Salotti moderni, spazi confortevoli nel soggiorno di casa

Come arredare salotti moderni

Oggi più che mai il salotto diventa il punto di attrazione per la nostra casa: il luogo dove rilassarsi e accogliere gli amici per trascorrere ore in allegria. E ha bisogno di arredi confortevoli, energici per un uso frequente. Gli interior designer propongono forme, colori, materiali in cui il comfort va di pari passo con look accattivanti. I divani rivendicano il ruolo da protagonisti, certo accanto a tavolini e librerie: sono loro i veri “sovrani” dei salotti moderni. E per mantenere tale privilegio, si sono evoluti puntando su morbidezze e sofficità, dimensioni che si ampliano e/o restringono grazie a soluzioni modulari o componibili, in grado di trasformarli in chaise-longue o penisole. Soprattutto sono pensati all'insegna della comodità e della robustezza, perché seduti qui si chiacchiera, si guarda la tv, si mangia, ci si riposa, si lavora anche e devono essere pronti alle funzionalità di una vita intensa come è quella moderna.

I colori puntano su tonalità sobrie, neutre, nelle varie declinazioni che vanno dal bianco al grigio al crema, ma non rinunciano a cromie decise che virano verso le tante varianti del verde e del marrone, quasi un bosco dentro casa.

Un elemento è certo, a due o tre posti, versione fissa o componibile, le sedute sono profonde, avvolgenti, con imbottiture che regalano benessere a tutto il corpo. Non mancano i cuscini, anch’essi morbidi, grandi, su cui abbandonarsi, delle stesse nuance del divano o perché no in toni contrastanti, magari fantasia. Con o senza piedini, le forme sono compatte e squadrate, lasciando correre la fantasia soprattutto nella scelta del rivestimento, tessuto perlopiù ma anche pelle.

Un soggiorno moderno oltre che bello deve essere pure funzionale. Così, il divano-i divani-le poltrone, insomma la zona del riposo e della conversazione, è meglio porla davanti a una parete in cui ci sia il mobile per la tv e in prossimità delle finestre. Overplan di Désirée è un programma di imbottiti componibili dalle forme e dimensioni generose. In base alla conformazione del locale possiamo dare al salotto la forma che desideriamo, impreziosendo le sedute con gli originali accessori predisposti per braccioli e reggischiena.

overplan divano euromobil

Arketicom SOFT CUBE Morbido Pouf Poltrona in Stoffa Poggiapiedi Cubo Sfoderabile Design Moderno da Salotto Imbottito Palline Polistirolo Fodera Interna (puff pouff puf) leggero Crema 65 x 65 x 42h cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 115€
(Risparmi 4€)


Salotti moderni angolari

salotto calligaris ad angolo Un modo per organizzare un salotto molto intimo è dotarlo di un bel divano angolare, così da rendere la zona living ottimale per le chiacchiere, decisamente accogliente, in grado di dare a chi sta seduto diversi punti di vista in un colpo solo, basta alzarsi e… cambiare la prospettiva, confidenziale attorno a un caminetto, aumentata presso una finestra.

Il divano angolare è poi un’idea furba per un salotto moderno in cui ci sia poco spazio a disposizione, poiché la sua conformazione “taglia” angoli inutili e li recupera alla grande, lasciando la possibilità di inserire tavolo, sedie, librerie. Colori chiari allargano l’ambiente così come può essere utile un grande specchio su una parete.

Se la stanza è grande, meglio collocarlo a ridosso della parete più lunga, oppure in una zona centrale se si vuole ricavare da uno un doppio interior, poiché il divano può essere benissimo un elemento divisorio organizzando senza mura area conversazione, area cucina, area letto.

Interessante è anche creare un angolo salotto davanti una porta-finestra, prestando attenzione a non ostacolare il passaggio, in modo da dare uno sguardo sull’esterno ben seduti all’interno. E bisogna farlo con stile, come quello contemporaneo di Metro, elegante divano angolare con penisola di Calligaris, proposto in diverse composizioni, proprio per venire incontro a qualsiasi esigenza di spazio. Nella versione stoffa, in un tessuto misto di lino-cotone-viscosa ha anche un trattamento Teflon antimacchia e idrorepellente, proprio per via della sua grande vivibilità, ma c’è anche in pelle. Ha piedini in legno impiallacciato (ma si può scegliere qualsiasi finitura), bordino che disegna i bordi dei cuscini di bracciolo, schienale e seduta.


  • soggiorno Tomasella Scegliere un arredamento salotto dallo stile moderno è una delle tendenze che va per la maggiore. I salotti moderni sono stupendi e ricchi di eleganza. Lo schema della disposizione segue la tradizione...
  • Soggiorni e salotti moderni I soggiorni sono le zone living più apprezzate e usate della casa: vi si accolgono gli ospiti, ci si rilassa e si guarda la TV. Possono essere arredati in tanti stili diversi in base ai propri gusti p...
  • Salotto moderno arredamento Fino a qualche tempo fa il salotto era l’ambiente meno usato della casa. La stanza dove collocare i “mobili buoni” e ricevere gli ospiti, oppure dove pranzare o cenare in occasioni importanti. Non si ...
  • Pareti nei toni del bianco I soggiorni colorati sono soluzioni molto apprezzate perchè consentono di dare vivacità e originalità alla stanza. Ad esempio uno stile classico può abbinare un beige opaco o il colore cannella con un...

JM tessuto fodera per divano 2 posti colore arancione tessuto elastico modello Picasso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,5€


Salotti moderni in pelle

divano maison du monde La pelle e il cuoio sono materiali evergreen per i salotti, cui regalano comunque uno stile senza tempo, con linee semplici, sedute ampie, grande sofficità. E sono perfetti anche in un arredo moderno, che spezzano piacevolmente grazie alla loro classicità. Sono pezzi molto materici, in cui si sperimentare tutta la consistenza del rivestimento e delle tessiture, sensazioni uniche, dettagli importanti per dare al soggiorno moderno un guizzo di personalità in più. Le pelli del resto sono in genere lavorate in modo da mantenere tutta la loro naturalità e che può essere proposta in tante tipologie, liscia, ruvida, scamosciata. I divani in questo materiale sono dunque robusti, anallergici (ideali per chi soffre di allergie agli acari di polvere e tessuti) e si adattano al carattere del proprietario, diventando parte elettiva della casa. E sono sicuramente un buon investimento, durevole e incantevole, nonché facili da pulire. Il tono e il colore cambiano con il tempo senza che il materiale perda nulla della sua piacevolezza, assumendo un aspetto vissuto affascinante. In proposito,

Maisons du monde marca Hipster, un divano vintage in cuoio anticato color cammello a 3 posti, con altrettanti cuscini sfoderabili, cuciture al vivo e i piedini obliqui in legno hevea in perfetta linea con gli straordinari anni ’50 cui si ispira.

La sua struttura è un misto di legni di eucalipto, compensato, pino. Perfetto abbinato a qualche plaid morbido che ne arrotonda l’insieme.


Salotti moderni, spazi confortevoli nel soggiorno di casa: Salotti moderni bianchi

Book Nest il divano di Nube Italia Il bianco non va mai fuori moda. Anzi. Negli ultimi tempi i salotti moderni si sono illuminati di elementi candidi dalle incredibili sfumature che questa tonalità può regalare. Già, perché c’è il bianco freddo, caldo, ghiaccio, quello “sporcato” di grigio o di crema… poi c’è il bianco scrostato e usurato tipico dello shabby chic… Comunque sia, il white è sinonimo di stile, eleganza, charme. Lo si può scegliere in versione total, in un candore quasi accecante, che si sposa con tutti gli accessori presenti e persino con le pareti, il che rende tutto molto aperto, dà luce e leggerezza. Un’atmosfera di grande freschezza e quasi di spirituale celestialità!

Oppure si può scardinare tutto quanto e mettere su un soggiorno in cui il divano, bianco, sia al solito al centro degli sguardi, ma con scenari diversi, a contrasto: immaginato emergere in un living dalle mura grigie, dai dettagli beige scuro e da un lucido pavimento nero in resina. Formidabile. In un tale contesto forse un po’ inquietante, come è bello trovare sicurezza sprofondando tra i cuscini (in poliuretano espanso indeformabile a densità differenziate) di Book Nest, il divano di Nube Italia. La base è in metallo verniciato e cinghiato e la struttura in legno multistrati rivestito in poliuretano espanso. E per il massimo del relax, una tecnologia ad hoc lascia fuoriuscire le sedute e alzare lo schienale, per posizioni estremamente comode.