Come stirare bene

Realizzare stirature ad hoc in poco tempo

Diciamolo: pochissime donne amano questa pratica, poiché toglie loro tempo da dedicare ad altro più divertente, come ad esempio cucinare, uscire, fare shopping.

Ecco allora venirci in aiuto la saggezza e i consigli di chi questo lavoro lo fa per mestiere: scopriamo come stirare in poco tempo ottenendo risultati perfetti, senza pizzichi né stropicciature dure a sparire.

Per fortuna nei giorni nostri la pratica della stiratura risulta più semplice di un tempo poiché i moderni ferri da stiro garantiscono altissime prestazioni in brevi tempi, senza troppa fatica, cosa che in parte ci solleva da quest’onerosa faccenda.

Scopriamo insieme le tecniche della stiratura e come stirare bene, come procedere e come evitare piccoli errori che ci causerebbero il rilavaggio o peggio ancora, danni permanenti ai nostri capi!

In foto: ferro da stiro Philips

ferro philips

PENNARELLI INDELEBILI A PUNTA FINE, Astuccio da 30 Penne Colorate con Punte Ultra Fini per Disegno Artistico e Tecnico, Colori Assortiti a Inchiostro Non-Gel di Rapida Asciugatura per Adulti o Bambini

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,61€
(Risparmi 15,38€)


Le differenti tecniche di stiratura

stiro verticale Come stirare bene? Eccoci alla parte tecnica in cui consigli e dritte ci aiuteranno a ottenere una stiratura perfetta, realizzata ad hoc:

• Se usiamo il ferro a secco mai poggiarlo sui capi asciutti: questo perché l’umidità protegge i tessuti dalle bruciature impedendo alle fibre sintetiche di sciogliersi e creando quegli antiestetici aloni lucidi;

• Se il capo è nuovo, proviamo prima su una piccola parte nascosta, possibilmente al contrario: in questo modo nel caso di danneggiamento la parte non resterà visibile;

• Come procedere: prima si stirano le cuciture e le pences, per proseguire con le maniche, poi passando al colletto e infine alle stirature piane;

• Mai passare il ferro su cerniere e bottoni, soprattutto sulle macchie: le fisseremo indelebilmente.

• Per i tessuti di grandi dimensioni come lenzuola o tovaglie ci si aiuta con una sedia per evitare che il capo tocchi a terra.

In foto: Stiro Express di Termozeta

  • ferro Russell Hobbs Non a tutti è lavoro gradito, ma ahimè, va fatto. Stirare è necessario e fondamentale soprattutto per quei capi che si stropicciano molto, come camicie, pantaloni e magliette di cotone.Spesso ci tro...
  • ferro da stiro con caldaia philips Stirare è un’attività che molti di noi guardano con antipatia. Se i modelli di ferro in commercio oggi dispongono di una tecnologia in grado di rendere questa mansione sicuramente più semplice e legge...
  • ferro da stiro russel hobbs Tra i lavori domestici stirare è l’attività meno apprezzata. Per renderla più facile, sicura e veloce, è bene affrontarla provvisti degli strumenti più adeguati alle singole esigenze. A partire dal fe...

【Confezione da 6】ZILONG Grande Molletto Rubusto in Acciaio Inox per Asciugamano,Tappeto,Telo dal Mare ,Vestiti Pesanti,Argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,9€


Come stirare bene: La stiratura secondo il tessuto

ferro da stiro a vapore Russell Hobbs Come stirare bene i differenti tessuti prestando le dovute atte3nzioni?

Ecco una breve lista che specifica come agire in ogni caso:

• Lana: è importante stirare la lana a secco e solo al rovescio, dopo che si sia perfettamente asciugata. È fondamentale interporre un panno umido tra il ferro da stiro e la maglia di lana;

• Fibre sintetiche: anche qui è necessario inserire tra ferro e capo un panno umido ma possiamo stirare in questo caso a vapore gli indumenti di questo tipo;

• Seta naturale: particolare attenzione alla seta, inserendo un foglio di carta velina tra ferro e capo, stirando sul dritto con ferro caldo curandosi di passare poche volte.

• Seta fine: interporre un capo di lana tra ferro e capo, stirandola sul dritto;

• Seta pesante: fondamentale eseguire la stiratura diretta ma solo al rovescio del capo per evitare che la parte dritta si danneggi;

• Velluto: questo tessuto deve essere stirato al rovescio e con il solo vapore, direttamente sul tessuto, senza però appoggiare la piastra per evitare antiestetici segni.

In foto: ferro da stiro a vapore Russell Hobbs