?

Tanti e svariati gli spray pronti all’uso, l’alcool, l’ammoniaca e molto altro, anche creato appositamente per questo scopo.

Pulire il vetro significa eliminare i segni dell’unto e dello sporco che si accumula, limitando il più possibile la formazione del fastidioso e antiestetico calcare.

Per la pulizia dei vetri delle finestre è meno probabile cadere nella formazione di calcare, per lo meno dall’interno: questo perché il vetro anche se a contatto con umido e vapori come in cucina e in bagno, non è però a contatto diretto con l’acqua, che gocciolando lascia il segno.

Dall’esterno invece questo è più probabile che accada.

Per la pulizia di questi elementi trasparenti è sufficiente passare la superficie con un panno morbido che non lasci peli e un prodotto come l’alcol, oppure acqua calda e ammoniaca.

L’importante è non strofinare la superficie con pagliette o elementi abrasivi che rischierebbero di graffiarlo.


  • Doccetta Hansgrohe Raindance Select Quante volte ci chiediamo se esista un modo migliore del classico per lavare e pulire disinfettando gli spazi che più necessitano di ciò in casa, come ad esempio i sanitari?Ebbene sì, i modi per eff...
  • doimo Come pulire un divano in pelle è una questione che merita un occhio di riguardo: la pelle in casa è ovunque ed è importante mantenerla bella e sana a lungo.La pelle in casa possiamo trovarla ovunque...
  • argenteria Quando ci ritroviamo con la nostra argenteria scurita e annerita, è importante per un effetto d’impatto, riportarla allo splendore iniziale, affinchè brilli di nuovo di luce propria.Sono davvero mol...
  • vetro In casa sono presenti tantissimi vetri tutti applicati per differenti utilizzi e spazi.Dal vetro della doccia, a quello delle finestre, agli specchi, a quello del mobile soggiorno fino a quello del ...

Set da 10 panni microfibra, panni di pulizia, 40x40 cm. Sono panni multiuso adatti per la pulizia di casa, cucina, bagno e interno di automobile. Spolverino, giallo , morbida, senza pelucchi e aloni.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€
(Risparmi 1,71€)


Come lavare i vetri: I vetri del bagno e della doccia: calcare e sporco ostinato

pulire vetri Nulla di più semplice come lavare i vetri delle finestre, sempre lucidi e brillanti. Ma i vetri della doccia?

L’acqua che scorre costantemente dopo ogni lavaggio ci imporrebbe di asciugare nell’immediato le gocce che si fermano sulla superficie trasparente dall’interno, per evitare che si formi calcare e sporco tropo duro a togliersi.

La soluzione papabile potrebbe essere passare un elemento gommato per la pulizia dei vetri, facendo scorrere via l’acqua e lasciando la superficie pulita.

In questo modo il maggior problema è risolto, ma agli angoli, nelle parti alte e basse, calcare e piccoli depositi fanno si che vetro e guarnizioni s’ingialliscano: una volta a settimana è sufficiente per eliminare tutto il degrado colare dell’aceto bianco su queste parti, lasciare agire e poi strofinare con panno morbido e sciacquare. Il vetro della vostra doccia brillerà e gli angoli saranno impeccabili, e tutto questo è possibile con il minimo sforzo e senza inquinare l’ambiente solo tramite piccole attenzioni quotidiane.