Odori in cucina come eliminarli

Una soluzione innovativa

Con l’arrivo dell’estate le abitudini alimentari cambiano, in favore del caldo estivo: da piatti di pasta carichi di sughi e minestroni di legumi bollenti, si passa ora al consumo smodato di frutta e verdura, per lo più da consumare cruda. Questo permette al nostro corpo di restare più leggero per affrontare la calura estiva, ma anche di mantenersi in linea, contrastando così l’obesità.

Secondo l’Istat, infatti, circa il 45% della popolazione italiana sarebbe in sovrappeso o obesa.

Mangiare bene e sano, in modo corretto, fanno si che il corpo sia depurato dalle tossine che costantemente si accumulano anche solo grazie a un’alimentazione errata.

Purtroppo però è un altro il problema che affligge nel periodo estivo il consumo della frutta e della verdura, più che altro, gli scarti che essa ci rende: i rifiuti organici sono davvero in abbondanza e necessariamente devono essere smaltiti quotidianamente per evitare il ristagno di cattivi odori e moscerini che con il clima caldo possono essere causa di grande disagio.

Allo scopo di eliminare gli odori in cucina è stato ideato un piccolo elettrodomestico, ideato da InSinkErator negli Stati Uniti nel 1927, chiamato “dissipatore”, che dissipa realmente la stragrande maggioranza dei rifiuti alimentari riducendoli in piccole particelle minuscole che vengono eliminate dallo scarico del lavello, al quale lo strumento è collegato.

In foto: Insinkerator il dissipatore

insinkerator dissipatore

EC Technology Aspirapolvere Robot con Alta Potenza di Aspirazione, Tecnologia Anticaduta, Pulizia Automatica del Pavimento e Auto Ricarica Ideale per Peli di Animali, Pavimenti Duri, Sottile Tappeti - Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 159,99€
(Risparmi 64€)


Ma come funziona?

frutta e verdura Geniale l’idea frutto della mente della InSinkErator, che grazie al suo “dissipatore” elimina i problemi degli scarti organici riducendoli a minuscole parti eliminabili per via del classico scarico dell’acqua del lavabo cucina.

Vediamo nello specifico il funzionamento di questo elettrodomestico: aprendo l’acqua del rubinetto si avvia l’elettrodomestico installato di sotto il lavello e il rifiuto che vi cade all’interno, è ridotto a poltiglia ed eliminato tramite lo scarico dell’acqua. In questo modo, nel momento in cui produciamo il rifiuto, lo eliminiamo nello stesso istante, eliminando con lui i liquidi da esso prodotti, gli odori sgradevoli e le esalazioni di cattivo odore che generalmente provengono dal sacchetto dell’organico: molto di più, niente più rifiuti organici da gettare!

In questo modo potremo mantenere l’igiene in cucina con una maggiore facilità di smaltimento del rifiuto naturale, eliminando così parte della differenziazione.

Questa pratica non solo è ammessa dalla legislatura italiana, ma riduce anche la massa di rifiuti di cui le nostre discariche sono già sovraccariche, abbattendo così, anche notevoli costi di gestione.


  • Robot da cucina di Magimix Oggi non esiste più il robot da cucina inteso in senso tradizionale bensì una vasta gamma di robot con caratteristiche e funzionalità particolari. Per questa ragione anche i prezzi sono molto variabil...
  • agatha ruiz de la prada per nescafe Particolarità, design, stile e alta qualità per le nuove macchine da caffè il cialde di ultima generazione. Linee pulite e minimali, dimensioni sempre più ridotte per arredare con stile le nostre cuci...
  • roomba serie 700 I robot Roomba è un sistema di pulizia innovativo e altamente tecnologico che ci permette di vivere la casa in maniera differente, senza lo stress quotidiano della pulizia, poiché è lui ad eseguirla p...
  • Braun MR570 Patisserie Handblender Quante volte nelle nostre faccende in cucina, nel preparare i cibi, nelle azioni quotidiane, ci affidiamo ai piccoli elettrodomestici, senza dare il giusto valore al peso che ci tolgono, alla mole di ...

BLACK+DECKER FSM1630-QS Lavapavimenti a Vapore Steam-Mop

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99€
(Risparmi 50,9€)


Odori in cucina come eliminarli: Informazioni su InSinkErator

insinkerator il dissipatore InSinkErator è una divisione del Gruppo Emerson ed è il maggior produttore mondiale di dissipatori di rifiuti alimentari e leader di mercato. Questo elettrodomestico non è solo un utile accessorio per l’igiene della nostra cucina ma permette di avere una maggiore sostenibilità rispetto alla raccolta a porta a porta, evitando inoltre alle discariche almeno il 20% dei rifiuti domestici.

Inoltre, altro utilissimo elettrodomestico lanciato da InSinkErator nel 2007, è il dispenser di acqua calda, in grado di fornire acqua filtrata, sa temperatura ambiente sia a 98 gradi.

In foto: Insinkerator il dissipatore