Poltrone

Cosa devi sapere prima di comprare le poltrone in tessuto

Le poltrone in tessuto sono belle, pratiche, versatili. Ma come trovare il modello giusto? Questa guida pratica ti sarà di grande aiuto.

di Redazione

31 gennaio 2021

Poltrona Torii by Minotti

Quale tipo di tessuto scegliere per le poltrone

Quando arriva il momento di acquistare una poltrona in tessuto, sarebbe opportuno prima di tutto focalizzarsi sul rivestimento, individuando la materia prima più adatta alle proprie esigenze. Le opzioni più gettonate sono le seguenti:

  • Cotone: è un materiale naturale, dà sempre una sensazione di fresco e di pulito. In più è traspirante, si lava con facilità e si asciuga in tempi rapidi. Potrebbe, però, non essere l’ideale se in casa ci sono anche bambini e pet. Meglio non posizionare la poltrona molto vicino alla finestra o a balcone, perché i colori potrebbero sbiadirsi.
  • Lino: anch’esso naturale, con quel suo aspetto grezzo e vissuto dona all’ambiente un plus in termini di fascino. Il lino è anche pregiato e molto resistente. Controindicazioni? Non pervenute, anche se vale la stessa osservazione fatta per il cotone.
  • Microfibra e alcantara: sono tessuti sintetici molto apprezzati in virtù del gradevole impatto estetico e della piacevolezza al tatto. Risultano, infatti, morbidi e vellutati e quindi ancora più accoglienti. I rivestimenti per poltrone, inoltre, spesso vengono sottoposti a trattamenti antimacchia. In ogni caso, il lavaggio è semplice. Aggiungiamo che sono entrambi tessuti traspiranti.
  • Acrilico: il più grande vantaggio, in questo caso, è che i colori restano sostanzialmente invariati nel tempo. Si tratta inoltre di un materiale pratico, che non si stropiccia e non subisce gli effetti dell’usura.


Se della poltrona si farà un uso quotidiano o comunque frequente, tutti i suddetti materiali meritano la promozione. Ma se la poltrona ha più una funzione decorativa, o comunque sai già che non verrà utilizzata spesso, puoi alzare il tiro e considerare stoffe più preziose, come la seta e il velluto, oppure damascate o arricchite con altre decorazioni in rilievo.

Naviga per:

Potrebbe interessarti anche