Divano in pelle

Pratica e classica comodità

Sempre attuale in tutte le sue forme, il divano in pelle.

La scelta della tipologia di rivestimento di un divano dipende da molti fattori, ma spesso la scelta della pelle è quella più semplice poiché è facile da pulire, infatti basta un panno umido, ma soprattutto non si deve sfoderare e lavare in lavatrice come spesso si deve fare con i divani rivestiti in tessuto.

Questo implica anche un risparmio di tempo, poiché pulire velocemente una superficie e lavare, far asciugare e stirare, implica uno spreco di tempo elevato, che non tutti si possono permettere.

Tante e differenti le forme e i tipi di pelle in commercio, da quella naturale alle soluzioni sintetiche di pelle rigenerata anche chiamata eco pelle.

Scopriamo insieme alcune tipologie di divano in pelle, modelli e marchi in commercio.

In foto: divani Natuzzi

natuzzi

vidaXL Divano-letto trasformabile in pelle artificiale da salotto con bracciolo Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 121,99€


I divani di design: le grandi marche

lc2 cassina Quando dobbiamo decidere quale sia il nostro divano in pelle perfetto la scelta deve essere caratterizzata da differenti possibilità che variano in base a gusto personale, esigenze e necessità del fruitore.

Inoltre entra anche in gioco, il fattore estetico e la componente dei marchi: c’è infatti chi preferisce avere un pezzo di storia come possono essere alcuni elementi noti del design.

In pelle a questo proposito conosciamo divani come il noto Lc2 di Cassina, disegnato dal celebre Le Corbusier.

In questo caso il valore aggiunto della pelle sta nel progetto: un pezzo di storia che entra in casa nostra, per fissarsi nel tempo e renderci piacevolissime permanenze.

In alternativa altri grandi divani di valore sono stati proposti nel corso della storia come ad esempio il divano Maralunga sempre di Cassina.

in foto: divano in pelle LC2 Cassina


  • Come pulire la pelle Per la normale manutenzione quotidiana si può procedere massaggiando leggermente la superficie in pelle da pulire, senza strofinare, con un panno imbevuto di latte scremato e acqua in proporzioni ugua...
  • divani in pelle I divani in pelle sono prestigiosi e pratici nello stesso tempo. La pelle, se trattata nel giusto modo, è meno sporchevole del tessuto ed ha generalmente una maggiore durata. Esistono diverse qualità ...
  • divano roche bobois Il divano è uno dei pezzi di arredamento a cui difficilmente si rinuncia in casa: va scelto però con cura, facendo attenzione non solo all’estetica, ma anche alla qualità del prodotto, che ne assicura...
  • divano Tatto di Calia Quando abbiamo un divano in pelle posizionato nei nostri spazi giorno è fondamentale utilizzare molta cautela se mangiamo, beviamo e soprattutto giochiamo, su questo elemento.Soprattutto se disponia...

vidaXL Divano componibile a L in pelle artificiale nera

Prezzo: in offerta su Amazon a: 261,99€


Divano in pelle: Il divano oggi: la pelle rigenerata

linea italia martin Oggi il divano in pelle resta sempre un must, un elemento d’arredo pratico e funzionale, che spesso si trova anche nella variante rivestimento in pelle rigenerata.

Questo materiale moderno coniuga le caratteristiche estetiche della pelle con la praticità del materiale polimerico poiché è caratterizzato da un sapiente mix tra i due.

La pelle rigenerata offre la grande praticità del tessuto naturale, il tatto e la vista, ma a differenza della pelle naturale vera con il tempo non subisce le stesse modifiche.

Infatti, la pelle naturale si abbellisce di segni, graffi, righe, pieghe, mentre la pelle ricostruita tende a lacerarsi e logorarsi.

A livello di costo il paragone è notevole: il prezzo della pelle vera è decisamente superiore, mentre quello della pelle rigenerata permette soluzioni di rilievo con costi ridotti.

In foto: divano in pelle Martin di Linea Italia