Pulire il frigorifero

Un contenitore freddo per i cibi

Il frigorifero è l’elemento della cucina che forse più di tutti deve avere le nostre attenzioni in fatto di pulizia. Se è sporco, il cibo può restare a contatto con sostanze che si deteriorano, cibo a loro volta.

Dobbiamo prestare attenzione che sia sempre pulito, che non annidi sporco soprattutto negli scomparti, nei cassettini e nei ripiani, in questo caso molto più facile da scovare e da pulire.

Pulire il frigorifero è un’azione che dovrebbe essere svolta man mano che qualche alimento causa sporco, e ogni mese, una pulitura ben fatta è rigorosa.

Per pulire il frigorifero è necessario un catino con acqua tiepida, del detersivo per piatti, dell’aceto, del bicarbonato e una spugnetta morbida.

conservare nel frigo

CKB Ltd® BLANK A3 Dry Wipe Magnetic Whiteboard Fridge Board Lavagna Magnetica Magnetico Per Frigorifero / Bianca Con Marcatore Cancellabile A Secco & Pen-Magnet Whiteboard Memo-Office-Bacheca Agenda Planner Giornaliera

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


Come procedere alla pulitura

frigorifero cassetto Per avere un frigorifero sempre pulito e privo di cattivi odori, è necessario effettuare una pulitura radicale spesso, almeno ogni mese.

Il primo passo da fare per pulire il frigorifero è vuotarlo del tutto, e spegnerlo.

Con una spugnetta morbida e un po’ di detersivo passate su tutte le superfici, verticali e orizzontali, per togliere eventuali residui di olio e unto.

Sciacquate poi accuratamente con un panno assicurandovi di eliminare tutti i residui di detersivo.

Passate adesso un panno umido imbevuto di soluzione di acqua e aceto, su tutte le superfici. I cassetti e i ripiani o i contenitori laterali dovranno essere estratti per una più agevole e benfatta pulizia.

Una volta terminato di rimuovere lo sporco e i detergenti potrete reintrodurre i cibi in frigo, ben chiusi e sistemati in appostiti contenitori, assicurandovi che non ci sia qualcosa di andato a male o in fase di marcitura.

Come ultima cosa, inserite all’interno del vostro frigo un piccolo contenitore con tre cucchiai di bicarbonato che servirà per assorbire gli odori ed evitare che se ne creino di cattivi.


  • lavatrice Sempre più spesso osserviamo che tutto che ciò che abbiamo in casa riduce il tempo della sua vita funzionante, di modello in modello che acquistiamo nel tempo. La prima lavatrice è durata quindici ann...
  • Gallery di Whirlpool Con l’avvento e l’espansione della tipologia di cucina componibile, anche l’incasso degli elettrodomestici è sempre più presente.L’elettrodomestico da incasso è costituito dalla parte funzionale pri...
  • frigo I frigocongelatori, che siano da incasso oppure freestanding, ci danno la possibilità di avere spazio in abbondanza per stipare cibi al fresco e congelare o mantenerne congelati altri. Due o quattro p...

Klarstein Beerkeeper frigorifero con scomparto freezer (minifrigo con congelatore, 56/12litri, due ripiani in vetro, scomparto verdura, risparmio energetico, classe A+, acciaio inox satinato) - argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 179,99€


Pulire il frigorifero: Controllare sempre le scadenze dei cibi

cibi Pulire il frigorifero è un’azione corretta e che va svolta ma ulteriore azione fondamentale è assicurarsi che le date dei prodotti all’interno del frigo siano sempre entro i limiti di scadenza.

Molto spesso, infatti, i problemi di cattivo odore del frigo sono dovuti a prodotti e alimenti andati a male di cui non ci accorgiamo.

Inoltre è fondamentale che le verdure siano sempre chiuse in sacchetti di plastica appositi e consumate entro brevi tempi. Questo assicurerà al vostro frigorifero una pulizia più durevole evitando spiacevoli e fastidiosi odori o perdite di liquido sgradevoli.