Asciugatrice Samsung

Tipi di asciugatrice

Le asciugatrici, elettrodomestici sempre più utilizzati, possono distinguersi per il tipo di alimentazione, elettrica o a gas. Il sistema a gas, praticamente sconosciuto in Italia ma molto diffuso in Gran Bretagna, a fronte di una spesa iniziale più elevata, consente un notevole risparmio di gestione.

Tutte le asciugatrici hanno un funzionamento abbastanza semplice con una ventola che aspira l'aria esternamente, la orienta in una camera dove viene riscaldata da una resistenza e la fa passare nel cestello per asciugare i capi. I tipi di asciugatrice si suddividono poi in due categorie, ad espulsione e a condensazione, con le prime che provvedono all’espulsione dell'umidità presente nella biancheria sotto forma di vapore, mentre le asciugatrici a condensazione trasformano l'umidità in acqua che viene poi convogliata in un contenitore estraibile. Questi ultimi modelli permettono di utilizzare l'acqua raccolta, priva di calcare per usi non alimentari (innaffiatura delle piante, ecc.). Esistono infine asciugatrici con pompa di calore, dove il riscaldamento e il raffreddamento dell'aria sono regolati da un compressore a gas che emana calore per asciugare i panni e condensare l'umidità, come per l'asciugatrice Samsung modello DV80F5E5HGW.

Tipi di asciugatrice

Samsung DV90H8000HW/EU Libera installazione Caricamento frontale 9kg A++ Bianco asciugatrice

Prezzo: in offerta su Amazon a: 868,99€


Considerazioni prima dell'acquisto

Considerazioni prima dell'acquisto È utile porsi una serie di considerazioni prima dell’acquisto di un'asciugatrice:

- se la famiglia è numerosa e regolarmente si lavano jeans, scarpe da ginnastica e abiti da lavoro pesanti, è adatta un’asciugatrice grande e robusta;

- se il carico prevede una grande varietà di tessuti e capi di abbigliamento, cercare un’asciugatrice dotata di molti cicli speciali;

- se l’asciugatrice sarà installata in un’ambiente poco illuminato, cercare un modello che abbia un display a lettura digitale grande e luminoso;

- considerare l’eventuale necessità di ventilazione dell'asciugatrice verso l'esterno e assicurarsi che il modello selezionato possa scaricare nella direzione opportuna;

- valutare l'utilità di stenditoi rimovibili per calzature o giocattoli e che impediscono alla biancheria di cadere all'apertura della porta;

- considerare l’utilità di certe opzioni che sembrano banali ma in realtà si rivelano molto utili come la possibilità di impostare rapidamente i cicli più utilizzati con un solo tocco, oppure la periodica inversione di direzione durante il ciclo, per non aggrovigliare indumenti e oggetti di grandi dimensioni come la biancheria da letto.

Scegliendo un'asciugatrice Samsung sarà possibile trovare il modello più adatto alle proprie esigenze per avere un elettrodomestico comodo e affidabile.

  • I piccoli elettrodomestici per la cucina sono accessori essenziali nella vita quotidiana per la pulizia della casa, ma anche per facilitare la vita con le macchine da caffè, semplificare la vita in c...
  • lavatrice antimacchia Ariston Presente in tutte le nostre case, la lavatrice è uno degli elettrodomestici che usiamo più di frequente. Sembra scontato, dunque, che tutti ne conosciamo il corretto funzionamento. Forse, invece, è pr...
  • conservare gli alimenti in frigo 1 Ultracapienti o salvaspazio, rispettosi dell’ambiente, dotati di tecnologie all’avanguardia, i frigoriferi e i congelatori di ultima generazione assicurano le ottimali condizioni per conservare gli al...
  • frullatore bugatti Dalla colazione alla cena ci accompagnano facilitando lo svolgimento delle piccole e grandi operazioni legate alla preparazione dei pasti. I piccoli elettrodomestici, resi irresistibili grazie all’est...

SAMSUNG DV70F5E2HGW ASCIUG. A++ 7KG C.LANA CRYSTAL

Prezzo: in offerta su Amazon a: 529,06€


Acquistare un'asciugatrice

Acquistare un'asciugatrice Sono utili ulteriori approfondimenti prima dell'acquisto:

- le ditte produttrici che prevedono cicli antibatterici o igienizzanti dovrebbero rilasciare il certificato NSF (Fondazione Nazionale per l'Igiene), che garantisce l’efficacia massima del ciclo;

- per motivi di sicurezza si consiglia di verificare la presenza del controllo per impedire ai bambini di avviare accidentalmente l'apparecchio o cambiare il ciclo;

- controllare che i tasti di controllo e di regolazione, soprattutto se di tipo Touch, siano di facile utilizzo;

- considerare la logistica prima di acquistare l’asciugatrice e accertarsi della modalità di consegna, dell’eventuale ritiro dell’apparecchio vecchio e la possibilità reale che passi attraverso porte e scale;

- valutare il tipo di efficienza energetica dell’apparecchio, cioè la classificazione A,B, ecc. (A indica il costo di esercizio minore), anche se i costi di gestione dipendono anche da tempi e programmi;

- sono utili il timer, che consente l'avvio durante la notte per sfruttare la tariffa elettrica più conveniente e i sensori che automaticamente spengono il riscaldamento quando l’umidità è azzerata, per risparmiare sui costi di gestione.


Le asciugatrici a pompa di calore

Le asciugatrici a pompa di calore I modelli più recenti e moderni sfruttano una tecnologia relativamente nuova, la pompa di calore, basata sullo stesso principio di funzionamento dei frigoriferi, ma inversa e già applicata nei climatizzatori per la produzione di aria calda.

Queste asciugatrici di solito sono classificate A-40% o A-60%, cioè consumano il 40% o il 60% in meno rispetto alla normale classe A. Le asciugatrici a pompa di calore sono dette macchine "a condensazione secca", che funzionano senza riscaldamento, recuperando energia dalla condensazione dell'umidità estratta dalla macchina e la utilizzano per riscaldare l'aria secca che viene restituita all’asciugatrice.

Gli aspetti positivi sono:

- il consumo molto più basso, almeno il 40% in meno rispetto alle macchine a condensazione normale;

- la temperatura di asciugatura minore (40-45 °C) che favorisce il trattamento dei capi delicati.

I lati negativi di questa soluzione sono:

- il costo d’acquisto più elevato;

- i tempi di asciugatura più lunghi.

Ad esempio, nonostante il maggior costo d'acquisto, l'asciugatrice Samsung DV80F5E5HGW, a pompa di calore, ha un utilizzo più efficiente di energia elettrica con un vantaggio maggiore a lungo termine.


Asciugatrice Samsung DV80F5E5HGW

Asciugatrice Samsung DV80F5E5HGW L’asciugatrice Samsung DV80F5E5HGW, classificata di categoria A++, è dotata di una capacità di carico pari a 8 kg. ed è alimentata da una pompa di calore con un livello di potenza sonora di appena 65 dB.

Il condensatore fornisce elevate prestazioni che assicurano ai vestiti un’asciugatura di estrema delicatezza. L’asciugatrice DV80F5E5HGW ha 11 programmi per ampliare la scelta della soluzione migliore per soddisfare le varie esigenze ed è dotata di una serie di caratteristiche per migliorare efficienza e funzionalità.

Il tamburo del cestello di carico presenta un design originale, con creste a forma di diamante e piccoli fori di uscita dell'acqua che hanno un azione estremamente delicata sulla biancheria. La porta è reversibile per la massima comodità, consentendo di cambiare il senso di apertura anche dopo l’installazione.

È dotata di un indicatore che ricorda la necessità di eliminare l'acqua condensata nel serbatoio. Ha la funzione Smart Check, un sistema di controllo automatico che rileva, diagnostica eventuali problemi e illustra come risolverli, utilizzando una applicazione smartphone. Ha il sistema di allarme filtro che indica il momento opportuno per la pulizia.