Come pulire il forno

Sporco difficile e impossibile

In cucina molto spesso troviamo macchie e sporco ostinato difficile da rimuovere.

Il forno molto spesso è la parte più complicata da pulire, più faticosa e sicuramente più onerosa come impiego di energie.

Questo sporco comprende schizzi di olio che con le cotture si fissano sulle placche laccate diventandone quasi parte integrante, schizzi di cotture di carni, colate dell’impasto della torta o dei biscotti nella placca di base, che scaldandosi li ha carbonizzati rendendoli ineliminabili.

La soluzione per rimuovere tutto questo esiste, e non è una sola. Vediamole insieme e scopriamo qualche piccolo segreto per come avere il massimo risultato con il minimo sforzo.

pulizia forno

58 Pezzi Bocchette Decorativi per Pasticceria Torta Dolce Biscotti, Tenine Beccucci Acciaio Inox Tasca del Pasticcere Tasca da Pasticciere per Preparazioni di Pasticceria come Torte, Meringhe, Pasticcini Pasticceria Kit Torte Dolci Cupcake Utensili Pasticceria (58 Pezzi)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€
(Risparmi 9€)


Magici mix per puliture efficaci

pulizia forno Sicuramente sugli scaffali dei supermercati troveremo molti prodotti chimici per la pulitura del forno, ma il consiglio è sempre quello di protendere al naturale il più possibile.

Esiste, infatti, la possibilità di pulire il forno senza dover rischiare di “mangiare” prodotti chimici nemmeno troppo gradevole e assolutamente nocivi se non ben risciacquati.

Con ingredienti naturali come sale, limone, aceto acqua e bicarbonato di sodio avremo un forno lucido e splendente, pulito e profumato come nuovo.

Vediamo le diverse possibilità di combinazione e come utilizzarle.

In primo luogo cerchiamo di pulire il più possibile con acqua e un panno, eliminando cosa si riesce: in seguito prepariamo una soluzione di acqua, sale e bicarbonato di sodio, che col suo potere abrasivo eliminerà tutto lo sporco anche quello più vecchio e resistente.

A questo punto basterà passare un panno umido e tiepido per rimuovere tutto ed eliminarlo.

Altra soluzione può essere quella di spruzzare tutto l’interno del forno con aceto: a questo punto cospargere tutta la superficie di bicarbonato. Accendere il forno che arrivi ad essere tiepido e non caldo, ed aspettare che i due ingredienti entrino in funzione, ci andrà circa una mezz’ora. Passate poi al termine del tempo con una spugna abrasiva bagnata con una soluzione di acqua e bicarbonato, dopodiché risciacquare e asciugare. Questo sistema è ottimo anche per eliminare i cattivi odori.


  • bucato In ogni casa c’è una lavatrice, e in ogni casa, c’è qualcuno che deve fare una lavatrice. Bisogna sapere che ogni qualvolta che si decide di lavare dei capi e introdurli all’interno di una macchina la...
  • pulizia Quante volte ci perdiamo nelle pulizie, nel mettere a posto, nel sistemare e nel cercare di tenere in ordine? Beh, detta così sembra un mare che si perde a vista d’occhio, ma con qualche consiglio imp...
  • pulizia Durante la pulizia della casa, esistono spazi che necessitano maggiormente di attenzioni poiché più vissuti, oppure perché più propensi alla proliferazione dei batteri: ad esempio i bagni, soprattutto...
  • vetri pulizie Arrivano i primi caldi e abbiamo finalmente la possibilità di aprire e spalancare tutto, senza il terrore che entri il gelo invernale, e fare una bella pulizia radicale, una pulizia di primavera.Da ...

Termometro da Cucina, YXwin Termometro Alimenti Digitale Termometro Carne di LCD schermo lettura istantanea e sonda pieghevole per forno barbecue grill vino cibo liquido

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€


Come pulire il forno: Pulizia a vapore

pulizia casa Altro sistema di pulizia molto efficace contro lo sporco e davvero naturale è di pulire a vapore. Con appositi generatori si può introdurre l’elemento pulitore all’interno della camera del forno e applicando la massima potenza di temperatura di vapore e quantità, avremo modo di ammorbidire le incrostazioni e tutto ciò che deve essere asportato, dopo di che potremo passare con un panno caldo ad eliminare il tutto.

Questo sistema è molto valido anche per la pulitura dei fuochi e del piano cottura, senza impiego d’inutili e dannosi detersivi, sia per la salute sia per l’ambiente.