Yogurtiere

Produrre sano e genuino in casa: come funziona la yogurtiera?

Eccoci di nuovo alle prese con mangiare sano e genuino, questa volta per la produzione di yogurt. La yogurtiera ci può aiutare in questo, permettendoci di produrre da noi, vasetti di sano e naturale yogurt che poi andremo a conservare in frigorifero.

Lo yogurt è frutto del proliferare di alcuni batteri “buoni” all’interno del latte posto ad alte temperature. Il procedimento di funzionamento della yogurtiera è proprio questo: si ripone all’interno degli appositi vasetti o contenitori il latte con aggiunta di batteri o fermenti, e si fa lavorare. Le quantità di yogurt bianco che si devono aggiungere sono un cucchiaio circa per litro di latte. Per portare in temperatura di circa 40° il prodotto, la yogurtiera è dotata di una resistenza che si scalda e un dispositivo di controllo che manterrà costante la temperatura: in questo modo avremo in tempi variabili, yogurt sano, denso e naturale. Successivamente andrà riposto in frigorifero.

In foto: Yogurteo YG231, Yogurtiera di Moulinex

yogurteo

Severin JG 3519 Jogurtiera con 14 Vasetti da 150 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,9€


Tipologie di yogurtiere

caraffa yogurt Esistono in commercio due tipologie di elettrodomestici per produrre yogurt: la yogurtiera a vasetti e quella a caraffa.

La prima tipologia è costituita da un vano basso e largo in cui sono riposti dei vasetti che potranno contenere circa 150 ml di yogurt. La quantità dei vasetti contenuti varia dai 4 agli 8.

La tipologia a caraffa invece, è più stretta e alta, e contiene un unico contenitore da 1 - 1,5 litri circa, permettendo di produrre quantità decisamente maggiori di yogurt in una sola volta, rispetto alla prima tipologia. Anche lo spazio che occuperà la yogurtiera a caraffa è decisamente inferiore rispetto a quella a vasetti, mentre lo svantaggio è presentato dal fatto che i tempi di raffreddamento sono maggiori, ovviamente, dei singoli, piccoli vasetti.

In foto: yoghurt maker di Rosenstein & Sohne


  • agatha ruiz de la prada per nescafe Particolarità, design, stile e alta qualità per le nuove macchine da caffè il cialde di ultima generazione. Linee pulite e minimali, dimensioni sempre più ridotte per arredare con stile le nostre cuci...
  • bimby Il Bimby, nome dolcissimo, appartiene a un magico robot da cucina in grado di fare davvero tutto: infatti, cucina ogni tipo di alimento, e cuoce, anche a vapore.Questo elettrodomestico multifunzione...
  • whirlpool Non possiamo negarlo, il microonde in cucina ci solleva da tantissimi piccoli intoppi: scaldare un bicchiere di latte, fa bollire l’acqua e preparare il the sono poche delle tantissime cose che con il...

Ariete Yogurella Yogurtiera Compatta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,7€
(Risparmi 5,3€)


Yogurtiere: Modelli e prezzi

severin yogurt Esistono davvero molte varietà di yogurtiere in commercio, sia a caraffa sia con i vasetti. Il prezzo di partenza per questi praticissimi elettrodomestici si aggira intorno ai 15-16 euro, per salire proporzionalmente alla marca.

Esempi di marchi noti che producono yogurtiere sono la Moulinex, con la sua Yogurteo YG231, molto funzionale e dalle linee moderne e colorate; anche Severin realizza la yogurtiera, sempre a vasetti, il modello JG 3519 (in foto), pratica e funzionale anch’essa, con coperchio trasparente e disponibile in colore rosso o grigio. Rosenstein & Sohne, invece, produce un modello in caraffa, per la preparazione dello yogurt: contenitore interno bianco e giallo, con cupola di chiusura trasparente, per la bellezza di un intero litro di yogurt, buono e sano, fatto in casa.