Elettrodomestici da incasso

Una scelta di praticità

Con l’avvento e l’espansione della tipologia di cucina componibile, anche l’incasso degli elettrodomestici è sempre più presente.

L’elettrodomestico da incasso è costituito dalla parte funzionale privato della scocca esterna, del case che da loro l’aspetto di elettrodomestico che conosciamo.

In questo modalità noi vediamo unicamente il fronte degli elementi e il pannello di comando, che può essere digitale nella maggior parte dei casi, oppure anche meccanico, come accadeva più spesso in passato.

L’elettrodomestico da incasso può essere scelto secondo le sue caratteristiche, in base alle esigenze dell’utilizzatore e secondo molti altri parametri pari alla scelta di un classico elettrodomestico che non sia da incasso.

In foto: la collezione di elettrodomestici Gallery di Whirlpool rappresenta un nuovo modo di comporre la cucina e soddisfa qualsiasi esigenza di spazio.

Gallery di Whirlpool

Candy FLE0502/6X Elettrico 65L A Acciaio inossidabile forno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 207,44€


Tipologie di elettrodomestici da incasso

neff In una cucina componibile assemblabile secondo i gusti e le necessità non possono mancare gli elettrodomestici da incasso.

Ma quali sono?

• Frigorifero

• Forno

• Microonde

• Piano cottura

• Lavastoviglie

Secondo la tipologia di elettrodomestico da incasso è possibile effettuare scelte e preferenze, ma la cosa che li accomuna è la scelta della classe energetica. Secondo questa, infatti, avremo la possibilità di preferire elementi che consumino di meno, sia a livello energetico e di consumo che a livello di spesa economica riscontrabile poi come guadagno sulla bolletta della luce.

La classe energetica si valuta in lettere che vanno dalla A con +, fino alla G, la più bassa e quella che rende i consumi più alti.

In foto: il sistema Hide® dei forni di Neff fa in modo che, rientrando, la porta permetta di accedere con maggiore facilità al vano cottura, riuscendo ad arrivare anche in fondo alle teglie senza difficoltà. Un sistema salva-spazio, che permette di installare il forno nella posizione o all’altezza più congeniale per il proprio ambiente cucina.

  • lavatrice Sempre più spesso osserviamo che tutto che ciò che abbiamo in casa riduce il tempo della sua vita funzionante, di modello in modello che acquistiamo nel tempo. La prima lavatrice è durata quindici ann...

Hotpoint-Ariston PC 750 T (AN) R /HA - Piano cottura a gas, Antracite

Prezzo: in offerta su Amazon a: 203,82€
(Risparmi 0,94€)


Elettrodomestici da incasso: Come scegliere un elettrodomestico da incasso

aeg piano cottura Altri parametri sono valutabili secondo la scelta dei singoli elettrodomestici: il frigorifero ad esempio è valutabile per la capienza e la possibilità di avere un freezer o meno. L’unità di misura utilizzata per la capienza dei frigoriferi è il litro, non fatevi condizionare dalle dimensione esterne degli elementi.

Il forno invece, si considera per il consumo in kW, e per le caratteristiche che possiede, come ad esempio la possibilità di avere cotture combinate, che sia autopulente o meno, isolato nella superficie vetrata dall’esterno, ecc.

Per il microonde, come per il forno, si considera l’energia consumata e la possibilità di avere un elemento combinato con il grill e la cottura tradizionale. Inoltre, molto importante la presenza o meno di un touch panel digitale per il comando.

La lavastoviglie viene valutata oltre per l'aspetto funzionale per la capienza in termini di spazio.

Il piano cottura è una questione di praticità: in linea o tradizionali i fuochi possono avere diverse disposizioni e diverse griglie di appoggio. Può essere realizzato in diversi materiali come i compositi, il cristallo, oppure l’acciaio. Può avere una tipologia di cottura classica a gas oppure a piastra a induzione.

In foto: Neue Kollektion di AeG