Le case in kit

Vantaggi

Solitamente associamo le case in kit alle zone del nord Italia e alla montagna, forse perché siamo abituati a pensare che il legno, materiale di cui sono composte, si adatti ai climi rigidi. In realtà le case prefabbricate si adattano perfettamente a qualsiasi zona nel nostro Paese, dato che il grande potere isolante del legno può essere utilizzato anche per tenere lontano il caldo eccessivo.

Da tempo diffuse nelle zone del centro e nord Europa, oggi le case in kit iniziano a farsi apprezzare anche da noi italiani. Spesso progettate da firme famose dell’architettura, presentano svariati vantaggi: il legno di cui sono composte, oltre all’isolamento termico, assicura durata e resistenza nel tempo e garantisce un elevato livello di comfort nell’ambiente interno, perché filtra e depura l’aria evitando così la formazione di muffa e condensa, regola l’umidità perché assorbe quella in eccesso che rilascia all’occorrenza e ci protegge dai campi elettromagnetici ed ha proprietà antisismiche. Infine il legno non è nemmeno tanto pericoloso quanto siamo portati a credere in presenza del fuoco. O perlomeno presenta gli stessi rischi di altri materiali da costruzione. La parte esterna della casa fabbricata in legno, infatti, agisce da protezione, in caso di incendio, delle pareti interne, di cui rallenta la combustione. Se brucia, poi, non si deforma come invece il metallo, non si fonde come la pietra e lascia così percorribili le vie di fuga.

casa prefabbricata di Pircher

KIT BIRRA LUSSO "Mr.MALT" per fare la birra in casa!

Prezzo: in offerta su Amazon a: 65,9€


Tempi e costi

casa prefabbricata in legno Scegliere una casa in kit significa anche accorciare i tempi di realizzazione dei lavori e programmarli nel dettaglio: i costi e le tempistiche sono stabilite nel contratto con certezza e possono essere monitorati durante le fasi di lavorazione. Dal momento dell’ordine alla consegna dell’abitazione trascorrono circa tre mesi contro i 18 dell’edilizia tradizionale, che in molti casi poi si protraggono ben oltre. I tempi si accorciano grazie all’utilizzo di semilavorati semplici da montare e al fatto che vi sia un unico interlocutore responsabile della costruzione. Anche i costi sono molto più contenuti: ogni parte dell’abitazione è decisa e progettata fin da subito, senza il rischio di cambiamenti, ritardi ed aumenti di costo. Si può calcolare un risparmio del 20-30 per cento rispetto alla costruzione di una casa con edilizia tradizionale. Il costo delle case in kit è stabilito sulla base della quantità di materiale che si andrà a utilizzare e su quanto il progetto risulta articolato, piuttosto che sulla metratura dell’immobile.

Nei costi per una casa prefabbricata sono inclusi: pareti, tetti, solai, finestre e porte; sanitari e rubinetteria per i bagni; rivestimenti per la cucina; persiane, impianti di riscaldamento e caldaie; trasporto e montaggio della casa.

Non vengono invece conteggiati gli oneri di urbanizzazione del terreno su cui sarà costruita; tassa per il permesso a edificare; spese per gli scavi e le fondamenta, che vanno affidati a un’impresa di tipo tradizionale; costi per il piano di sicurezza del cantiere che è obbligatoriamente richiesto. Di tali spese si dovrà fare carico l’acquirente.


  • casa ecologica prefabbricata La cultura del nostro paese ci porta a essere terribilmente attaccati al mattone. Perché? Le nostre radici forse, la nostra cultura, il nostro passato ci tiene attaccati al laterizio. La svolta però è...
  • case in legno Le case in legno, edifici sostenibili economicamente e dal punto di vista ambientale, sono diffuse soprattutto nei paesi del nord Europa e del nord America, anche se, da qualche tempo, iniziano ad ess...
  • case prefabricate Le case prefabbricate, disponibili in diverse tipologie, sono meno costose di quelle tradizionali, richiedono tempi più brevi per la realizzazione, garantiscono un ottimo grado di isolamento termico e...
  • Casa in legno prefabbricata di Legno Vivere Le case prefabbricate in legno possono rappresentare un luogo in cui risiedere o soggiornare in modo sicuro godendo di un salubre benessere psicofisico. Tra i principali vantaggi delle case in legno p...

KIT FERMENTAZIONE BIRRA LUSSO CON UN MALTO LAGER COOPERS

Prezzo: in offerta su Amazon a: 66€


Le case in kit: La struttura

casa prefabbricata Albe La struttura

Le case in kit prefabbricate possono presentare tre diverse tipologie di struttura:

- il sistema “a blocchi”, denominato Blockhaus, che utilizza tronchi di legno massiccio o lamellare in diverse essenze o misure, che vengono sovrapposti orizzontalmente e incastrati, fino a quando si ottenga la parete delle dimensioni desiderate. E’ un metodo di costruzione antico, che assicura grande stabilità alla casa prefabbricata.

- Il sistema a pareti autoportanti, costituite da pannelli multistrato trasportabili che vengono incollati e montati rapidamente.

- Il sistema a telaio, costituito da travi e pilastri realizzati in legno lamellare tamponati da pareti in vetro, oppure in legno e materiale isolante, come il sughero o la fibra di legno.

Nelle case in kit oggi l’acquirente ha la libertà di decidere in quale materiale realizzarle e richiedere alcune personalizzazioni al fornitore. I vari elementi della casa prefabbricata vengono assemblati sul posto. Sui modelli offerti molti produttori consentono interventi e modifiche secondo le esigenze di chi acquista, in modo che il proprietario possa avere a disposizione una casa rispondente a gusti e richieste personali. Alla casa in kit vengono solitamente abbinati, su richiesta, anche box o tettoie per l’auto. Si possono poi personalizzare gli interni, con scale, finestre, infissi, maniglie, tinte delle pareti e, ovviamente la suddivisione interna e l’arredamento.


  • case fai da te Casa fai da te: se siete dotati di buona manualità, se la curiosità vi contraddistingue, se siete dotati di una buona do
    visita : case fai da te