Frigo da incasso

Perche e quando inserire un frigo da incasso nella cucina

Quando dobbiamo arredare lo spazio cucina la scelta degli arredi è sempre una questione particolare da valutare con cura: infatti, scegliere se inserire elettrodomestici da incasso o meno, è una delle tante questioni valutabili nella scelta della cucina ideale per la nostra casa.

Quali siano gli elettrodomestici da poter incassare nei mobili cucina è presto detto: frigo, forno, piano cottura, lavastoviglie e microonde.

Questi elementi sono spesso tutti incassati per una questione di estetica e maggiore praticità ma alcune volte si può scegliere ad esempio di lasciare libero in soluzione freestanding il frigo.

Questo accade la maggioranza delle volte perché possiamo in questo modo recuperare spazio utile da attribuire ai mobili cucina, che diversamente sarebbero meno capienti.

Però, quando lo spazio non lo permette è bene inserire un frigo da incasso nel’arredo cucina.

In foto: Frigo da incasso Gaggenau

Frigo da incasso Gaggenau

FRIGORIFERO DOPPIA PORTA A+ 210LT BIANCO COMFEE HD273FN1WH

Prezzo: in offerta su Amazon a: 208,86€


Le tipologie e lo spazio interno di un frigo da incasso

frigo da incasso siemens Fino a pochi tempi addietro i frigo da incasso erano elementi a una porta, verticali, e con un piccolo surgelatore al di sopra.

Lo spazio all’interno era sempre pressoché esiguo e si preferiva adottare soluzioni di frigorifero freestanding.

Oggi invece la soluzione di frigo da incasso può essere davvero varia e la scelta è tra frigoriferi a due porte, a tre porte, con vetrinetta per cantinetta, freezer e quant’altro possa servire in questo spazio.

La capienza è varia, come la dimensione, proporzionate una all’altra, riescono ad assolvere funzioni di vario genere.

Infatti, si può prediligere frigoriferi con cassettoni per metà e per metà ripiani, freezer totalmente cassettonati, insomma, scelta piuttosto varia sia in forma sia in tipologia.

In foto: frigo da incasso Siemens

  • lavatrice Sempre più spesso osserviamo che tutto che ciò che abbiamo in casa riduce il tempo della sua vita funzionante, di modello in modello che acquistiamo nel tempo. La prima lavatrice è durata quindici ann...

Candy CKBBS 100 Freestanding 190L 60L A+ White - fridge-freezers (Freestanding, Bottom-placed, A+, White, N-ST, LED)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 320,99€


Frigo da incasso: come sostituirlo se si rompe

Frigorifero da Incasso Fhiaba Quando un frigo da incasso non funziona più o si rompe, è possibile sostituirlo con un frigo della stessa tipologia, oppure se lo si desidera, è possibile cambiare modello e dimensione, andando a occupare spazi attigui degli altri armadietti.

Infatti, il frigo da incasso a una sola anta come un tempo s’installava, tuttora riscontrabile nelle cucine low cost e nelle cucine di piccole dimensioni, può essere sostituito con un frigo di dimensioni più grandi.

Questo è possibile eliminando la parete interna divisoria del mobile cucina e modificando la posizione dello stesso elettrodomestico.

In questo modo avremo lo spazio per il frigorifero maggiorato e la sua capienza sarà implementata, anche per una soluzione di famiglia che si allarga.

In foto: Frigorifero da Incasso Fhiaba